1.     Mi trovi su: Homepage #4624476
    Secondo la rivista inglese World Soccer la squadra del 1989 è al quarto posto tra le più forti di tutti i tempi dietro Brasile '70, Ungheria '53 e Olanda '70. Di Maradona il gol più bello. Italia-Germania O. 4-3 la partita più spettacolare

    MILANO, 10 luglio 2007 - Ci hanno provato in tanti e il risultato è sempre diverso perché soggetto a critiche e apprezzamenti. Mettere in fila i gol più belli della storia del calcio, le squadre più forti e le partite più spettacolari è un'impresa semplice solo all'apparenza. L'ultimo tentativo è della rivista World Soccer, che nella sua edizione on line ha pubblicato le sue classifiche sottoponendole al commento dei lettori.

    MILAN OLANDESE - Tra le squadre più forti di tutti i tempi c'è anche il Milan degli olandesi, di Arrigo Sacchi, del filotto Supercoppa Europea-Intercontinentale-Scudetto-coppa Campioni. Sul podio, dietro il Brasile campione del Mondo nel 1970, c'è la favolosa Ungheria targata 1953 e l'Olanda del 1970. All'Italia spetta solo un'altra citazione tra le prime venti posizioni: al nono posto i giornalisti di World Soccer hanno inserito la Nazionale del quadriennio 1934-38, che vinse due titoli mondiali.

    QUEL 4-3 - Una parziale "consolazione" arriva dalla scelta della partita più bella, che resta quella dell'Azteca nel Mondiale del 1970. Dopo Italia-Germania Ovest 4-3 c'è l'amarissima notte di Istanbul (Liverpool-Milan, finale di Champions). Al terzo posto un'altra finale, quella del 1960 stravinta dal Real Madrid sull'Eintracht (7-3). Di Germania 2006 c'è solo una traccia e stupisce che Germania-Italia 0-2, una battaglia di 120 minuti con tante emozioni, sia relegata in diciannovesima posizione.

    ICONA - Il gol più bello è quello di Diego Armando Maradona a Messico '86, quello del celebre slalom riveduto e corretto pochi mesi fa da Leo Messi con il Barcellona (decimo nella classifica). Al secondo posto c'è Marco Van Basten, con il suo tiro al volo nella finale degli Europei dell'88 vinta dall'Olanda sull'Unione Sovietica. Terzo Zinedine Zidane (con il 2-1 al Bayer Leverkusen nella finale di Champions del 2002). Solo quinto Pelè. Addirittura 17esimo l'unico italiano della top 20, Roberto Baggio, con il suo meraviglioso 2-0 alla Cecoslovacchia a Italia '90.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4624478
    no hablo espanol ma più o meno ricordo questa frase:

    "Par (o por) El Bernabeu pasò una Equipo Meravigliosa", così i giornali spagnoli celebravano il Milan di Sacchi che aveva dato spettacolo in Spagna e si avviava a vincere la prima Champions del suo ciclo

    E' stata una squadra che ha cambiato la storia del calcio, più dell'Olanda che non ha vinto praticamente nulla (anche grazie a qualche arbitro) ...

    ergo meritava di stare qualche posto più avanti ..

  C'è solo il Milan di Sacchi tra i 10 top team di sempre

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina