1.     Mi trovi su: Homepage #4688826
    Bentornati a tutti amici lettori , l’estate è stata lunga e calda , tra trattative di mercato , fantaboiate e roba varia tutti quanti abbiamo aspettato questo momento , l’inizio della nuova Superlega , ci sono stati alcuni abbandoni che di certo non rimpiangeremo visto che son stati sostituiti da giovani e ottimi manager. Ci sarà da divertirsi come sempre ed ora basta chiacchiere andiamo a leggerci la prima edizione di questa Gazzetta di Superlega Apertura.Buona lettura.

    Serie A1

    Tonymanero – Joey 2-1
    Ivolalas – Pezzotto 8-0
    Jackal – Canemacchina 2-0
    JDN – Carea 4-1

    Classifica
    Ivolalas 3
    JDN 3
    Jackal 3
    Tonymanero 3
    Joey 0
    Canemacchina 0
    Carea 0
    Pezzotto 0

    Dominio casalingo , questo è il primo commento che ci viene da fare vedendo i risultati della massima serie A1 nella prima giornata , quattro vittorie in casa e ovviamente quattro sconfitte per gli ospiti. Analizziamole insieme. Partiamo dall’incredibile vittoria per 8 a 0 di Ivolalas su Pezzotto , un risultato incredibile e forse mai visto nella storia di Superlega , sicuramente un record negativo per il manager napoletano che non poteva cominciare peggio , chissà se reagirà già alla prossima , primi tre punti in cassaforte per Ivolalas che non poteva chiedere migliore inizio. Vittoria importante anche per JDN nella sfida tra veterani che lo vede al confronto con Carea , la sua non è una vittoria semplice visto che il tabellino finale segna 4 a 1 per i padroni di casa , risultato inaspettato alla vigilia che lascia JDN col sorriso e il suo avversario fiorentino con l’amaro in bocca per questo inizio di stagione. Importante è anche la vittoria di Tonymanero nei confronti di Joey , vedendo i risultati della passata stagione e la prima giornata viene spontaneo fare i complimenti a Tony visti i progressi e i risultati che sta ottenendo , avrà forse scatenato di nuovo la “ Febbre del Sabato Sera “ con questa vittoria sofferta ai danni di Joey ? Oppure è solo uno specchio per le allodole ? Solo il tempo ce lo dirà , ma fino adesso quel che conta è che ha fatto i primi tre punti , mentre al manager calabrese tocca ripartire subito nella prossima giornata. Primi tre punti anche per Jackal contro Canemacchina , una buona partita da entrambe le parti ma che lascia soddisfatto solo il manager dei Red Stars che gli permette di condividere la posizione con gli altri tre vincitori la testa della classifica. Buona la prima sicuramente non può dirlo Canemacchina , avanti con la prossima.

    Serie A2

    Giovanni - Wfw 0-1
    Digital boy – Tittore 5-0
    Anto81 – Massituo 0-2
    Lallo – Labirinto 5-0

    Classifica
    Lallo 3
    Digital boy 3
    Massituo 3
    Wfw 3
    Giovanni 0
    Anto81
    Tittore 0
    Labirinto 0

    Due vittorie in casa e due vittorie in trasferta , questo è il resoconto della prima giornata nella massima serie ma nel girone A2. Partiamo dalle vittorie in casa , entrambe per cinque a zero , artefici Digital boy e lo Zio Lallo , vittime illustri Tittore e con sorpresa Labirinto. Il risultato si commenta da solo , due squadre su quattro sembrano esser scese in campo , le altre due saranno rimaste negli spogliatoi ? Una precauzione però c’è da darla ai due vincitori , non è tutto oro ciò che luccica quindi occhio alla prossima giornata , tocca confermarsi e non sarà così facile visto l’ardua concorrenza che si trova in Serie A. Vittoria importantissima anche per Wfw che con la sua Pupazzo Gnappo riesce a confermare quanto fatto di buono l’anno scorso e con il minimo sforzo riesce a battere fuori casa il mitico Giovanni , un gol di scarto brucia ma quel che conta è che si sono persi i primi tre punti e l’unico rimedio è rimboccarsi le maniche e preparare la prossima sfida , c’è la pausa quindi il tempo a disposizione c’è. L’altra vittoria esterna è del Moderatore per eccellenza , colui che da poco si è preso anche la nomea come “L’Oracolo” , questo soprannome ci fa riflettere a lungo sulla regolarità del campionato , qualcuno dovrà svegliarsi e denunciare Massituo e i suoi collaboratori ( Kaiserniky su tutti :cool: ) , ci stanno rovinando il gioco più bello in assoluto. Ciò nonostante Anto non ha scuse per il due a zero subito in casa che già fa brontolare i propri tifosi abituati a ben altri risultati , migliori di questo di certo.

    Serie B1

    Mbrio – Antosalgio 6-0
    Dyd – Sir Alexander 0-2
    Zanetti – Razorbladeromance 3-0
    Fralex – 10Diego10 1-1

    Classifica

    Mbrio 3
    Zanetti 3
    Sir Alexander 3
    Fralex 1
    10Diego10 1
    Dyd 0
    Razorbladeromance 0
    Antosalgio 0

    Tre vittorie ed un pareggio , questo il bilancio della prima di Apertura in serie B1. Partiamo col commentare il risultato più roboante del girone il sei a zero che rifila Mbrio ad Antosalgio , una botta incredibile quella che subisce Antosalgio e che premia il lavoro di Mbrio , forse anche assistito dalla fortuna ma che non gli toglie i meriti per questi primi tre punti , se il buon giorno si vede dal mattino non ci poteva essere miglior inizio. Ed ecco che passiamo a commentare il primo derby romano stagionale , Dyd opposto a Sir Alexander , a spuntarla è il secondo con un bel due a zero che zittisce il suo avversario e lo mette nei guai già dalla prima giornata. Ancora è presto per parlare è vero ma perdere tre punti in casa già nella prima giornata pesa parecchio. Altro derby , questa volta vicentino , al quale assistiamo con piacere per lo spettacolo messo in campo tra i 22 di Zanetti e Razorbladeromance che vede vincitore il primo dei due , forse quello più esperto che appena sceso dalla massima serie ha voglia subito di promozione per tornare nei posti che gli competono , e quale modo migliore per farlo se non mettere in cassaforte i primi tre punti con un tre a zero netto che non lascia repliche. Per Razor la sosta arriva nel momento giusto per rivedere un po il tutto. Passiamo all’unico pareggio di questo girone , uno a uno tra Fralex e Diego , un risultato che non lascia soddisfatto nessuno dei due , ma la colpa è sicuramente la loro visto che le squadre sono entrate in campo con l’intenzione di non farsi male a vicenda e quindi alla fine un punto per uno non fa male a nessuno.

    Serie B2

    Revenge – SuperpadrePio 5-1
    Scattante – Lucafiqo 0-3
    Francesco - Torre 4-0
    Burzumati – Mike 0-0

    Classifica

    Revenge 3
    Francesco 3
    Lucafiqo 3
    Mike 1
    Burzumati 1
    Scattante 0
    SuperpadrePio
    Torre 0

    Tre vittorie delle quali una fuori casa ed un pareggio è quello che indica la fine della prima giornata del girone B2. Cominciamo con la sorprendente vittoria di Revenge contro SuperpadrePio per 5 a 1 , il supereroe sembra aver lasciato a casa per l’occasione i suoi superpoteri , infatti il suo avversario infierisce su di lui mentre se ne resta inerme a guardare l’avversario che gli impartisce lezioni di buon calcio. Uno smacco totale al quale siamo sicuri Mr.Trapacchi reagirà già alla prossima , ci fidiamo di lui. Secco è il tre a zero che Lucafiqo infligge a Scattante , dopo una sontuosa campagna acquisti le stelle del manager nerazzurro scendono in campo e mostrano tutto il loro valore non lasciando libertà di gioco al loro avversario nonostante questi poteva contare sull’apporto delle mura amiche e del suo pubblico. C’è tutto da rivedere per Scattante! A Torre il buongiorno lo da Francesco con un ottimo quattro a zero , squadra molle quella che affronta Francesco e sinceramente non riusciamo a spiegarci questo tonfo da parte di uno dei manager più preparati di questo fantastico gioco , quindi tutti i meriti a chi l’ha messo sotto con un risultato netto e schiacciante. Pareggio privo di emozioni tra Burzumati e Mike , nessun gol e le occasioni da rete si contano addirittura su una mano. Delusione per i tifosi accorsi numerosi all’evento , di certo i due manager potevano impegnarsi di più per tentare un risultato utile visto che il pareggio serve a poco ad entrambi.

    Serie C1

    Marcomix – Zande 0-0
    Poul London – Mr.barry 1-0
    Mamoski – Bardok 3-2
    Knaz – Dennis Bergkamp 0-0

    Classifica

    Mamoski 3
    Poul London 3
    Dennis Bergkamp 1
    Knaz 1
    Zande 1
    Marcomix 1
    Bardok 0
    Mr.Barry 0

    Due vittorie e due pareggi questo è l’esito della prima giornata di Serie C1. Questi risultati già mostrano quanto questo girone sia equilibrato questo girone. Partiamo dalla partita più emozionante che c’è stata quella tra Mamoski e Bardok , vince meritatamente il primo forse avvantaggiato dal fatto che giocava in casa o forse favorito dalle amnesie del portiere del suo avversario al quale l’attacco stellare non è bastato , cosi è impossibile recuperare i tre gol , risultato finale 3 a 2 , ottimi i tre punti di Mamoski , nessuna scusa per Bardok che non ha più risultati a disposizione se non conquistarsi la promozione. L’altra vittoria del girone la ottiene Poul London ai danni di Mr.Barry , non è un risultato eclatante ma l’importante è essere cinici al massimo in questo gioco ed ottenere i tre punti , Poul c’è riuscito ed è questo quel che conta , il bel gioco arriverà col tempo. Pareggi incolori tre Marcomix vs Zande e Knaz vs Tennis Bergkamp , due partite noiose dove il risultato si commenta da solo , zero a zero per tutte e due così da uccidere lo spettacolo , ma in grado di tenere in equilibrio il girone e far pesare di meno le sconfitte rimediate da Bardok e Mr.Barry che già alla prossima con un eventuale vittoria potrebbero scalare la classifica. Le giornate a disposizione son poche quindi è inutile sprecare punti.

    Serie C2

    Whatever – Dos Los Ramato 1-0
    Martina – Kaiserniky 2-0
    The boss – Spiderman 3-0
    Sprawl – Kavos 5-0

    Classifica

    Sprawl 3
    The boss 3
    Martina 3
    Whatever 3
    Dos Los Ramato 0
    Kaiserniky 0
    Spiderman 0
    Kavos 0

    Dominio casalingo è quel che si vede in questa prima giornata in Serie C2 , quattro vittorie delle squadre di casa e altrettante sconfitte per gli ospiti , così che la classifica si spezza in due , chi ha tre punti e chi ne ha zero. Cominciamo a commentare i vari incontri a partire dal cinque a zero di Sprawl contro Kavos , dominio assoluto da parte del padrone di casa che non lascia libertà di gioco al suo avversario e detta subito la sua legge , tre punti guadagnati e con egoismo si disinteressa del suo avversario. Vittoria importante anche per The Boss ai danni dell’Uomo Ragno , il manager bianconero non cade nella ragnatela tesa da Spiderman e con tre cucuzze lo rimanda nel mondo dei fumetti facendogli capire che non si scherza con lui. Finalmente qualcuno che si fa giustizia da solo , Martina la dolce fanciulla ipnotizza il moderatore imbroglione e con due belle pere lo manda a casa in bianco e senza niente , così si fa , siam tutti con te giovane donzella. Chissà quando smetterà di seguire il suo compare ( Massituo ) Kaiser! Commentiamo ora l’ultima partita del girone ,quella tra Whatever e Dos Los Ramato , potremmo usare un’unica parola per il manager giallorosso , SCULATO. In questa parola è racchiuso tutto l’emblema della partita , che vedeva in netta difficoltà Whatever ma che alla fine con un miracolo si è salvato dalla sconfitta e addirittura è riuscito ad ottenere tutta la posta messa in palio , tre punti d’oro , chissà se saranno utili per la salvezza oppure per lottare per la promozione. Nessuno se non il tempo può dircelo.

    Serie D1

    Ferrandre – Lupo 8-0
    Max – Fonfluss 0-0
    Sassuzzo – Naest 3-0
    Popov – Nomak 2-0

    Classifica

    Ferrandre 3
    Sasuzzo 3
    Popov 3
    Max 1
    Fonfluss 1
    Nomak 0
    Naest 0
    Lupo 0

    Anche in questo girone i risultati finali mostrano tre vittorie , tutte casalinghe ed un pareggio. Come è nostra abitudine cominciamo a commentare quello che per noi è il risultato più assurdo , più spettacolare e che in qualche modo ci lascia sorpresi e per questo ci riferiamo alla vittoria di Ferrandre per ben otto a zero contro un Lupo assente. Un vecchio proverbio dice che il lupo perde il pelo ma non il vizio , qui il pelo gli è stato tosato completamente , e l’ha lasciato praticamente senza mutande. Un risultato senza precedenti ma che fa riflettere soprattutto perché Lupo non è l’ultimo arrivato e quando prende otto gol non solo fa riflettere lui ma tutti quanti anche i prossimi avversari di Ferrandre. Altra vittoria importante e abbastanza schiacciante vedendo il risultato è quella di Sasuzzo contro Naest , tra le mura amiche Sasuzzo riesce a infilare per tre volte il suo avversario e guadagnare la prima vittoria in questo inizio di stagione mettendosi subito alle spalle di Ferrandre ma solo per differenza reti. Incredibile anche la vittoria di Popov contro lo squadrone di Nomak , dopo la campagna acquisti del manager fiorentino tutti credevano che non avrebbe faticato a tornare in C e guadagnarsi la promozione , invece il due a zero con quale Popov si guadagna i tre punti mostra che nel calcio tutto è possibile. Pareggio inutile invece tra Max e Fonfluss , nessuno dei due riesce a prendere il sopravvento sull’avversario e alla fine ne esce uno scialbo zero a zero , con l’assegnazione di un punto per uno che sinceramente serve a poco e niente visto che è più di un mezzo passo falso.

    Serie D2

    Zlatan – Reco 2-1
    Pisellonio – Niko 0-4
    Mephisto – Zhaman 2-1
    Ano Spanato – Gioiadivivere 0-0

    Classifica

    Niko 3
    Zlatan 3
    Mephisto 3
    Ano Spanato 1
    Gioiadivivere 1
    Reco 0
    Zhaman 0
    Pisellonio 0

    Ennesimo girone dove troviamo tre vittorie ed un pareggio. Cominciamo dal quattro a zero fuori casa di Niko ai danni di Pisellonio , ottima la prestazione del manager che con la sua Casertana si guadagna i primi tre punti fuori casa e si candida per un posto da protagonista in questo girone D2 nonostante sia la sua prima apparizione. Identico risultato troviamo nella sfida tra Zlatan vs Reco e Mephisto vs Zhaman , entrambe le partite si sono concluse sul 2 a 1 per i manager di casa quindi Zlatan e Mephisto.Due vittorie importanti soprattutto per Zlatan che affrontava Reco , un osso molto duro. Cosi messi in cassaforte i primi loro tre punti passeranno con serenità questa pausa nell’attesa della prossima giornata , appuntamento fondamentale per Reco e Zhaman che dovranno subito rimboccarsi le maniche e ritornare alla vittoria o almeno ad un risultato utile. Commentiamo adesso l’ultima partita della giornata lo zero a zero tra Ano Spanato e Gioiadivivere , vedendo il tabellino non c’è molto da dire possiam solo ripetere quello già detto , un pareggio è utile se strappato con i denti quando sulla carta si pensa di perdere , quando si è senza via di scampo , ma come abbiamo visto negli anni passati su ScudettoWeb si può tutto , allora perché togliersi il gusto di provarci.

    E con questo amici lettori per la prima edizione della Gazzetta di Superlega Apertura è tutto. Spero vi siano piaciuti i commenti e ci scusiamo per il ritardo della pubblicazione , ma gli impegni sono molti e il tempo scarseggia. Grazie di tutto

    Bardok Copyright ©
    DALL'ULTIMA VOLTA IL CALCIO E' CAMBIATO , MA ESSER ULTRAS E' ANCORA REATO.

    Memento Audere Semper
  2.     Mi trovi su: Homepage #4688827
    Cuginè... spettacolare come al solito! :approved: Complimenti dallo... SCULATO... :asd:
    [size=1][i]"Ci sono vari strumenti meccanici che aumentano l'eccitazione sessuale, specialmente nelle donne. Tra i più importanti sicuramente c'è la Mercedes-Benz 380SL." (Lynn Lavner)

    "La differenza tra un genio e uno stupido è che il genio ha de
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4688834
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4688836
    Originally posted by Kaiserniky
    Ottimo lavoro, anche se forse hai scritto troppo :approved: :asd:


    Gazzetta pubblicata pure sul blog:cool:








    p.s gazzetta faziosa:cool:


    dimenticavo: vista la lunghezza della gazzetta ho deciso di usare una nuova funzione sul blog:
    il link automatico "continua a leggere" così il blog non sembrerà infinito e chi vuole se la legge lo stesso:cool:;)

  Gazzetta di Superlega Apertura n.1

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina