1. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4631644
    Spesso nelle località balneari o turistiche della Liguria i negozianti chiudono in agosto. Interpellati, alcuni mi hanno detto "Troppa confusione, troppi turisti".

    E comunque a livello nazionale si torna invece al solito problema, l'incapacità di valorizzare e vendere un prodotto.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4631645
    Originally posted by ScudettoWeb
    Spesso nelle località balneari o turistiche della Liguria i negozianti chiudono in agosto. Interpellati, alcuni mi hanno detto "Troppa confusione, troppi turisti".

    E comunque a livello nazionale si torna invece al solito problema, l'incapacità di valorizzare e vendere un prodotto.


    Esatto, ma ci aggiungerei anche che non si cerca neanche di differenziarlo e aggiornarlo il prodotto, siamo abituati a pensare che l'Italia e' l'Italia, possiamo offrire gli stessi menu', aumentare i prezzi e la gente continuera' a venire perche' tanto il nostro e' il bel paese, ma la gente comincia a guardarsi attorno...
  3. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4631646
    Originally posted by Giovanni1982
    Esatto, ma ci aggiungerei anche che non si cerca neanche di differenziarlo e aggiornarlo il prodotto, siamo abituati a pensare che l'Italia e' l'Italia, possiamo offrire gli stessi menu', aumentare i prezzi e la gente continuera' a venire perche' tanto il nostro e' il bel paese, ma la gente comincia a guardarsi attorno...


    Stai parlando di un Paese che pensa di essere colto perché qui abitavano i latini e perché fino a 200 anni fa si creavano opere d'arte degne di questo nome...
  4.     Mi trovi su: Homepage #4631649
    Originally posted by massituo
    portavano soldi:rolleyes:


    ma io mica ce l'ho coi tedeschi infatti :D

    ho detto fortunatamente perchè trovo che gli italiani continuino ad aumentare i prezzi tenendo i servizi uguali e anzi, alle volte riducendoli. Dunque fortunatamente i tedeschi se ne vanno. Magari se ne andassero tutti, così almeno gli italiani si guarderebbero in faccia e dopo aver un pò piagnucolato sull'illegal concorrenza della Croazia (in Italia dobbiamo sempre lamentarci per qualcosa) abbasseranno i prezzi :)
  5.     Mi trovi su: Homepage #4631650
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    ma io mica ce l'ho coi tedeschi infatti :D

    ho detto fortunatamente perchè trovo che gli italiani continuino ad aumentare i prezzi tenendo i servizi uguali e anzi, alle volte riducendoli.


    Quoto. Spesso anche peggiorandoli. Ormai ti costa meno anche andare a Barcellona che nel paese piu' sfigato del profondo sud.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4631652
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    al sud non so, ma prova ad andare una settimana a rimini o jesolo. Ti fai un mese in croazia. Ed è pure più bello!



    :yy: A Rimini nn ci son mai andato, ma mio fratello ed altre persone che ho sentito ti dicono tutte le stesse cose. Il mare fa schifo e le discoteche costano tutte uno sproposito. Se vai a Mallorca e' tutta un'altra cosa. Bisogna tener conto che ora ci sono anche le compagnie low cost, se uno prenota per tempo va in giro per l'Europa a prezzi stracciati.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4631653
    Originally posted by Giovanni1982
    :yy: A Rimini nn ci son mai andato, ma mio fratello ed altre persone che ho sentito ti dicono tutte le stesse cose. Il mare fa schifo e le discoteche costano tutte uno sproposito. Se vai a Mallorca e' tutta un'altra cosa. Bisogna tener conto che ora ci sono anche le compagnie low cost, se uno prenota per tempo va in giro per l'Europa a prezzi stracciati.


    dopo cmq dipende anche da dove vai, perchè per esempio in Abruzzo o nelle Marche non spendi tantissimo, anzi, ma già se vai in Toscana i prezzi cominciano già a lievitare un pò. Figurati nella riviera Romagnola o verso Venezia, robe assurde....
    Tendenzialmente però ho notato che è così. In Italia aumentano i prezzi e lasciano intatte le infrastrutture e i servizi, un pò ovunque.
    L'Italia è un gran bel Paese da visitare, ma se ho la possibilità di muovermi in giro per l'Europa sinceramente non sto qua a farmi spennare
  8. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4631654
    Ma, personalmente credo che quando però dicono che offriamo sempre le stesse cose, stiano un tantino esagerando......

    L'Italia è caratteristica ed è giusto che offra quello per cui è caratteristica a mio parere....... è la sua forza......

    Sull'aumento dei prezzi, sono d'accordissimo con l'articolo, questa la cosa che veramente allontana i clienti......
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  9. Staff ScudettoWeb  
        Mi trovi su: Homepage #4631655
    Originally posted by Giovanni1982
    :yy: A Rimini nn ci son mai andato, ma mio fratello ed altre persone che ho sentito ti dicono tutte le stesse cose. Il mare fa schifo e le discoteche costano tutte uno sproposito. Se vai a Mallorca e' tutta un'altra cosa. Bisogna tener conto che ora ci sono anche le compagnie low cost, se uno prenota per tempo va in giro per l'Europa a prezzi stracciati.


    C'è un problema di fondo nel mondo del turismo in Italia. Molte località estere vendono sempre più prodotti per giovani: se guardi la Spagna è non solo invasa da inglesi ma è piena di posti in cui si offre golf, in cui ci sono locali molto accessibili, ecc. ecc. Da noi le località per giovani sono diventate, fatta eccezioni per pochissimi posti, delle costose latrine, con tutto il rispetto ovviamente per chi ci vive. Le località belle, quelle che cita il Capitano, hanno ben poco per i giovani. Se il giovane medio ha 2 settimane di ferie, soldi da buttare e voglia di sfogarti va al campeggio a Castagneto Carducci o va a Ibiza?

    I prezzi sono solo una variante e nemmeno troppo influente se si parla di servizi accessori. L'abergo conta, ma poi se un gin tonic costa 3 volte tanto che a casa tua ad Amburgo, che te frega? Sei a divertirti, spendi. Diverso è pianificare una vacanza che ti fa stare per 3 settimane in un posto al costo di 2 in un altro. Mancano i servizi, mancano vere attrattive per chi vuole spendere soldi (per divertirsi, non semplicemente per un tetto sopra la testa) e come spessissimo capita in Italia quello che di buono c'è non viene per niente curato o esaltato.
  10.     Mi trovi su: Homepage #4631656
    Originally posted by Giovanni1982
    :yy: A Rimini nn ci son mai andato, ma mio fratello ed altre persone che ho sentito ti dicono tutte le stesse cose. Il mare fa schifo e le discoteche costano tutte uno sproposito. Se vai a Mallorca e' tutta un'altra cosa. Bisogna tener conto che ora ci sono anche le compagnie low cost, se uno prenota per tempo va in giro per l'Europa a prezzi stracciati.


    vado a Barcellona con 20 euro andata e ritorno tasse comprese :cool:
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  11. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4631657
    Originally posted by ScudettoWeb
    C'è un problema di fondo nel mondo del turismo in Italia. Molte località estere vendono sempre più prodotti per giovani: se guardi la Spagna è non solo invasa da inglesi ma è piena di posti in cui si offre golf, in cui ci sono locali molto accessibili, ecc. ecc. Da noi le località per giovani sono diventate, fatta eccezioni per pochissimi posti, delle costose latrine, con tutto il rispetto ovviamente per chi ci vive. Le località belle, quelle che cita il Capitano, hanno ben poco per i giovani. Se il giovane medio ha 2 settimane di ferie, soldi da buttare e voglia di sfogarti va al campeggio a Castagneto Carducci o va a Ibiza?

    I prezzi sono solo una variante e nemmeno troppo influente se si parla di servizi accessori. L'abergo conta, ma poi se un gin tonic costa 3 volte tanto che a casa tua ad Amburgo, che te frega? Sei a divertirti, spendi. Diverso è pianificare una vacanza che ti fa stare per 3 settimane in un posto al costo di 2 in un altro. Mancano i servizi, mancano vere attrattive per chi vuole spendere soldi (per divertirsi, non semplicemente per un tetto sopra la testa) e come spessissimo capita in Italia quello che di buono c'è non viene per niente curato o esaltato.



    Vero! Basti pensare ai tanti posti splendidi di Sardegna o Calabria dove a scapito di un mare meraviglioso non cìè NIENTE ma proprio NIENTE! Io sono stato due anni a Tropea, che anzi è una cittadina davvero carina, ma tanto x dire li vicino c è il nulla! Per non parlare del treno che arriva da quelle parti che è qualcosa di VERGOGNOSO un vagone (ma uno di numero). Inoltre da quello che vedo come prezzi invece c è una tendenza preoccupante: non solo i vari B&B costano di piu ma spesso anche le forme medie (un hotel decente tanto x intenderci o un appartamento) costano molto di +! Ho visto cifre di hotel 3 stelle molto simili a quelle di un 4 x le stesse zone e con servizi anche molto peggiori...
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:

  Come uccidere il turismo in Italia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina