1.     Mi trovi su: Homepage #4681786
    Inter: Rivas, patologia cardiaca
    Un mese di stop, a rischio la licenza

    Si era sentito male durante un allenamento e, come prassi impone, lo staff medico dell'Inter aveva predisposto dei controlli. La situazione di Nelson Rivas potrebbe essere più grave del previsto. Ricoverato a Monza, gli esami effettuati hanno evidenziato una patologia del ritmo cardiaco. Al colombiano è stato prescritto un mese di stop dopo il quale la situazione verrà nuovamente valutata. A rischio la licenza italiana.

    L'episodio evoca situazioni dal passato ormai lontano ma mai dimenticato. Nwanko Kanu e Kalilhou Fadiga resteranno per sempre nella storia dell'Inter per quel cuore ballerino che non gli ha permesso di essere protagonisti con una maglia fortemente voluta ma poco o mai indossata. Il nigeriano, prelevato dall'Ajax, giocò solo 12 partite in nerazzurro prima dell'operazione al cuore che lo restituì al calcio giocato ma con la maglia dell'Arsenal. Il camerunense, invece, mai in campo con l'Inter e presto dimenticato. Questa volta la malasorte si è accanita contro Nelson Rivas, promettente e semisconosciuto colombiano, schierato in Champions da Mancini contro il Fenerbahce.

    Prima della gara di campionato contro il Livorno, il giocatore si era sentito male durante l'allenamento. Ripresosi, lo staff sanitario nerazzurro ne aveva predisposto alcuni controlli, come prassi, in questi casi, richiede. Nelle mani dei cardiologi dell'Ospedale di Monza a Rivas è stata riscontrata una patologia del ritmo cardiaco. Le analisi hanno confermato che la causa del malore era stata un versamento della membrana cardiaca, ora assorbito. Resta da valutare se l'anomalia al cuore sia dovuta al malanno precedente oppure se questa fosse preesistente come patologia.

    Qualora venisse confermata la seconda ipotesi, la questione sarebbe molto complicata dal momento che il giocatore rischierebbe di perdere la licenza di idoneità agonistica italiana. Diversamente, potrebbe essere che la capacità del giocatore a svolgere attività professionistica venga valutata ogni tre mesi, come avvenne per Kanu, per poi portare l'Inter a cedere il difensore all'estero dove, spesso e malauguratamente, i controlli sono meno rigidi. Per il momento Rivas resterà fermo un mese, nella speranza che il suo cuore torni a battere regolarmente.

    tgcom.it

    -------------

    :eek:
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4681787
    Porxa pupazza.Mi dispiace.:(
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4681792
    Originally posted by Vittore
    Ma nelle visite mediche, quelle fatte prima dell'acquisto, possibile non sia risultato nulla ?.... :confused:
    premesso che di medicina non ne capisco nulla......da come ho sentito ha avuto una fuoriuscita di qualcosa (non ricordo il termine). Dagli esami effettuati ieri questa fuoriuscita si è riassorbita ma ancora non si sa se questa aritmia sia una cosa patologica o la conseguenza della fuoriuscita. Starà un mese a riposo e poi dovrà rifare tutte le analisi! Sperem:)
  4.     Mi trovi su: Homepage #4681793
    Originally posted by lucafiQo
    premesso che di medicina non ne capisco nulla......da come ho sentito ha avuto una fuoriuscita di qualcosa (non ricordo il termine). Dagli esami effettuati ieri questa fuoriuscita si è riassorbita ma ancora non si sa se questa aritmia sia una cosa patologica o la conseguenza della fuoriuscita. Starà un mese a riposo e poi dovrà rifare tutte le analisi! Sperem:)


    all'inter le visite mediche al momento dell'acquisto non si fanno. 3 indizi fanno una prova:cool:
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4681794
    Originally posted by zhaman
    all'inter le visite mediche al momento dell'acquisto non si fanno. 3 indizi fanno una prova:cool:
    non dire sciocchezze! le patologie di fadiga e kanu sono state trovate alle visite mediche! Fadiga non è stato + acquistato......kanu è stato preso per aiutarlo a guarire da quel brutto problema! Rivas non aveva nulla alle visite mediche....e ancora non è dimostrato che abbia qualcosa! :cool:
  6.     Mi trovi su: Homepage #4681797
    Originally posted by lucafiQo
    non dire sciocchezze! le patologie di fadiga e kanu sono state trovate alle visite mediche! Fadiga non è stato + acquistato......kanu è stato preso per aiutarlo a guarire da quel brutto problema! Rivas non aveva nulla alle visite mediche....e ancora non è dimostrato che abbia qualcosa! :cool:


    luca non ti incazzare:asd:
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4681799
    INTER; PROF COMBI: PER RIVAS NESSUN ALLARME

    Il responsabile dell'area sanitaria dell'Inter, Franco Combi, ha rassicurato sulle condizioni di Nelson Rivas, infortunatosi nell'allenamento di sabato scorso. "A mio parere, anche se devono ancora essere completati gli esami - ha detto il medico nerazzurro - Rivas ha semplicemente avuto una distonia, come quelle che per esempio possono capitare ai militari in parata". (Pao.Pres.) (28/09/2007) (Spr)
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4681800
    Appiano Gentile riabbraccia Rivas: il colombiano ha ripreso ad allenarsi

    Il difensore per ora procede su ritmi ridotti

    Prima un grosso spavento, poi una serie di buone notizie, fino al suo ritorno in campo. Tyson Rivas è tornato ad allenarsi dopo la brutta avventura di qualche settimana fa.

    Il difensore colombiano, ricorderete, svenì nel corso di un allenamento tra lo stupore e la paura generale dei compagni.

    Dopo l'esito confortante dei vari test a cui è stato sottoposto, il via libera dei medici. Rivas, per il momento, si allena a ritmo ridotto. Ma ciò che conta, su tutto, è rivederlo di nuovo sul prato verde.

  Inter: Rivas, patologia cardiaca

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina