1.     Mi trovi su: Homepage #4667238
    Roma-Juve: è super difesa
    contro il miglior attacco...

    La sfida di domenica contrappone la retroguardia dei giallorossi, imbattuta in questa stagione, e il reparto offensivo dei bianconeri, il più prolifico del campionato con 8 gol segnati. La garanzia Mexes e la rivelazione Juan contro la coppia collaudata Trezeguet-Del Piero...

    TORINO, 21 settembre 2007 - Roma-Juventus è la sfida tra la squadra più in forma del momento e una ancora non consapevole della propria forza. È la partita rovesciata, in cui per una volta la formazione giallorossa ruba a quella bianconera i panni di grande favorita, ma anche la sfida tra i due capitani numeri 10, Totti contro Del Piero. È il confronto tra un gruppo che gioca a memoria, in cui i nuovi innesti del mercato estivo (Juan, Giuly) hanno già fatto faville, e l'altro che deve ancora trovare il gioco, vince grazie alla grinta e alla determinazione del suoi campioni e fino ad ora non ha ancora avuto riscontri positivi dai alcuni nuovi acquisti importanti (Tiago, Andrade e Grygera).
    REPARTI DA PRIMATO - Ma Roma-Juve è anche la sfida tra la difesa meno battuta del campionato (0 gol subìti da Doni nelle prime tre giornate, nessuna al passivo in 5 gare ufficiali) e l'attacco più prolifico della serie A (8 reti messe a segno da Trezeguet e compagni). Una gara che promette scintille, Ranieri dovrebbe affidarsi alla coppia supercollaudata Del Piero-Trezeguet (anche se negli ultimi giorni il tecnico bianconero ha provato il capitano insieme a Iaquinta) per tentare l'assalto al fortino giallorosso. Panucci ha ritrovato la Nazionale ma non è al 100%: ce a metterà tutta per essere in campo dal primo minuto contro i bianconeri, se non dovesse farcela è pronto Cassetti. In mezzo dovrebbero giocare Mexes (che ha un conto in sospeso con Pavel Nedved dalla gara di precampionato vinta dai bianconeri 5-2) e Juan, ormai padrone della difesa e capace di non far rimpiangere Chivu. Sulla sinistra dovrebbe giocare Tonetto. La Juve è in emergenza, dopo lo stop di Camoranesi rischia anche di dover fare a meno di Almiron (oggi in allenamento si è fermato per un risentimento alla coscia sinistra), in caso di forfait ci sarà Nocerino in coppia con Zanetti. Del Piero (bestia nera della Roma con 9 gol messi a segno in carriera) partirà dal primo minuto ed accanto a lui Trezeguet e Iaquinta si giocano l'altra maglia: Ranieri potrebbe puntare sull'affiatamento tra Ale e David oppure, vista l'assenza dei cross di Camoranesi, rinunciare a sorpresa al centravanti francese per Iaquinta.

    forza roma.....
    SIGNORI SI NASCE, ED IO MODESTAMENTE LO NACQUI'

    [URL=http://imageshack.us][/URL] [URL=http://imageshack.us][IMG]http://img464.imageshack.us/img46
  2.     Mi trovi su: Homepage #4667239
    Mah... magari contassero solo i numeri... perchè se la giuve ha fatto 8 gol in 3 partite ne ha anche presi 4 da livorno, cagliari ed udinese che di certo non sono top team.. se contassero i numeri allora le 10 reti segnate in 5 partite ad inter, palermo, siena, reggina e dinamo kiev e lo 0 nella casella dei gol subiti allora potrebbero far dormire tranquilli tutti perchè non ci sarebbe storia... poi però ti capita che un udinese a caso perde 5-0 in casa con il napoli e vince in trasferta con la giuve senza subre gol allora capisci che il gioco delle figurine (buffon è meglio di doni mexes è meglio di andrade etcc...) lascia il tempo che trova e le statistiche vanno bene prima del fischo d'inizio e dopo la fine della gara...
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4667240
    Originally posted by LaBiRiNtO
    Mah... magari contassero solo i numeri... perchè se la giuve ha fatto 8 gol in 3 partite ne ha anche presi 4 da livorno, cagliari ed udinese che di certo non sono top team.. se contassero i numeri allora le 10 reti segnate in 5 partite ad inter, palermo, siena, reggina e dinamo kiev e lo 0 nella casella dei gol subiti allora potrebbero far dormire tranquilli tutti perchè non ci sarebbe storia... poi però ti capita che un udinese a caso perde 5-0 in casa con il napoli e vince in trasferta con la giuve senza subre gol allora capisci che il gioco delle figurine (buffon è meglio di doni mexes è meglio di andrade etcc...) lascia il tempo che trova e le statistiche vanno bene prima del fischo d'inizio e dopo la fine della gara...

    :cool: :cool: :cool:
    LO SAI... PERCHè... TUTTA LA MIA VITA è... GIA-LLO-ROSSAAAA, C'è UNA RAGIONE! ... HO LA ROMA NEL MIO CUORE! ... AS ROMA, IO NON VIVO SENZA TEEEEEEEEEEE!
    [IMG]http://forum.videogame.it/attachment.php?s=969ecd272271825ab4002976235

  Roma-Juve: è super difesa

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina