1.     Mi trovi su: Homepage #4635109
    Ha fatto scalpore la notizia secondo cui il Manchester United avrebbe messo sotto contratto Rhain Davis, un bambino di soli 9 anni che viene ritenuto un grande talento in erba. Uno scopritore nostrano di talenti, quel Bruno Conti campione del Mondo 1982 che da supervisore delle giovanili della Roma ha scoperto giovani campioni come De Rossi, Aquilani e Curci, si dice assolutamente contrario a quanto fatto dai Red Devils.

    "Non so come il Manchester abbia operato e che tipo di accordo abbia sottoscritto - ha detto Conti - Dico solo che noi una cosa del genere non la faremmo mai. A 9 anni certe cose possono far male al bambino; ditemi voi con che testa cresce un bambino che viene messo in queste condizioni. Eppoi, mi sembra anche una cosa un po' senza senso, di fenomeni che toccano splendidamente la palla ce ne sono tanti, diventare un vero calciatore è cosa diversa".

  Se a 9 anni già metti un bambino in queste condizioni, con che testa cresce?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina