1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4648606
    22:00 del 29 agosto

    Un'altra morte su un campo di calcio dopo quella del difensore 22enne del Siviglia Antonio Puerta. Nel giorno dei funerali di Puerta è morto Chaswe Nsofwa, 27 anni, nato nello Zambia e in forza al club israeliano dell'Hapoel Beersheva (seconda divisione). Il giocatore e` morto in seguito a un malore rimediato durante un allenamento.

    Il vicepresidente del Milan Adriano Galliani ha rivelato che il presidente del Siviglia Del Nido non ha voluto spostare la data della finale di Supercoppa europea, come proposto dal Milan dopo la morte di Antonio Puerta: "Mi ha detto che il Siviglia preferisce giocare" sono state le parole di Galliani, che ha confermato che "la partita si svolgera' venerdi' come presvisto perche' cosi' vuole l'Uefa e cosi' vuole il Siviglia". Su Puerta, infine, Galliani ha ribadito la propria costernazione:" E' una disgrazia che capiti a un ragazzo di 22 anni, la cui moglie partorira' tra un mese e mezzo".

    Il giocatore è stato cremato nel pomeriggio nel cimitero San Fernando della capitale andalusa, durante una cerimonia che la famiglia ha voluto privata. La famiglia ha deciso di donare gli organi del giocatore prima della cremazione.

    17,26 Il governo spagnolo ha insignito Antonio Puerta, giocatore del Siviglia deceduto ieri per le conseguenze di un attacco cardiaco, di una medaglia d'oro postuma al merito sportivo. Lo rivela il quotidiano spagnolo Marca, nella sua edizione on line. L'annuncio e' stato dato dal segretardio di Stato per lo Sport Jaime Lissavetsky, che ha incontrato i genitori del calciatore.

    Migliaia di tifosi del Siviglia hanno reso omaggio tutta la notte al difensore Antonio Puerta, morto ieri all'età di 22 anni in seguito all'arresto cardiocircolatorio nel corso del match di Liga di sabato scorso contro il Getafe. "Puerta amico, Siviglia è con te", hanno cantato i tifosi riuniti dall'emozione di Siviglia e Betis Siviglia, mentre la salma del giovane calciatore veniva trasportata dall'ospedale verso lo stadio "Sanchez Pizjuan", dove è stata allestita la camera ardente.

    Migliaia di tifosi dei due club rivali di Siviglia si sono recati allo stadio durante tutta la notte, per depositare sciarpe, candele e decine di corone di fiori vicino alla bara di Puerta. Il corpo del giocatore era coperto da una bandiera del centenario del Siviglia. Ai suoi lati sono stati disposti i più recenti trofei guadagnati dal Siviglia, in particolare la coppa Uefa vinta la scorsa stagione. Nella notte sono arrivati al Sa'nchez Pizjuan anche i compagni di Puerta rientrati da Atene dove avrebbero dovuto disputare la gara contro l'Aek per i preliminari di Champions: match poi rinviato dall'Uefa.

    La Lega spagnola ha proclamato il lutto per la prossima giornata di campionato e ha chiesto ai club di osservare un minuto di silenzio prima dell'inizio delle partite. Il difensore del Siviglia sarà tumulato oggi alle 14 al cimitero sivigliano di San Fernando. Annunciata la presenza anche dei dirigenti del Milan, Galliani e Braida. I rossoneri giocheranno venerdì sera a Montecarlo contro il Siviglia per la Supercoppa Europea. Il corpo del giovane sarà cremato.


    :(

  Puerta e una nuova tragedia, muore un giocatore in Israele

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina