1.     Mi trovi su: Homepage #4633141
    La Disciplinare, per il caso delle scommesse che avevano per centro la città di Udine, ha squalificato Vincenzo Sommese per cinque mesi e 20 giorni, con 10.000 euro di ammenda. Tutti i calciatori coinvolti patteggiato confessando di aver scommesso (direttamente o per interposta persona): per Massimo Margiotta il patteggiamento è stato per quattro mesi di squalifica, 10.000 euro di ammenda e tre «incontri formativi e didattici», per David Di Michele tre mesi, 20.000 euro e sei «incontri» e per Thomas Manfredini tre mesi. Hanno patteggiato anche Vicenza e Mantova, per 7.000 euro di ammenda ciascuna. Solo l'Udinese ha rifiutato il patteggiamento e le è stata inflitta un'ammenda di 15.000 euro, per responsabilità oggettiva come gli altri due club: la società per difendersi ha affermato che il comportamento di Di Michele «sarebbe stato attuato avendo avuto la massima cura per evitare che la società potesse avere conoscenza o anche solo 'dubitante percezionè del comportamento dello stesso calciatore».

    -------------------------------

    Quel che mi domando è: ma i tre mesi partiranno dal 29 agosto o da oggi ? :confused:
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4633143
    Calcio: scommesse, Di Michele vuole "un rientro strepitoso"


    TORINO - David Di Michele ha accolto con serenita' la sentenza della Commissione Disciplinare della Figc che lo ha squalificato fino al 31 ottobre per lo scandalo scommesse. "Ora - ha commentato l'attaccante del Torino - penso a prepararmi in modo strepitoso per il rientro del 31 ottobre, senza pensare piu' al passato, ma guardando avanti". Di Michele, secondo quanto riportato dal sito ufficiale del Torino, ha ringraziato "la societa', a partire dal presidente Cairo e passando pe i dirigenti, i tecnici e tutti i compagni, per il grande sostegno umano che mi hanno dimostrato". (Agr)

  Calcioscommesse: tre mesi a Di Michele

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina