1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4643200
    Il Collegio Arbitrale della Lega ha emesso il verdetto: Mattia Biso, Gianluca Falsini e Armando Pantanelli hanno subito atti discriminatori e vanno reintegrati in squadra

    CATANIA, 23 AGOSTO 2007 - Catania condannato per mobbing. Il Collegio Arbitrale della Lega ha emesso il verdetto nella notte: Mattia Biso, Gianluca Falsini e Armando Pantanelli hanno subito atti discriminatori e vanno reintegrati. I tre giocatori "indesiderati", dopo 42 giorni di emarginazione, avevano promosso ricorso d'urgenza il 27 luglio per la violazione degli articoli 7 e 12 del contratto collettivo dei calciatori. Il dispositivo è stato già notificato alla società, a mezzo telefax: i dirigenti siciliani devono "reintegrare immediatamente e pienamente i ricorrenti negli allenamenti della prima squadra". L'organo giudicante, dopo oltre otto ore di dibattimento, ha ritenuto che "dagli accertamenti istruttori svolti appare indubbio che attualmente i ricorrenti siano esclusi senza giustificato motivo dallo svolgimento degli allenamenti con la prima squadra". Oggi, alle 16, i tre giocatori rientrati già a Catania da Milano dovranno partecipare all'allenamento-test in programma a Giarre. Il Collegio Arbitrale quantificherà nei prossimi giorni il risarcimento del danno richiesto al Catania dai tre ricorrenti. Alessio D'Urso

  Mobbing, Catania condannato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina