1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4622928
    6 LUGLIO - L'ultima fatica in Serie A sotto il sole estivo

    6 LUGLIO 1947 – 38° ed ultima giornata di Serie A, a Bologna: BOLOGNA-FIORENTINA 1-1. Otello Badiali portò in vantaggio la Fiorentina al 37'. Pareggio rossoblu con Cappello a 4 minuti dal termine. Trattasi dell'ultima gara di Serie A disputata dalla nella storia viola nel mese di Luglio. Il campionato di Serie A 1946-47 fu il primo a girone unico del dopoguerra.


    PRIMA GARA DELLA STORIA DELLA FIORENTINA GIOCATA IL 6 LUGLIO:
    Serie A, 6 LUGLIO 1947 a Bologna: Bologna-Fiorentina 1-1
    ULTIMA GARA DELLA STORIA DELLA FIORENTINA GIOCATA IL 6 LUGLIO:
    Coppa Italia, 6 LUGLIO 1958 a Siena: Siena-Fiorentina 1-4

    NATI SOTTO IL SEGNO DEL “GIGLIO” IL 6 LUGLIO:
    6 LUGLIO 1918 nasce a Cornigliano Ligure (GE) ANGELO BOLLANO: centrocampista - 76 presenze e 18 reti fra il 1942 ed il 1948.

    6 LUGLIO 1954 nasce a Forte dei Marmi (LU) CARLO BRESCIANI: attaccante - 32 presenze e 10 reti fra il 1973 ed il 1976. Ha vinto la Coppa di Lega Italo-Inglese nel 1975.

    6 LUGLIO 1967 nasce a Roma MARCO SABATINI: attaccante - nessuna presenza nel 1985-86. :dunno:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4622933
    MILANO - Sei luglio data da ricordare per i colori nerazzurri.
    Esattamente 77 anni fa, infatti, si disputò l'ultima giornata del primo campionato di Serie A a girone unico (anche se ci sarà un posticipo il 13 luglio) con diciotto squadre al via: per il calcio italiano è una svolta epocale. L'Inter del tecnico ungherese Arpad Veisz e di Giuseppe Meazza (nella foto) vinse lo scudetto, tra l'altro conquistato matematicamente la settimana precedente. Per l'allora Ambrosiana è il momento del terzo successo in campionato.
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  3. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4622934
    Originally posted by digital_boy84
    MILANO - Sei luglio data da ricordare per i colori nerazzurri.
    Esattamente 77 anni fa, infatti, si disputò l'ultima giornata del primo campionato di Serie A a girone unico (anche se ci sarà un posticipo il 13 luglio) con diciotto squadre al via: per il calcio italiano è una svolta epocale. L'Inter del tecnico ungherese Arpad Veisz e di Giuseppe Meazza (nella foto) vinse lo scudetto, tra l'altro conquistato matematicamente la settimana precedente. Per l'allora Ambrosiana è il momento del terzo successo in campionato.



    Non venire a sporcare il mio thread :cool:

  Oggi avvenne... 6 luglio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina