1.     Mi trovi su: Homepage #4694180
    Troppi debiti:fa prostituire moglie
    Modena, dramma per pagare un mutuo

    Una serie di debiti e un mutuo da 25mila euro per un'auto, ereditato dai suoceri per cui si era fatto garante, ha spinto un 40enne del Modenese a far prostituire la moglie. La coppia si è fatta portare sulla vettura da un amico (entrambi non hanno la patente) nel Reggiano e qui la donna, 32 anni, ha iniziato a cercare clienti. Con loro anche le due figlie di 7 e 8 anni. L'intervento dei carabinieri ha posto fine al dramma familiare.

    Come ha raccontato QN, a spingere marito e moglie alla drastica decisione sono state le rate insolute che continuavano ad accumularsi, dopo che si erano visti accollare anche quelle per una macchina comprata (e mai pagata completamente) dai suoceri dell'uomo.

    Che, non avendo alternative, ha deciso di recarsi con la consorte alla Fiera di Modena. Qui, però, i posti erano tutto occupati e così si sono spostati a Rubiera, in una zona meno battuta dalle organizzazioni della prostituzione.

    La donna è scesa dall'auto, dove si trovava il marito, l'amico e le due figlie, e ha cominciato a "lavorare". A un certo punto, però, è passata una pattuglia dei carabinieri che l'ha identificata, come pure gli occupanti della vettura.

    Ai militari l'uomo e la donna hanno raccontato la loro storia, spiegando di non pensare di fare un'attività illegale visto che lei era consenziente e che lo faceva a sostegno delle finanze familiari.

    tgcom.it

    ---------

    ....dopo quello che si è impiccato per il mutuo....ora anche questa....
    speriamo che almeno serva al governo per svegliarsi e tentare di arginare queste situazioni di disagio sociale...

    :rolleyes:
  2.     Mi trovi su: Homepage #4694181
    Originally posted by Vittore
    Troppi debiti:fa prostituire moglie
    Modena, dramma per pagare un mutuo

    Una serie di debiti e un mutuo da 25mila euro per un'auto, ereditato dai suoceri per cui si era fatto garante, ha spinto un 40enne del Modenese a far prostituire la moglie. La coppia si è fatta portare sulla vettura da un amico (entrambi non hanno la patente) nel Reggiano e qui la donna, 32 anni, ha iniziato a cercare clienti. Con loro anche le due figlie di 7 e 8 anni. L'intervento dei carabinieri ha posto fine al dramma familiare.

    Come ha raccontato QN, a spingere marito e moglie alla drastica decisione sono state le rate insolute che continuavano ad accumularsi, dopo che si erano visti accollare anche quelle per una macchina comprata (e mai pagata completamente) dai suoceri dell'uomo.

    Che, non avendo alternative, ha deciso di recarsi con la consorte alla Fiera di Modena. Qui, però, i posti erano tutto occupati e così si sono spostati a Rubiera, in una zona meno battuta dalle organizzazioni della prostituzione.

    La donna è scesa dall'auto, dove si trovava il marito, l'amico e le due figlie, e ha cominciato a "lavorare". A un certo punto, però, è passata una pattuglia dei carabinieri che l'ha identificata, come pure gli occupanti della vettura.

    Ai militari l'uomo e la donna hanno raccontato la loro storia, spiegando di non pensare di fare un'attività illegale visto che lei era consenziente e che lo faceva a sostegno delle finanze familiari.

    tgcom.it

    ---------

    ....dopo quello che si è impiccato per il mutuo....ora anche questa....
    speriamo che almeno serva al governo per svegliarsi e tentare di arginare queste situazioni di disagio sociale...

    :rolleyes:


    Non e' un problema di DORMITE e' un problema di IGNORANZA : il GOVERNO non sa proprio come fare , sono tutti arrivisti che campano di POLITICA, ma di cervello per risolvere i problemi al PAESE non ne HANNO : possibile che sei così ottuso da non CAPIRE ?

    MANCA LA CAPACITA', manca il CERVELLO, manca la COMPETENZA , nessuno DORME ... !
    chi ha un' idea GIUSTA, e' un FOLLE, finche' tutti non capiscono che e' GIUSTA, poi diventa un GENIO, ma lui lo sapeva fin dall' inizio di esserlo, per cui ...

    Bresciani si NASCE, smerdostrisciati SI DIVENTA : c'e' una bella differenza, poveretti
  3.     Mi trovi su: Homepage #4694182
    Originally posted by Maxultrasbrixia
    Non e' un problema di DORMITE e' un problema di IGNORANZA : il GOVERNO non sa proprio come fare , sono tutti arrivisti che campano di POLITICA, ma di cervello per risolvere i problemi al PAESE non ne HANNO : possibile che sei così ottuso da non CAPIRE ?

    MANCA LA CAPACITA', manca il CERVELLO, manca la COMPETENZA , nessuno DORME ... !



    non mi risulta che il governo precedente abbia fatto di meglio.... :rolleyes:
  4.     Mi trovi su: Homepage #4694184
    Originally posted by massituo
    pensavo che nel momento in cui ci fosse stata la sinistra al governo tutto si sarebbe risolto in un battibaleno:cool: però,non sento tutte queste proteste chissà come mai:cool:


    forse perchè leggevi SOLO quelle contro Berlusconi per darti una ragione per difenderlo ??

    -----------

    Cmq anche io penso che questo Governo sia pessimo (anche se ha il grande alibi della maggioranza risicatissima, cosa che lo rende a rischio caduta ogni volta che un Senatore ha voglia di ottenere qualcosa per se)

    MA secondo me è pessimo perchè NON stà facendo il governo di centrosinistra, soprattutto tentando di risolvere alcuni degli sfracelli fatti proprio dal governo precedente (accentuata precarizzazione del Lavoro, deficit di Bilancio, controllo dell'inflazione e della corruzione).

    ---------------------------------

    e per finire: Al contrario di quanto vuoi far pensare tu è proprio con questo Governo che si stà scatenando la protesta antipolitica più forte, protesta che viene soprattutto da sinistra

    perchè è tutto come avevo previsto tanto tempo fa: per la sinistra è molto più dannoso un pessimo governo di centrosinistra che un normalissimo (ma di gran lunga peggiore) governo del centrodestra italiano.
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4694185
    Originally posted by common
    forse perchè leggevi SOLO quelle contro Berlusconi per darti una ragione per difenderlo ??

    -----------

    Cmq anche io penso che questo Governo sia pessimo (anche se ha il grande alibi della maggioranza risicatissima, cosa che lo rende a rischio caduta ogni volta che un Senatore ha voglia di ottenere qualcosa per se)

    MA secondo me è pessimo perchè NON stà facendo il governo di centrosinistra, soprattutto tentando di risolvere alcuni degli sfracelli fatti proprio dal governo precedente (accentuata precarizzazione del Lavoro, deficit di Bilancio, controllo dell'inflazione e della corruzione).

    ---------------------------------

    e per finire: Al contrario di quanto vuoi far pensare tu è proprio con questo Governo che si stà scatenando la protesta antipolitica più forte, protesta che viene soprattutto da sinistra

    perchè è tutto come avevo previsto tanto tempo fa: per la sinistra è molto più dannoso un pessimo governo di centrosinistra che un normalissimo (ma di gran lunga peggiore) governo del centrodestra italiano.
    la grande lotta all'evasione fiscale, la GRANDE LOTTA AL PRECARIATO...non han cambiato un caxxo:rolleyes:
    io non difendo berlusconi, anzi, però lui veniva criticato un sacco e giustamente...sembrava tuttavia la causa di tutti i mali...evidentemente non è così.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4694186
    Originally posted by common
    Cmq anche io penso che questo Governo sia pessimo (anche se ha il grande alibi della maggioranza risicatissima, cosa che lo rende a rischio caduta ogni volta che un Senatore ha voglia di ottenere qualcosa per se)

    MA secondo me è pessimo perchè NON stà facendo il governo di centrosinistra, soprattutto tentando di risolvere alcuni degli sfracelli fatti proprio dal governo precedente (accentuata precarizzazione del Lavoro, deficit di Bilancio, controllo dell'inflazione e della corruzione).


    non trovi che le due cose siano collegate? :)
  7.     Mi trovi su: Homepage #4694187
    Originally posted by massituo
    la grande lotta all'evasione fiscale, la GRANDE LOTTA AL PRECARIATO...non han cambiato un caxxo:rolleyes:
    io non difendo berlusconi, anzi, però lui veniva criticato un sacco e giustamente...sembrava tuttavia la causa di tutti i mali...evidentemente non è così.


    ah vabbè .. se ti soffermi alla inadeguatezza allora ci possiamo stare e mi sembra chiaro che condivido, ma la premessa doverosa sarebbe sempre ricordare chi è Berlusconi e cosa ha fatto (non solo delle cattive leggi)
    E' quell'altra cosa che ripeti spesso che non credo corrisponda al vero (cosa che mi ha fatto pensare che volevi dipingere il Berlusca come un martire)
    La contestazione a questo Governo è fortissima, viene soprattutto da sinistra e forse sarà proprio quella la causa primaria della sua eventuale caduta.
  8.     Mi trovi su: Homepage #4694188
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    non trovi che le due cose siano collegate? :)


    no .. perchè se dipendesse da Fassino, Rutelli, Mastella, Dini e Co (in second'ordine da Prodi) si sarebbe seguita la stessa identica politica che propone il centrodestra
    Secondo te chi è che continua a chiedere la eliminazione di tutte le leggi AD personam emanate dal Governo precedente e chi invece le lascia li ?
    Secondo te chi è che vorrebbe gettare nella pattumiera la legge Gasparri e chi invece non la fa toccare ?
    Chi continua a premere per una battaglia molto più incisiva contro la corruzione e chi invece fa in modo che tutto resti così ?
    e via così ..

    A proposito di Lavoro precario:

    Ad esempio, stamattina sentivo Bechis, un Giornalista politico (non apertamente di parte) che diceva che la Legge Biagi aveva migliorato di tanto le condizioni dei lavoratori, ma che però in questo momento su ogni due posti di lavoro creati uno è precario, il che porterà presto il lavoro precario quasi al 50%, invece del 15 % che c'è ora.

    Se leggi attentamente vedrai la bestialità di uno che dice che è stata una buona legge e poi dice che in questo momento su due posti di lavoro creati uno è precario; ma il punto è che sotto il presunto governo di centrosinistra questo andazzo è continuato e si è stabilizzato
    secondo te perchè si è fatta una politica di centrosinistra o perchè si è andati nella direzione che "I RIFORMATORI" hanno come direttiva primaria da tanti anni?
  9.     Mi trovi su: Homepage #4694189
    Originally posted by common
    no .. perchè se dipendesse da Fassino, Rutelli, Mastella, Dini e Co (in second'ordine da Prodi) si sarebbe seguita la stessa identica politica che propone il centrodestra
    Secondo te chi è che continua a chiedere la eliminazione di tutte le leggi AD personam emanate dal Governo precedente e chi invece le lascia li ?
    Secondo te chi è che vorrebbe gettare nella pattumiera la legge Gasparri e chi invece non la fa toccare ?
    Chi continua a premere per una battaglia molto più incisiva contro la corruzione e chi invece fa in modo che tutto resti così ?
    e via così ..

    A proposito di Lavoro precario:

    Ad esempio, stamattina sentivo Bechis, un Giornalista politico (non apertamente di parte) che diceva che la Legge Biagi aveva migliorato di tanto le condizioni dei lavoratori, ma che però in questo momento su ogni due posti di lavoro creati uno è precario, il che porterà presto il lavoro precario quasi al 50%, invece del 15 % che c'è ora.

    Se leggi attentamente vedrai la bestialità di uno che dice che è stata una buona legge e poi dice che in questo momento su due posti di lavoro creati uno è precario; ma il punto è che sotto il presunto governo di centrosinistra questo andazzo è continuato e si è stabilizzato
    secondo te perchè si è fatta una politica di centrosinistra o perchè si è andati nella direzione che "I RIFORMATORI" hanno come direttiva primaria da tanti anni?


    la mia domanda era molto, molto più semplice ;) la politica attuata finora dal governo è una politica molto più di centro che di sinistra. Il motivo qual'è? Il fatto che la legge elettorale porcata ha portato ad avere una maggioranza risicatissima in senato, dove devi sempre stare attento a dove metti il piede per non pestare una merxa. Questo è stato prodotto, urge ricordarlo, dalla legge elettorale modificata dal cd prima delle precedenti elezioni.
    Volenti o nolenti c'è da sottolineare il fatto che siamo in Italia e un governo totalmente di sinistra non potrà mai esserci (se lo votasse il popolo italiano verrebbe in qualche modo eliminato).
    Detto questo: se ti trovi con il centro in coalizione sai che devi sbilanciarti verso di esso nel momento in cui sei al governo. Se vuoi mantenerlo, ovvio. Se no è più semplice e comodo stare all'opposizione e lasciare decidere le sorti del tuo Paese agli altri.
    Dunque ritengo che tu avresti potuto sbilanciarti più a sinistra, se avessi avuto i numeri per farlo, ma avendo solo un paio di senatori in più non puoi permetterti di tirare la corda. Viceversa, purtroppo, possono permetterselo i centristi perchè sanno che tanto se non vanno al governo col cs, vanno col cd.
  10.     Mi trovi su: Homepage #4694190
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    la mia domanda era molto, molto più semplice ;) la politica attuata finora dal governo è una politica molto più di centro che di sinistra. Il motivo qual'è? Il fatto che la legge elettorale porcata ha portato ad avere una maggioranza risicatissima in senato, dove devi sempre stare attento a dove metti il piede per non pestare una merxa. Questo è stato prodotto, urge ricordarlo, dalla legge elettorale modificata dal cd prima delle precedenti elezioni.
    Volenti o nolenti c'è da sottolineare il fatto che siamo in Italia e un governo totalmente di sinistra non potrà mai esserci (se lo votasse il popolo italiano verrebbe in qualche modo eliminato).
    Detto questo: se ti trovi con il centro in coalizione sai che devi sbilanciarti verso di esso nel momento in cui sei al governo. Se vuoi mantenerlo, ovvio. Se no è più semplice e comodo stare all'opposizione e lasciare decidere le sorti del tuo Paese agli altri.
    Dunque ritengo che tu avresti potuto sbilanciarti più a sinistra, se avessi avuto i numeri per farlo, ma avendo solo un paio di senatori in più non puoi permetterti di tirare la corda. Viceversa, purtroppo, possono permetterselo i centristi perchè sanno che tanto se non vanno al governo col cs, vanno col cd.


    guarda che io ti ho risposto proprio con quegli argomenti; non credo sia tutto a causa della risicata maggioranza, ma più probabilmente perchè gran parte di quella maggioranza è più vicina alla destra che alla sinistra

    secondo me il Governo di centrosinistra ha il crollo di credibilità soprattutto perchè ormai il DNA di DS, MArgherita e compagnia bella è molto più simile a quello dei partiti di centrodestra che di sinistra;
    Infatti tutte le richieste primarie dei partiti di Sinistra sono inevase.

    La mia domanda non era retorica: secondo te per quale motivo NON hanno messo mano a quelle leggi, alcune delle quali sono veramente indegne di uno Stato che si può definire Civile?

    Tu dici che la ragione è che NON ci potrà MAi essere un partito di sola sinistra ? io dico che il problema è che di sinistra ce n'è proprio poca, ma poi vorrei far notare come quel ragionamento ha una falla: i partiti di sinistra reclamano SOLO CHE sia attuato quanto scritto nel programma di governo.

    quindi qua non si tratta più di vedere un governo di sinistra o moderato, ma di mettere in pratica quello che è già stato accettato prima delle elezioni e proposto agli elettori: un Governo che non rispetta il programma è degno o indegno ? è di sinistra o di centro ? è giusto che perda popolarità o no ?
    la mia risposta la sai; poi non faccio mai fatica a ricordare che immondizia c'è dall'altra parte, ma ciò NON mi basta più per sostenerli senza pretendere che siano diversi.

  Troppi debiti: fa prostituire moglie

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina