1.     Mi trovi su: Homepage #4697557
    Il giudice sportivo ha squalificato per due turni, sfruttando la prova televisiva, l'attaccante del Napoli Zalayeta

    e si è riservato di deliberare su Morfeo e Couto, attori principali della rissa di Parma

    ---------------------------

    decisione che mi sembra presa più per l'emotività del momento che per razionalità
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4697560
    Originally posted by common
    Il giudice sportivo ha squalificato per due turni, sfruttando la prova televisiva, l'attaccante del Napoli Zalayeta

    e si è riservato di deliberare su Morfeo e Couto, attori principali della rissa di Parma

    ---------------------------

    decisione che mi sembra presa più per l'emotività del momento che per razionalità
    [/QUOTE]

    Giudice Sportivo Ammazzati.:cool:

    Una poteva essere pure giusta due sono una caxxata.:cool:

    O hai saputo dei problemi al costato di Marcelo e ti premuri che si riabiliti ben bene?:confused: :cool:

    El Pampa Sosa scalda i motori.Il tuo acquisto per la Napoli Futura 4 richiede subito una controprova.:cool:

    [QUOTE]Originally posted by TonyManero
    Gobbi senza difesa :asd:


    Contro l'Empoli giocheranno Grygera Pippo Pluto e Paperino ma Criscito andrà ancora in panca.:cool:

    p.s Tony:Blasi starà fuori un mese per infortunio.:cry:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4697563
    Il Giudice Sportivo,
    Preso atto della rituale e tempestiva segnalazione ex art. 35 1.3) CGS del Procuratore Federale, pervenuta via fax alle ore 10.59 odierne, circa la condotta tenuta al 23° del secondo tempo dal calciatore Zalayeta Marcelo (Soc. Napoli);
    acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Sky), di piena garanzia tecnica e documentale;
    osserva:
    le immagini televisive documentano che, nelle circostanze in causa, lo Zalayeta, palla al piede, entrava in velocità, tallonato dal calciatore Le Grottaglie, nell’area di rigore juventina ove, giunto all’altezza del dischetto, veniva affrontato dal portiere avversario in uscita. Il calciatore napoletano, ad una distanza di un metro circa dal Buffon, toccava con il piede sinistro il pallone, deviandone in avanti la traiettoria e, contestualmente, effettuava un “tuffo con rotazione”, ricadendo a terra, di schiena, oltre il corpo del portiere avversario, gettatosi trasversalmente al suolo, dal quale non veniva in alcun modo toccato.
    L’Arbitro, da una posizione non ottimale, sanzionava con l’assegnazione di un calcio di rigore l’intervento del portiere, che veniva ammonito.
    E’ di tutta evidenza che la caduta dello Zalayeta non sia stata determinata dall’azione di alcun calciatore avversario, nè da parte di Le Grottaglie, affiancatosi allo Zalayeta senza incidere in alcun modo sul suo procedere, né tanto meno da parte del Buffon, “sorvolato” dall’avversario senza alcun contatto fisico.
    E’ parimenti evidente che l’erronea assegnazione del calcio di rigore sia scaturita dalla condotta dello Zalayeta che, disinteressandosi della diversa direzione impressa al pallone, proseguiva senza alcuna esitazione o deviazione, effettuando, con gesto innaturale, una plateale “caduta in avanti”, compatibile soltanto con l’intento di trarre in inganno il Direttore di gara.
    Ed è palese che lo Zalayeta, con il comportamento tenuto dopo il fischio arbitrale, nulla fece, in violazione di elementari principi di lealtà e probità sportiva, per evitare l’assegnazione di un calcio di rigore che, più di ogni altro, sapeva essere ingiusto, sgombrando in tal modo il campo da ogni residuale ipotesi alternativa rispetto ad una simulazione che aveva conseguito l’effetto voluto.
    Ne consegue l’ammissibilità ex art. 35, n. 1.3 CGS della proposta prova televisiva e la sanzionabilità ex art. 19 comma 4 lett. a) della palese simulazione addebitabile allo Zalayeta.

    P.Q.M.

    delibera, a seguito della segnalazione del Procuratore Federale, di infliggere al calciatore Zalayeta Marcelo (Soc. Napoli) la sanzione della squalifica per due giornate effettive di gara.

    http://www.tuttonapoli.net/index.php?action=read&idnotizia=23346
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4.     Mi trovi su: Homepage #4697564
    campionato falsato ...una squalifica inesistente...2 giornate a morfeus .....CALCIO DI SERIE A

    BASTXXXI .....era meglio che marcel lo ammazzava a buffon cosi vedevamo se ci davano 2 giornate....:mad: :mad: :mad:
    SIGNORI SI NASCE, ED IO MODESTAMENTE LO NACQUI'

    [URL=http://imageshack.us][/URL] [URL=http://imageshack.us][IMG]http://img464.imageshack.us/img46
  5.     Mi trovi su: Homepage #4697565
    Originally posted by niko72
    campionato falsato ...una squalifica inesistente...2 giornate a morfeus .....CALCIO DI SERIE A

    BASTXXXI .....era meglio che marcel lo ammazzava a buffon cosi vedevamo se ci davano 2 giornate....:mad: :mad: :mad:
    E' UN COMBBBLOTTO INTERNAZIONALE CONTRO IL NAPOLI!
    E' ORA DI DIRE BASTA!
  6.     Mi trovi su: Homepage #4697566
    Triestina-Juventus 0-1
    Giusto l'anno scorso, il 21 ottobre

    La Triestina non ci sta ed al 37' ha la grande occasione di pareggiare ma Bergonzi, inspiegabilmente, fischia un inesistente fallo di confusione e annulla la rete di Kyriazis che aveva messo in rete una corta respinta di Buffon sul colpo di testa ravvicinato di Mignani. L'azione, rivista alla moviola, si rivela del tutto regolare. Se qualcosa c'era, sembrava a favore della Triestina. Inutili le proteste accese della squadra di casa.


    Dopo quella partita, però, non ci fu nessun processo in tv, e non fu chiesta una penalizzazione per l’arbitro Bergonzi...


    Cosi', tanto per dire.

    e poi parlann' pure i juventini.........vergognatevi.....ladri---:muhehe: :muhehe:
    SIGNORI SI NASCE, ED IO MODESTAMENTE LO NACQUI'

    [URL=http://imageshack.us][/URL] [URL=http://imageshack.us][IMG]http://img464.imageshack.us/img46
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4697568
    Originally posted by niko72
    Triestina-Juventus 0-1
    Giusto l'anno scorso, il 21 ottobre

    La Triestina non ci sta ed al 37' ha la grande occasione di pareggiare ma Bergonzi, inspiegabilmente, fischia un inesistente fallo di confusione e annulla la rete di Kyriazis che aveva messo in rete una corta respinta di Buffon sul colpo di testa ravvicinato di Mignani. L'azione, rivista alla moviola, si rivela del tutto regolare. Se qualcosa c'era, sembrava a favore della Triestina. Inutili le proteste accese della squadra di casa.


    Dopo quella partita, però, non ci fu nessun processo in tv, e non fu chiesta una penalizzazione per l’arbitro Bergonzi...


    Niko sei un grande.:approved:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  8. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4697570
    Originally posted by massituo
    ma i napoletani parlano pure? [/QUOTE]

    Dai massi.Una giornata gliela avrei data pure io ma due so troppe.;)

    Gila contro il Genoa non ha avuto prova tv e quel rigore fu determinante per chiudere il primo tempo in vantaggio 0-3.:sbam:

    [QUOTE]Originally posted by massituo
    completa la frase:asd:


    E' completa.:asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Giudice sportivo: Zalayeta

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina