1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4638605
    Correre nudi in campo non è reato
    Gb, assolto famoso "streaker"
    Mark Roberts, lo "streaker" più famoso del Regno Unito potrà continuare a correre nudo sui campi delle principali manifestazioni sportive, senza rischiare nulla. Lo ha deciso un tribunale di Liverpool con una sentenza che sicuramente farà piacere a tutti gli esibizionisti che scorrazzano nudi sull'erba di campi da calcio, rugby, golf o cricket e che da oggi sono più liberi che mai.

    Dopo la sua ultima apparizione alla Ryder Cup, in Irlanda, la polizia aveva chiesto ai magistrati di emettere contro il nudista impenitente un provvedimento per comportamenti anti-sociali, che i giudici hanno invece respinto. Roberts - che vanta nella sua carriera di "streaker" ben 380 corse senza veli, è riuscito ad infiltrarsi in quasi tutti i più importanti eventi sportivi. "Me ne mancano pochi", ha detto alla stampa britannica. In seguito alla decisione del tribunale non commetterà, infatti, alcun reato. E senza lo spettro della prigione, ha giurato che colpirà ancora, presto e sempre più spesso.
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog

  Correre nudi in campo non è reato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina