1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4623564
    «Il Napoli mi vorrebbe. Abbiamo contatti quasi quotidiani. Sarebbe una sfida affascinante. E poi, è piacevole sentirsi corteggiato dopo tanto tempo. Il Napoli, però, è in Italia. Moratti deve dirmi se gli fa piacere».
    07/07/2007 13:00 di Antonio Gaito Fonte: Gazzetta dello Sport , articolo letto 2181 volte

    I capelli corti gli danno un'aria da ragazzino spensierato. Ma l'apparenza inganna. Alvaro Recoba ha tanti pensieri. E, soprattutto, ha voglia di capire cosa farà da grande. Il Chino si accomoda nel bar dell'albergo che ospita l'Uruguay. Il tempo delle scelte sta arrivando. «Se dovessi decidere d'istinto andrei via dall'Inter».

    Perché? «Esco da un anno duro. Tanti infortuni, tanta panchina. Tanta tristezza. Non ero felice neppure nelle poche occasioni in cui giocavo perché mi sentivo sotto esame. Avevo l'obbligo di inventare qualcosa di straordinario per non sparire di nuovo».

    Moratti ha detto: "Decide Recoba". «Ho parlato con il presidente prima di partire per il Venezuela. Mi ha lasciato libertà di scelta. Lo ringrazio. Moratti mi vuole bene ma non sono stato 10 anni all'Inter solo perché sono il suo pupillo. Chiaro?».

    E allora perché vuole andarsene? «Voglio giocare. Con Mancini ho avuto qualche contrasto 2 mesi fa. Ero deluso. Gli dissi: "Mister, quando sto male è giusto che stia fuori ma ora sto bene. E un Recoba sano credo che meriti di avere spazio". Questo è ciò che penso. Vorrei avere delle certezze. Ma non sono l'allenatore. E Mancini non può darmi garanzie».

    Il futuro di Adriano è sospeso. «Capisco i suoi dubbi. Adriano deve ritrovare la felicità. Sennò non sarà di aiuto né all'Inter, né a se stesso».

    Ha avuto contatti con qualche club? «Ho detto e lo ripeto che non potrei mai tradire l'Inter. Quindi, niente Italia. A meno che...».

    Prego? «Il Napoli mi vorrebbe. Abbiamo contatti quasi quotidiani. Sarebbe una sfida affascinante. E poi, è piacevole sentirsi corteggiato dopo tanto tempo. Il Napoli, però, è in Italia».

    Niente da fare, quindi? «Esatto. A meno che non sia Moratti a dirmi che va bene se vado al Napoli. Se è contento, io sono contento».

    http://www.tuttonapoli.net/index.php?action=read&idnotizia=21035



    :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2.     Mi trovi su: Homepage #4623566
    Originally posted by GLOBO
    «Il Napoli mi vorrebbe. Abbiamo contatti quasi quotidiani. Sarebbe una sfida affascinante. E poi, è piacevole sentirsi corteggiato dopo tanto tempo. Il Napoli, però, è in Italia. Moratti deve dirmi se gli fa piacere».
    07/07/2007 13:00 di Antonio Gaito Fonte: Gazzetta dello Sport , articolo letto 2181 volte

    I capelli corti gli danno un'aria da ragazzino spensierato. Ma l'apparenza inganna. Alvaro Recoba ha tanti pensieri. E, soprattutto, ha voglia di capire cosa farà da grande. Il Chino si accomoda nel bar dell'albergo che ospita l'Uruguay. Il tempo delle scelte sta arrivando. «Se dovessi decidere d'istinto andrei via dall'Inter».

    Perché? «Esco da un anno duro. Tanti infortuni, tanta panchina. Tanta tristezza. Non ero felice neppure nelle poche occasioni in cui giocavo perché mi sentivo sotto esame. Avevo l'obbligo di inventare qualcosa di straordinario per non sparire di nuovo».

    Moratti ha detto: "Decide Recoba". «Ho parlato con il presidente prima di partire per il Venezuela. Mi ha lasciato libertà di scelta. Lo ringrazio. Moratti mi vuole bene ma non sono stato 10 anni all'Inter solo perché sono il suo pupillo. Chiaro?».

    E allora perché vuole andarsene? «Voglio giocare. Con Mancini ho avuto qualche contrasto 2 mesi fa. Ero deluso. Gli dissi: "Mister, quando sto male è giusto che stia fuori ma ora sto bene. E un Recoba sano credo che meriti di avere spazio". Questo è ciò che penso. Vorrei avere delle certezze. Ma non sono l'allenatore. E Mancini non può darmi garanzie».

    Il futuro di Adriano è sospeso. «Capisco i suoi dubbi. Adriano deve ritrovare la felicità. Sennò non sarà di aiuto né all'Inter, né a se stesso».

    Ha avuto contatti con qualche club? «Ho detto e lo ripeto che non potrei mai tradire l'Inter. Quindi, niente Italia. A meno che...».

    Prego? «Il Napoli mi vorrebbe. Abbiamo contatti quasi quotidiani. Sarebbe una sfida affascinante. E poi, è piacevole sentirsi corteggiato dopo tanto tempo. Il Napoli, però, è in Italia».

    Niente da fare, quindi? «Esatto. A meno che non sia Moratti a dirmi che va bene se vado al Napoli. Se è contento, io sono contento».

    http://www.tuttonapoli.net/index.php?action=read&idnotizia=21035



    :cool:




    Ditemi ke è vero....Napoli: INSISTI !!!

    Aiuto io De Laurentis a pagare il contratto al Kino Rekoba....:D
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4623568
    Originally posted by GLOBO


    I capelli corti gli danno un'aria da ragazzino spensierato. Ma l'apparenza inganna. Alvaro Recoba ha tanti pensieri. E, soprattutto,


    nn è un ragazzino:cool:


    nn saprei mi lascia un pò dubbioso
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4623569
    Premetto che secondo me è un gran furbacchione (leggasi mercenario) guadagna uno sproposito e fa una partita l anno...quando se giocasse in un altra squadra potrebbe dimostrare se davvero è un campione come moratti crede oppure un gran parac**o.
    Cmq premesso questo sarei curioso di vederlo in una piazza come Napoli insieme a Lavezzi di cui si parla molto bene
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:

  Recoba: «Il Napoli una sfida affascinante»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina