1.     Mi trovi su: Homepage #4630127
    Lo scudetto dove lo metto non si sa
    Written by redazione NSB

    Divertente retroscena scoperto da NSB in casa nerazzurra. Sapete perché Moratti & Friends non hanno ancora presentato la nuova maglia? Perché non sanno dove piazzare il tricolore, non c’è posto.

    All’apparenza potrebbe sembrare una barzelletta, la solita trovata goliardica per denigrare appositamente l’Inter, è invece è tutto vero. Dopo il caso delle maglie del centenario – messe in commercio con data di fondazione del club sbagliata e un errore di ortografia su di una scritta (nerazzurri, senza una r) – eccone un altro, e sempre come oggetto la divisa ufficiale del club di via Durini. In questo caso, quella della stagione 2007/08 che, avrete fatto caso, non è stata ancora presentata. Nell’amichevole di Brunico con la nazionale olimpica cinese i manciniani hanno infatti esibito ancora quella della Champions dello scorso anno. Come mai?

    Ve lo sveliamo noi. Il progetto della nuova divisa sociale prevede, sulla sinistra, un enorme logo della FC Internazionale, uno stemma celebrativo del centenario interista dalle dimensioni (pare) spropositate. A destra c’è poi il baffo della Nike (obbligatorio), al centro lo sponsor Pirelli. E lo scudetto? Non sanno dove piazzarlo, perché lo spazio è davvero limitato (se venisse cucito sotto il baffo andrebbe ad accavallarsi alla sponsorizzazione) . Si è pensato si sistemarlo su una delle due maniche ma pare che il regolamento consenta di utilizzare quello spazio solo per la coccarda della Coppa Italia, il logo dello sponsor SERIE A –TIM (pure quello obbligatorio) e qualsiasi altro simbolo – vedi quello delle 7 Champions milaniste - ma non per il tricolore.

    A questo punto , nel silenzio generale (figuriamoci se Gazza e simili si permettono di raccontare certe cose, magari Re Moratti non la prenderebbe bene e gli farebbe tò-tò), si è deciso di soprassedere e di rinviare la presentazione della nuova maglia a quando sia all’Inter sia alla Nike avranno le idee più chiare sul da farsi. La riprova di come in via Durini abbiano davvero poca dimestichezza con gli scudetti, al punto da dimenticarsene. Cose che capitano a chi ne vince uno (vero, o per modo dire) ogni 17 anni ed è abituato a piazzarsi terzo.

    -----------

    :asd:

  Lo scudetto dove lo metto non si sa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina