1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4642756
    Il fuoriclasse rossonero a ruota libera dal ritiro del Brasile a Montpellier: "Nerazzurri in pole per lo scudetto, la prima rivale siamo noi: poi nell'ordine Roma e Juve. In Champions temo le squadre inglesi. Pato è un talento, ma ha sei mesi per capire in che mondo è finito. Ora la Supercoppa europea, e magari anche il Pallone d'oro..."

    MONTPELLIER (Francia), 22 agosto 2007 - Nella Seleçao ricomincia dalla panchina. Nel Milan riparte con la voglia di vincere tutto. Da domenica, a esempio, si va a caccia dello scudetto. “Ma, attenti, in pole-position c'è l’Inter”. Ricky Kakà si infila nel tunnel dello stadio De la Mosson di Montpellier. Lui davanti, Ronaldinho dietro. La stampa brasiliana li insegue nella speranza di poter scrivere un’altra puntata dello scontro tra Dunga e i suoi campioni. Ma non è aria. Il fuoriclasse del Milan ha molta più voglia di parlare di campionato, di Champions. Di mercato. Kakà disegna la pole-scudetto. “In testa metto l’Inter. La sconfitta nella Supercoppa italiana contro la Roma non conta. Loro sono i campioni in carica. E sono forti”.
    Chi è la prima rivale della squadra di Mancini?
    “Il Milan. Sicuro. Stavolta inizieremo il campionato alla pari. Il successo nella Champions ci ha dato un’ulteriore carica”.
    Scendiamo ancora di un gradino.
    “Juve e Roma sono le altre due formazioni che possono vincere lo scudetto”.
    In che ordine le mette?
    “Prima la Roma,poi la Juve. Quest’anno il campionato sarà molto equilibrato. Non ci saranno grandi fughe”.
    Emerson è in rotta con il Real Madrid.
    “E piace al Milan”.
    Nei panni di Galliani farebbe uno sforzo economico per acquistare il centrocampista brasiliano?
    “Sì. Emerson vale un piccolo sacrificio. Il suo inserimento andrebbe a completare in maniera giusta la nostra rosa. Per essere competitivi su tutti i fronti abbiamo bisogno di alternative importanti in ogni reparto”.
    Il colpo di mercato del Milan è stato Pato.
    “Ma niente paragoni con il sottoscritto. Pato ha talento. Ma deve crescere con calma”.
    Gli dia un consiglio.
    “Utilizzi i mesi durante i quali non potrà giocare per capire il pianeta Milan e conoscere la storia rossonera. Pato deve capire in quale mondo è finito. E scoprirà che è un bel mondo”.
    Scudetto, Champions, coppa Intercontinentale: ha delle preferenze?
    “Intanto cerchiamo di vincere la Supercoppa europea. Che è il nostro primo obiettivo stagionale. Poi, c’è anche il Pallone d’oro”.
    Il Barcellona è la rivale più temibile in Champions?
    “Una delle rivali. A dire la verità mi spaventa di più il calcio inglese. Il Manchester United è una corazzata. E, più o meno sullo stesso livello della squadra di Ferguson, ci sono Chelsea e Liverpool. Chi vorrà vincere la Champions dovrà vedersela con queste tre potenze calcistiche”.
    Berlusconi ha scherzosamente proposto a Laporta uno scambio Kakà-Ronaldinho.
    “Credo che si sia trattato di una battuta. Comunque il mio rapporto con il Milan è chiaro: fino a quando Berlusconi mi vuole resterò in rossonero. Appena il presidente non mi considererà più incedibile andrò altrove”.
    Il suo giudizio sullo scontro tra la federcalcio brasiliana e Ronaldo riguardo ai mondiali del 2006?
    “Vi riferite alla storia del bere? Non so niente. Io non bevo e vado a letto presto”.
    Dunga ha detto che non esistono intoccabili nella nazionale brasiliana.
    “Giusto. La Seleçao è nel mio cuore. Sono orgoglioso di indossare questa maglia. E pur di far parte di questo gruppo sono disposto anche ad andare in panchina. Comunque, io non ho nessun problema con il commissario tecnico”.
    E la scelta di non partecipare alla coppa America?
    “Capitolo chiuso. Cancellato. Non voglio più sentir parlare di coppa America”.
    Si aiuta con le mani per rendere ancora più forte questo concetto. Il passato è archiviato. Kakà è proiettato nel futuro. Sogna di vincere le Olimpiadi con la Seleçao e tutto con il Milan. Pensieri da Pallone d’oro.



    mi gratto :cool:
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4642757
    Originally posted by lucafiQo
    mi gratto :cool:


    Ha ragione:la favorita è l'Inter.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4642759
    Originally posted by lucafiQo
    mi rigratto :cool:


    Warning:the continuos grattation può porter fastidios irritation in the corp.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4642762
    Originally posted by lucafiQo
    :asd: :asd:


    :asd: :asd: :asd:

    Hai letto che padronanza della lingua inglese o no?Faccio invidia a Mister Jones.This is the pen.:asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4642763
  6. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4642767
    Originally posted by lucafiQo
    Globo: touch continually without makes me badly :cool:

    tocco continuamente senza marche me male
    [/QUOTE]

    [QUOTE]Originally posted by lucafiQo
    Globo: I make backs in order to eliminate the misfortune in all the languages :cool:



    Faccio le parti posteriori per eliminare il misfortune in tutte le lingue

    Nonostante queste pessime traduzioni di Google ho capito che continuerai a toccarti.Pervertito.:cool:






















    :asd: :asd: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4642769
    Originally posted by lucafiQo
    ottime traduzioni.... :asd: :asd:


    Assassino di parti intime.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Kakà: "La favorita è l'Inter"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina