1.     Mi trovi su: Homepage #4700955
    - I tifosi juventini lo aspettano da un anno, quelli nerazzurri forse da una vita intera. Juve-Inter alla pari, o meglio, così sembra dopo il tornado di Calciopoli che ha spedito i bianconeri nell'inferno della B a espiare i propri peccati, consegnando di fatto uno scudetto a tavolino ai rivali. Domenica ci si aspetta una grande battaglia, con la Juve che vorrà 'vendicarsi' dei torti subiti e con l'Inter che avrà voglia di dimostrare di essere la più forte. Ci si augura che vinca lo sport, certo, ma la tensione non può non esserci. Juve-Inter non si gioca solo su un prato, Juve-Inter si gioca anche a parole, prima e dopo il confronto. Iaquinta e Moratti, che seppur non compagni di squadra, hanno dato il calcio d'inizio sul campo de 'La Gazzetta dello Sport'. Per l'attaccante acquistato in estate dai bianconeri è il primo Juve-Inter, cosa che gli regala emozioni particolari, più per contagio (di tutto l'ambiente) che per motivazioni personali, visto che lui è un 'novello': "Loro ci temono, ne sono convinto perchè gli stiamo addosso. Poi abbiamo anche noi i campioni. Conosciamo la nostra voglia di rivincita anche se quella non mancherà nemmeno a loro. Poi c'è l'ambiente, credo che Zlatan Ibrahimovic sarà accolto malino... Quanto a me, sogno un gol per entrare nella storia".
    Il presidente Moratti invece prende le distanze e dopo aver definito Juve-Inter "una partita come tante", punzecchia la Signora in argomento mercato: "A Torino cosiderano 'scippi' quelli di Ibra e Vieira? Erano sul mercato e noi ci siamo presentati facendo un'offerta importante (24,8 milioni di euro solo per Ibra, ndr), evitando di approfittare delle difficoltà della Juventus. Un'offerta in linea con i prezzi correnti di mercato. La società bianconera mi ringraziò per quell'operazione: vorrà pur dire qualcosa...".
    E' iniziata.

  Juve-inter E' Cominciata: Le Prime Frecciatine

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina