1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4617844
    Prandelli a 360° sul tutto quello che è Fiorentina


    27/06/2007



    Ecco le dichiarazioni rilasciate al Corriere dello Sport-Stadio dal tecnico della Fiorentina, Cesare Prandelli: "Il mercato? Difficile, adesso, ma poi vedrete che le cose prenderanno un passo più spedito. Sono ottimista perché vedo che la nostra società è presente su tutti i fronti che reputiamo interessanti.
    Balzaretti? Un bel jolly, che può ricoprire davvero un sacco di ruoli. In una sola parola? Utile, molto utile. Vedrete. Il rinnovo di Dainelli? In tempi non sospetti dissi che se fossi stato Dario avrei firmato immediatamente la proposta della Fiorentina. Lui ci ha pensato un po' e poi ha scelto la sua maglia. Vanden Borre? E' un altro Pasqual, magari ha bisogno di avre un sostegno in avanti e poi sa arrivare bene sul fondo. Può giocare a centrocampo ma è nostra intenzione impostarlo da terzino.
    Mazuch? Bravo lui, bravo tutti i ragazzi che ha preso Corvino, ma qui siamo a Firenze e dobbiamo avere la sensibilità giusta per tuilizzare questi talenti, per proporli ai tifosi.
    Pasqual? Non sono d'accordo sul fatto che abbia reso meno rispetto alla sua prima stagione viola. Magari davanti ha trovato Montolivo e Mutu che un po' gli facevano ostacolo, quest'anno cercheremo di migliorare i meccanismi ma Pasqual in fase difensiva è cresciuto molto.
    Frey? Può dare ancora di più ora che il vecchio infortunio è alle spalle. Tutti i giocatori, anche i campioni, possono migliorare in qualcosa.
    Pepe? Facciamo così, diciamo che è un grande giocatore.
    I rientri di Santana e Donadel? Saranno i nostri primi nuovi acquisti, sono arciconvinto che Firenze se li potrà godere fino in fondo. Liverani fuori dai titolari? No, anzi voglio congratularmi con Fabio per le cose che ha detto al vostro giornale, quando ha spiegato di essere pronto a mettersi in discussione. Un giocatore così può sempre essere utile, non dimentico certo quanto è stato importante per noi.
    Montolivo? Avrà anche l'opportunità con questo modulo di poter cercare ancora di più la centralità del gioco.
    Semioli? E' un giocatore molto interessante, può giocare a destra o a sinistra, ha forza, anche abilità, destrezza, diciamo che uno dei primi nella lista.
    Kuzmanovic? Lui me lo voglio proprio coccolare, è davvero un giocatore molto interessante. Quanto vale Pazienza? tanto. E vedrete più avanti quale sia il suo potenziale di crescita. Reginaldo? Storcevano il naso, ma poi lui ha trovato il ruolo, questo, e adesso deve crederci sempre di più.
    I rinnovi di Pazzini e Bojinov? Per me devono firmare... ieri. Noi tutti abbiamo scommesso su di loro e loro devono dimostrare, nei fatto, di aver apprezzato questa nostra valutazione. Come ho ritrovato valeri? Più maturo, convinto. Pazzini delusione all'Europeo? Io ho avuto invece la riprova che Giampaolo per rendere al meglio ha bisogno di avere accanto un altro attaccante. Per questo sposterò Mutu in positione più centrale. Gilardino? Se ne parla per fare piacere ai tifosi viola. Ma questa, sia chiaro, è solo una battuta. la realtà è che Gilardino è incedibile e non mi risulta che la nostra società abbia fatto qualcosa per repnderlo. Sono convinto che farà benissimo in rossonero. Un sostituto di Toni con le medesime caratteristiche come Lucarelli? C'è stato un momento nel quale ci abbiamo pensato, perché è un leader, ha esperienza, cuore, ma poi abbiamo deciso di puntare su Pazzini senza alcuna incertezza. E lo vogliamo lasciare sereno, senza pressioni e vedrete che regalerà gol e vittorie, come ha fatto Toni.
    Chi in lotta per lo Scudetto? Le solite più la Juve, non ho dubbi. A settembre la nuova legge sui diritti tv? Penso che ci siamo. Speriamo che non sia come per i campini..." Le nuove collaborazioni aperte da Corvino in Brasile? Un'iniziativa straordinaria, il futuro, che dimostra come la nostra società abbia capito quali siano gli orizzonti giusti. Fiorentina tra il quarto e il sesto posto? Io dico questo, sono pronto a scendere anche di una, due posizioni rispetto allo scorso anno, a condizione di regalare a Firenze bel gioco, spettacolare, coinvolgente. E sono sicuro che ci riusciremo"



    :cool:

  Prandelli a 360° sul tutto quello che è Fiorentina

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina