1.     Mi trovi su: Homepage #4625175
    Luca Toni sta già sudando da tempo nel ritiro del Bayern Monaco, spera di vincere la Bundesliga e la Coppa Uefa. Guadagnerà un sacco di soldi ed è felice. Ma a un certo punto, Toni è stato del Milan. E' accaduto in primavera. Allora il corteggiamento del Bayern era solo alla fasi iniziali, la Fiorentina non aveva le idee chiare su cosa voleva fare. E il Milan ne aveva approfittato. C'era l'accordo su tutto: alla società viola sarebbero andati circa 15 milioni (4 in più di quelli ricavati poi dalla cessione ai tedeschi), il giocatore avrebbe preso circa 4 milioni a stagione, ampiamente arrotondabili con i premi. Tutto fatto, dunque. Ma a un certo punto tutto si è bloccato. Motivo? Radio Milan dice che è stato il presidente Silvio Berlusconi a imporre lo stop. I motivi ipotizzabili sono tre: 1)l'età del giocatore, ormai trentenne; 2)qualche dubbio sulle condizioni fisiche di Toni, che in effetti poi si è dovuto operare; 3)la voglia di andare su un altro tipo di giocatore. Tutte spiegazioni plausibili che hanno portato a una soluzione completamente diversa, con Toni che ha scelto il Bayern e il Milan che deve ancora scegliere il suo attaccante.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4625181
    Ancelotti ha scelto tutto su Drogba

    L’attaccante del Chelsea non farà problemi di ingaggio Oliveira atteso a Saragozza per la firma del contratto.

    Carlo Ancelotti ha scelto Didier Drogba. Il tecnico campione d’Europa ha affidato all’ad Adriano Galliani il desiderio da trasmettere direttamente al presidente Berlusconi. Il quale ieri è rimasto nel suo quartier generale di Arcore per tutta la giornata. Ma poi, in serata, è dovuto partire urgentemente per Roma. Il summit programmato per ieri sera, quindi, è stato rinviato. Galliani ha fatto, quindi, il punto sulla situazione con i suoi diretti collaboratori Braida e Leonardo. La scelta di Ancelotti è stata dettata da una serie di considerazioni molto importanti, concrete, fondamentali nell’ottica dell’attaccante ideale che serve per completare il puzzle offensivo rossonero che oggi dovrebbe perdere definitivamente Oliveira. Atteso a Saragozza, il brasiliano dovrebbe firmare il contratto con la squadra spagnola, anche se resta da perfezionare il dettaglio relativo ai premi.

    Già congedato da tempo Borriello, nel Milan restano in organico Inzaghi, Ronaldo e Gilardino. Drogba piace sotto tutti i punti di vista. Non solo ad Ancelotti che non vuole correre il rischio di restare intrappolato nei cavilli e negli equivoci che potrebbe generare la trattativa per Pato. Non sono certo in dubbio le sue poderose doti tecniche ma, dettaglio che non guasta nel codice del regolamento interno, ha manifestato a più riprese una grande passione per il Milan e per Milano. L’ivoriano, fra l’altro, non fa problemi per quanto riguarda l’ingaggio. E’ disposto a rientrare nei parametri milanisti senza mercanteggiare. Ovviamente la partenza di Drogba è subordinata all’arrivo al Chelsea di Eto’o che, sentendosi di troppo, potrebbe chiedere al Barcellona di essere ceduto.
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4625185
    Originally posted by massituo
    per fortuna


    Infatti.Anche se secondo me uno alto che faccia reparto da solo potrebbe servire.:)
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4625187
    Originally posted by massituo
    ronaldo gilardino inzaghi...tutti giocatori che sanno far reparto da solo;)

    Si ma intendevo uno che preoccupa i difensori per l'altezza e che quindi dià più libertà a uno di quei 3 di muoversi e segnare.:)
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5.     Mi trovi su: Homepage #4625188
    Originally posted by Torre878
    quindi si viene a sapere che un giocatore su cui puntava l'anno scorso il milan oltre a ibra, ronaldinho ecc ecc era toni...poi è arrivato Ricardo Oliveira...beh beh beh beh...:asd: :asd: :asd:



    l'anno scorso il milan ha fatto 1 ottima campagna acquisti...infatti ha vinto la champions!:rolleyes: :asd:

  Clamoroso Toni: "Ero già del Milan"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina