1.     Mi trovi su: Homepage #4624856
    La nazionale verdeoro si qualifica per l'ultimo atto della Coppa America superando l'Uruguay ai rigori (7-6). Nei regolamentari segnano Maicon, Forlan, Julio Baptista e Abreu. Il portiere della Roma para i penalty di Forlan e Lugano
    MARACAIBO (Venezuela) - Il Brasile è la prima finalista della Coppa America. A Maracaibo, la nazionale verdeoro campione in carica ha battutol'Uruguay per 7-6 dopo i calci di rigore (i 90' erano terminati 2-2). La seconda finalista verrà fuori dalla sfida tra Argentina e Messico in programma questa sera (la notte tra mercoledì e giovedì in Italia) a Puerto Ordaz.

    A causa di un problema all'impianto di illuminazione dello stadio, il primo tempo è durato 14 minuti più del normale, terminando al 59/o. Il Brasile è passato in vantaggio al 12' del primo tempo con l'interista Maicon, cheha raccolto una respinta di Carini su una botta di Mineiro.

    Il momentaneo pareggio uruguaiano è giunto al 50', quando il portiere romanista Doni ha rinviato di pugno un tiro dell'interista Recoba offrendo però a Forlan un pallone d'oro che lo stesso ha insaccato nel sette alla destra del numero uno brasiliano.

    La risposta del Brasile è stata immediata e quattro minuti più tardi Julio Baptista ha ricevuto da Maicon su calcio di punizione e non ha avuto difficoltà a superare l'incolpevole estremo difensore celeste. Nel secondo tempo, al 70', il pareggio di Abreu, subentrato nella ripresa a Recoba. La lotteria dei rigori ha premiato il Brasile, che si è aggrappato al portiere della Roma, che ha respinto le conclusioni di Forlan e Lugano.

    Brasile-Uruguay 7-6 dcr (2-1, 2-2)
    Brasile: Doni - Maicon, Alex, Juan, Gilberto - Mineiro, Gilberto Silva, Josue (Fernando, 73), Baptista (Diego, 73) - Love (Afonso, 79), Robinho. All.: Dunga
    Uruguay: Carini - Lugano, Scotti, Rodriguez (Gonzalez, 46) - Pereira, Perez (Gargano, 75), Garcia, Rodriguez, Fucile - Forlan, Recoba (Abreu, 46). All.: Tabarez.
    Arbitro: Oscar Julian Ruiz (Colombia)
    Reti: Maicon (B, 13' pt), Forlan (U, 49' pt), Julio Baptista (B, 54' pt), Abreu (U, 25' st)
    Ammoniti: Gilberto, Fernando, Afonso, Gilberto Silva, Rodriguez, Scotti, Perez.
    Spettatori: 42.000


    Doni decisivo :asd: :asd:
    solo due cose sono infinite l'universo e la stupidita' delle persone
    A. Einstein


    [SIZE=1][I]Il mago fece un gesto e scomparve la fame, fece un altro gesto e scomparve l'ingiustizia, poi un altro ancora e te

  Doni decisivo, Brasile in finale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina