1. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4638789
    "E' stato preso con gli inneschi ma non mentre accendeva il fuoco"
    L'uomo 53 anni era accusato di vari roghi nel sud della provincia laziale
    Incendi, scarcerato il pastore-piromane
    Realacci attacca: "E' un fatto gravissimo"
    Il capogruppo dei Verdi alla Camera: "Intervenga il ministro della Giustizia Mastella"
    Legambiente: "E questa sarebbe la tanto acclamata tolleranza zero?"

    ROMA - Scarcerazione lampo per il pastore-piromane di 53 anni arrestato la notte scorsa dalla Forestale a Fondi in provincia di Latina mentre tentava di appiccare un incendio con 17 inneschi già pronti. Il pm, dopo avere convalidato l'arresto, ha deciso di rilasciare l'uomo perché, pure se era in possesso degli inneschi, non era stato sorpreso mentre accendeva materialmente il fuoco. La decisione del pubblico ministero ha sollevato le reazioni dei Verdi e degli ambientalisti.

    Per Ermete Realacci, il presidente della commissione Ambiente della Camera, "quello che è accaduto è un fatto gravissimo" mentre Angelo Bonelli, il capogruppo dei Verdi alla Camera ha chiesto al ministro della Giustizia Clemente Mastella di fare chiarezza verificando "personalmente i motivi della scarcerazione del piromane".

    Si è detto molto amareggiato anche il presidente onorario del Wwf Fulco Pratesi. "Se la magistratura, anche in circostanze così lampanti - ha dichiarato Pratesi - ritiene di dover scarcerare un incendiario, a che servono tutti gli sforzi per bloccare questo orrendo crimine che distrugge i nostri boschi?"

    Proteste anche da parte di Legambiente: "Se questo è il modo di mettere in pratica la tanto acclamata 'tolleranza zero' per affrontare l'emergenza incendi, il nostro Paese rischia di convivere a lungo con fiamme e incendiari".

    L'uomo, già in passato denunciato per episodi analoghi, era tenuto da alcuni giorni sotto osservazione dal personale della Forestale. Ieri notte poi l'arresto. Insieme a lui, era stato fermato anche un pastore di 38 anni, che conduceva l'auto, con l'accusa di favoreggiamento.

    Secondo gli investigatori i numerosi incendi boschivi nel Pontino, più di 150 roghi con 2000 ettari di bosco andati a fuoco, sono da ricondurre all'intenzione dei pastori di ricostituire i pascoli. Con quello poi scarcerato sono saliti a quattro i piromani arrestati dall'inizio dell'estate in quest'area.

    (10 agosto 2007


    Popolo di pagliacci :mad:
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  2. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4638790
    ma al di la di tutto... io posso arrivare a comprendere uno che non c'ha una mazza da fare.. si sveglia la mattina.. gli capita una sigaretta in mano e la butta su un campo così per "divertirsi"... ma preparare 17 inneschi.. bbah.. sei proprio suonato! :eek:
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4638791
    Originally posted by Canemacchina
    ma al di la di tutto... io posso arrivare a comprendere uno che non c'ha una mazza da fare.. si sveglia la mattina.. gli capita una sigaretta in mano e la butta su un campo così per "divertirsi"... ma preparare 17 inneschi.. bbah.. sei proprio suonato! :eek:


    Infatti.:mad:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4638794
    Originally posted by lallo
    l'hanno arrestato di nuovo :rolleyes: :asd:

    Piromane di Fondi torna in carcere

    (ANSA) - LATINA, 11 AGO - Scarcerato ieri a poche ore dall'arresto, il pastore piromane di Fondi (Latina) e' tornato in carcere e stavolta con il complice. La svolta nella vicenda dell'incendiario arrestato con 17 inneschi e rimesso in liberta' dopo poche ore e' arrivata su decisione del procuratore capo di Latina. Il Cfs ha fermato Giuseppe Di Girolamo e Attilio Minchella, di Monte San Biagio, 'gravemente indiziati di fabbricazione, detenzione di ordigni incendiari e di due tentativi di incendio boschivo'.

    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/italia/news/2007-08-11_111111034.html

    Pensavo scherzassi.:eek:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4638795
    Originally posted by GLOBO
    Piromane di Fondi torna in carcere

    (ANSA) - LATINA, 11 AGO - Scarcerato ieri a poche ore dall'arresto, il pastore piromane di Fondi (Latina) e' tornato in carcere e stavolta con il complice. La svolta nella vicenda dell'incendiario arrestato con 17 inneschi e rimesso in liberta' dopo poche ore e' arrivata su decisione del procuratore capo di Latina. Il Cfs ha fermato Giuseppe Di Girolamo e Attilio Minchella, di Monte San Biagio, 'gravemente indiziati di fabbricazione, detenzione di ordigni incendiari e di due tentativi di incendio boschivo'.

    http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/italia/news/2007-08-11_111111034.html

    Pensavo scherzassi.:eek:



    no siamo i solito pagliacci...
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:

  Incendi: rilasciato un piromane, è polemica

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina