1.     Mi trovi su: Homepage #4620427
    MILANO — La passione per le barche non porta bene a Beppe Grillo. Nell'estate di dieci anni fa fu ripescato dalla Guardia Costiera dopo essere naufragato con il suo yacht «Giò2», un semicabinato Magnum di 13 metri, contro degli scogli sommersi davanti all'isola Mortorio, nell'arcipelago della Maddalena. Sempre per motivi nautici, un anno e mezzo fa si ritrovò coinvolto in una querelle a mezzo stampa con lo scrittore Vincenzo Cerami che si domandava come mai la barca di Grillo non scandalizzasse nessuno, mentre quella di D'Alema faceva tanto rumore. Il comico rispose che lui la barca non ce l'aveva più e la questione fu chiusa con tante scuse da parte di Cerami. Ora, una nuova polemica con al centro un altro natante. A scatenarla la sequenza fotografica pubblicata dal settimanale Eva Tremila che ritrae il comico genovese in costume da bagno mentre sale faticosamente, causa una pancia di tutto rispetto, a bordo di un'imbarcazione. Immagini che il quotidiano Libero ha utilizzato per attaccare in prima pagina Grillo, definito «ecofurbetto ». Uno che predica bene e razzola male, che fa battaglie e promuove campagne ecoambienta-li, come quella a favore dell'auto a idrogeno, mentre invece se ne va in giro spensierato su di un motoscafo «da 490 cavalli, due motoroni alimentati da inquinantissimo e puzzolentissimo gasolio ». «Non ho letto il giornale però me lo hanno detto», risponde Grillo dalla Sardegna dov'è in vacanza. «Cosa vuole che le dica?». Ancora una volta fa notizia il suo amore per le barche.
    BARCA DI UN AMICO - «In realtà quella barca, un motoscafo di sei metri e mezzo che non ha un motore da 490 cavalli, non è mia ma di un amico che è anche il mio medico. Io mi trovavo in spiaggia, al Mortorio, e da lì l'ho raggiunto a nuoto per un saluto e due chiacchiere. E poi, scusi, cosa significa "ecofurbetto"? Non sono un'ecologista, non mi occupo di ecologia ma di sistemi e tecnologie. Mi piacciono le barche, e allora? Tra l'altro nemmeno ne posseggo una, l'ultima l'ho venduta qualche anno fa. Inoltre ho fatto ben di peggio che salire sul motoscafo. Per venire qui ho preso un traghetto che inquina tantissimo. E a casa mia c'è pure una piccola caldaia, anche quella inquina. Certo che dopo queste foto, non prenderò più in giro Giuliano Ferrara per le sue ampie rotondità». Beppe Grillo è arrivato in Sardegna dopo essere stato a Bruxelles dove, al Parlamento Europeo, ha presentato la sua ultima iniziativa intitolata «V Day»: «L'8 settembre, nelle piazze italiane organizzeremo il "Vaffa...Day". Un urlo liberatorio per liberare il Parlamento italiano, nel giorno in cui si festeggia la Liberazione, da tutti quei deputati che, nonostante siano inquisiti o addirittura già condannati da un tribunale, continuano a occupare impunemente la loro poltrona».

    Roberto Rizzo

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/07_Luglio/02/grillo_yacht.shtml

    Per far vedere che facciamo informazione. Almeno potranno dire di averlo detto. :cool:

  Notare come il corriere pubblicizza il "v-day" di Grillo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina