1.     Mi trovi su: Homepage #4628064
    Presentazione ufficiale per l'ex centrocampista di Real e Manchester che ha ricevuto la maglia n. 23 da Alexi Lalas, presidente dei Los Angeles Galaxy. "É un'avventura molto stimolante, nella mia vita non mi sono mai tirato indietro"

    LOS ANGELES, 13 luglio 2007 - La sua nuova maglia con il numero 23, lo stesso di Michael Jordan e quello che ha scandito i suoi anni spagnoli, una folla ad acclamarlo e la voglia di essere subito protagonista. Dopo l'arrivo nella notte di ieri a Los Angeles, David Beckham, in compagnia della moglie Victoria, ha finalmente cominciato la sua nuova avventura negli States, dove difenderà la maglia dei Galaxy dell'ex difensore del Padova Alexi Lalas.

    UN PALCO PER BECKS - Per la sua prima apparizione ufficiale i responsabili dei Los Angeles Galaxy avevano approntato alla stadio di Carson un vero e proprio palco, con tanto di leggio per l'oratore. Beckham, che ha firmato un contratto quinquennale del valore complessivo di 250 milioni di dollari, si è rivolto al migliaio di tifosi che lo acclamavano sugli spalti. "Voglio ringraziare tutti, anche a nome di mia moglie, per l'accoglienza ricevuta. Sono convinto, siamo convinti, che sarà un'esperienza magnifica. Spostarmi in un altro Paese dall'altra parte del mondo è qualcosa a cui avevo sempre aspirato. Credo che potenzialmente negli Stati Uniti il calcio possa diventare tanto importante quanto lo è negli altri Paesi. E sono molto orgoglioso di poter contribuire a questa ambizione per i prossimi cinque anni".

    IL GUSTO DELLA SFIDA - Becks è poi tornato sulle motivazioni che lo hanno spinto a gettarsi in questa nuova avventura: "Nella mia carriera ho giocato per due dei più grandi club del mondo, Manchester United e Real Madrid, e per 11 anni ho giocato per il mio Paese, anzi continuo a farlo. Ma mi piacciono le sfide, e nella mia carriera non mi sono mai tirato indietro. È molto stimolante per la mia vita. Oggi per me è un sogno che diventa realtà".

    Video


    :asd: :asd:

  Beckham: "Amo le sfide"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina