1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4690224
    Gli azzurri, teste di serie verso il 2010, rischiano addirittura la terza fascia nel 2008. Se passeranno...

    Testa di serie al sorteggio mondiale, in terza fascia (al massimo in seconda) nel sorteggio per Euro 2008. Paradossale? Sì e no. Per Austria & Svizzera 2008 saranno presi in considerazione: 1) i punti nei gruppi di qualificazione al Mondiale 2006; 2) i punti nei gruppi di qualificazione all'Euro 2008; 3) il totale, infine, diviso le partite giocate. In dettaglio: l'Italia di punti ne ha fatti 23 (in 10 gare) per arrivare in Germania; e al momento, verso l'Europeo, altri 23 in 10 partite.

    Risultato: 46 punti/20 gare. Coefficiente: 2,30. Al momento, però, le quattro teste di serie sono occupate dai due paesi organizzatori (Austria e Svizzera), dal campione uscente (Grecia) e dalla Germania che ha il coefficiente migliore ed è stata la prima nazionale a qualificarsi.

    In seconda fascia sono invece inserite, oggi, Croazia, Olanda, Svezia e Inghilterra. E gli azzurri? Hanno il miglior coefficiente della terza fascia (2,30), un centesimo più della Romania (2,29), e sono davanti a Rep.Ceca e Polonia. Quello che fa «saltare» tutto è la composizione della quarta fascia attuale: Portogallo, Francia, Spagna e una tra Turchia e Norvegia. Può succedere così che, se qualificata, l'Italia potrebbe finire in un gruppo tremendo con Germania, Olanda e Francia. La speranza, invece, è quello con Austria, Svezia e Turchia. Scozia permettendo, ovviamente.

    Da Euro 2008 al Mondiale 2010 il cambio è di 180 gradi. Al sorteggio per le qualificazioni in Sud Africa il criterio di scelta delle teste di serie è un altro. Qui decide la Fifa, non la Uefa. E alla Fifa interessa valorizzare il famoso «ranking» che, appena rinnovato, è molto più credibile. Da campioni del mondo, saremo comunque testa di serie.

  L'Italia in pole mondiale retrocederà all'Europeo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina