1. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #4629620
    Socrates: "Ronaldo obeso
    Il calcio italiano? Mafia"

    L'ex centrocampista brasiliano della Fiorentina durissimo in un'intervista a France Football: "Prima del Mondiale 2006 la Seleçao sembrava un circo: Ronaldo pesava 97 chili... E in Italia i risultati sono manipolati, i giocatori corrotti. Mi ricordo un episodio con Pecci protagonista..."


    MILANO, 20 luglio 2007 - Così è la vita. Vinci in un anno la Coppa del Mondo, il Pallone d’oro, la Champions League. Eppure non si fa altro che sottolineare quello che non va. L’ultimo attacco al calcio italiano arriva da Socrates, uno dei capitani più brillanti della storia del Brasile. Uno di quei giocatori che però in Italia, precisamente nella Fiorentina, nell’84-85, non è stato all’altezza delle aspettative.
    L’ACCUSA - "Il calcio italiano? E’ una mafia". Così l’ex centrocampista brasiliano si è espresso senza mezzi termini in un’intervista a France Football. "I risultati sono manipolati, i giocatori corrotti. E c’è un episodio che ricordo bene in proposito. Un giorno nello spogliatoio prima della partita arriva il capitano della Fiorentina Eraldo Pecci e fa: oggi si pareggia. Io dissi: come? Sei matto? E a quel punto lui non fa una piega: pari. E io gli ho detto di non contare su di me — ha continuato Socrates —. Sono rimasto in campo per i 45' del primo tempo e non ho ricevuto una palla... E la partita è finita 0-0". Corrotto ieri e corrotto oggi, questa la tesi del brasiliano che a 53 anni guardando al passato è pronto ad esprimere verdetti. Di parole dure non ne ha però solo per l’Italia. Socrates se la prende anche con la sua nazionale. "Prima dei mondiali del 2006 il Brasile sembrava un circo, i giocatori sembravano delle foche. Juninho meritava di essere titolare, al contrario di Ronaldo che si è presentato pesando 97 kg. Non erano i mondiali di sumo. In Germania era obeso, Ronaldo non è un atleta. Lui e Adriano erano due alberi piantati in attacco".



    eh già persona integerrima il dottore.... dopo 20 anni parla...:rolleyes:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4629621
    beh non ha tutti i torti.....
    il brasile ai mondiali più che una squadra di calcio sembrava 1 esposizione di campioni in parata.... tutti grossi nomi grandi attaccanti ma niente che si potesse dire "squadra di calcio"..

    l'episodio di Pecci....
    se ne sentono tante di queste cose, tutte però impossibili da dimostrare ......


    :cool:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4629623
    Originally posted by wfw
    come impossibi??

    ma se ci sono delle testimonianze qualcosa si potrà fare no?? non è che la giustizia va solo a intercettazioni telefoniche + o meno indirizzate! ;)


    Di Canio ha detto piu' o meno le stesse cose dopo un derby Roma-Lazio finito 0-0. Son cose all'ordine del giorno. Bisogna poterle dimostrare. Altrimenti domani mi metto a dire che massituo e' un evasore fiscale, cosi gli arriva la finanza a casa.
    Poi bisognerebbe vedere se allora c'era il reato di illecito sportivo, se adesso non e' andato prescritto etc etc.
    Insomma ci sono tanti fattori in ballo per far partire un'inchiesta.
  4. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #4629624
    Originally posted by Giovanni1982
    Di Canio ha detto piu' o meno le stesse cose dopo un derby Roma-Lazio finito 0-0. Son cose all'ordine del giorno. Bisogna poterle dimostrare. Altrimenti domani mi metto a dire che massituo e' un evasore fiscale, cosi gli arriva la finanza a casa.
    Poi bisognerebbe vedere se allora c'era il reato di illecito sportivo, se adesso non e' andato prescritto etc etc.
    Insomma ci sono tanti fattori in ballo per far partire un'inchiesta.


    dici che se sentono che quel bravo uomo di Pecci.... sconfessa tutto e finisce lì??


    già.. andrebbe così! :rolleyes:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4629625
    Originally posted by wfw
    come impossibi??

    ma se ci sono delle testimonianze qualcosa si potrà fare no?? non è che la giustizia va solo a intercettazioni telefoniche + o meno indirizzate! ;)



    nel senzo se Socrates sicuramente non ha prove che possano confutare le sue dichiarazioni....
    non penso abbia registrato quella conversazione e non credo riesca a trovare testimoni cioè altri giocatori che ricordano la stessa cosa (sempre se Pecci ha detto effettivamente quella frase) e quindi in assenza di queste prove posiamo dire che Pecci non ha mai detto quelle cose....
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4629626
    Calcio, Pecci replica a Socrates: "Accuse da bambino"
    Indice Ultim'ora

    MILANO - "E' un bambino. Non mi va di replicare perche' sono cose veramente stupide, anche se mi da' un po' fastidio". Questa la reazione di Eraldo Pecci alle affermazioni di Socrates, ex centrocampista brasiliano con un passato alla Fiorentina nel '84-'85, che ha accusato il calcio italiano definendolo mafioso e l'ex capitano viola di aver truccato una partita del campionato. "Comunque mi riservo il diritto di querelarlo - continua Pecci intervistato da Agr -. Perche' ce l'ha con me? Una volta litigammo per questioni private e ora vorra' vendicarsi". (Agr)
  7.     Mi trovi su: Homepage #4629631
    Originally posted by LaBiRiNtO
    Casualmente lo disse subito dopo aver litigato con tutta la società e lasciato marcire in C2... peccato che non avesse un briciolo di prove... poveraccio :asd:


    Veramente lo disse nell'inchiesta che condanno' Flachi ci sono anche delle intercettazioni. Fu abbastanza ridicolo perche' Flachi venne squalificato e nessuno di Roma e Lazio punito.
    Mah...misteri del calcio.

  Socrates: "Ronaldo obeso,Il calcio italiano? Mafia"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina