1.     Mi trovi su: Homepage #4702135
    I rossoneri, lontano da San Siro, contro lo Shakhtar cercano punti utili per per tentare la fuga. Bonera e Serginho pronti per la difesa; Gilardino in attacco, il brasiliano in panchina. Colpo duro per Delio Rossi che contro il Werder Brema perde il macedone in piena emergenza classifica. In attacco, al fianco di Rocchi, dovrebbe giocare Makinwa

    DONETSK, 6 novembre 2007 - Milan e Lazio inaugurano la settimana di Champions League, in cui si disputa la prima giornata di ritorno della prima fase a gironi. Si riparte dagli avversari dell'ultimo turno disputato il 24 ottobre. I rossoneri sono ospiti dello Shakhtar Donetsk, sonoramente sconfitto a San Siro 4-1. La squadra di Delio Rossi cerca invece il riscatto con il Werder Brema, dopo il 2-1 subito in Germania.

    QUI DONETSK - Gli obiettivi saranno puntati sulla panchina. Immagine prevedibile: Ronaldo imbacuccato per proteggersi dal gelo di Donetsk. Il brasiliano è tornato a disposizione, pronto a dare il suo contributo se ce ne fosse il bisogno. Esordire in Champions con la maglia del Milan sarebbe il massimo, dopo i tanti mesi di oblio. Non gli capita dal 2006 di sentire l'inno della Coppa, da quando indossava la maglia del Real Madrid. Ma intanto, più di Ronaldo, servirà la prova della squadra, finalmente lontana da San Siro e quindi più rilassata. Allo Shakhtar di Mircea Lucescu, Ancelotti dovrebbe proporre in difesa Bonera e Serginho sulla fasce, con Nesta e Kaladze centrali; come indicato, tra l'altro, nella rifinitura di questa mattina. Poi restituire a Gattuso il suo posto a centrocampo, al fianco di Pirlo e Ambrosini. Quindi Kakà e Seedorf alle spalle di Gilardino, preferito ancora una volta a Inzaghi per un semplice motivo: è molto più in palla.

    QUI ROMA - Pandev non ce la fa, niente Werder Brema per lui. Stamattina il macedone ha fatto un provino, ma il dolore alla coscia destra non gli ha dato tregua, quindi Rossi ha deciso di non convocarlo neppure per la gara di stasera. In attacco, al fianco del recuperato Rocchi, dovrebbe giocare Makinwa, mentre nel ruolo di trequartista potrebbe esserci Meghni, con Mutarelli riportato a centrocampo.
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4702137
    Originally posted by niko72
    pandev stai chien'' e pixxx..... arritirati...:asd:


    Ca si e cchiù.:cool:




    :asd: :asd: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Milan con la carta Ronaldo, la Lazio è senza Pandev

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina