1.     Mi trovi su: Homepage #4703727
    - La Juventus sta lavorando sotto traccia ma non troppo per rinforzare adeguatamente il proprio reparto avanzato in vista della prossima stagione. Nella rosa attuale a disposizione di Claudio Ranieri manca un tassello nella voce 'attacco': il menù delle punte bianconere è affidabile e di qualità, ma è sprovvisto di una reale alternativa a David Trezeguet, centravanti principe della Vecchia Signora e del campionato italiano. Un 'vero' sostituto del bomber franco-argentino Ranieri non ce l'ha, visto che Del Piero e Palladino vestono il ruolo di mezze punte votate alla creatività, mentre Iaquinta punta sulla progressione e sul cuore. I dirigenti di Madama, a questo punto, sono più che convinti che per una Juve ancora più competitiva ci sia il bisogno di un'alternativa di spessore a 'Trezegol', magari preparando anche la sua successione al centro dell’attacco bianconero. L’ex reggino Bianchi e lo svedese Elmander non dispiacciono, ma il vero obiettivo del club di Corso Galileo Ferraris è Mario Gomez, aitante centravanti dello Stoccarda Campione di Germania in carica. L’Ariete tedesco ma di origine spagnola, piace non poco a Ranieri che aveva spronato i propri dirigenti a portarlo a Torino già la scorsa estate assieme al difensore Fernando Meira, ricevendo però in cambio il secco 'no' dello Stoccarda. Cresciuto nelle giovanili della società biancorossa, Gomez fu notato da Giovanni Trapattoni, allora allenatore dei tedeschi, che lo volle in pianta stabile in prima squadra a partire dalla stagione 2004/2005. Potente e longilineo (quasi 1,90 m per 80 kg), 'Super Mario' (come viene soprannominato dai tifosi dello Stoccarda in riferimento al celeberrimo personaggio dei videogiochi) è una classica prima punta, forte nel gioco aereo e piuttosto prolifico, avendo messo a segno 14 gol in 24 partite nell'ultima ‘trionfale’ Bundesliga, e già 8 reti in questo inizio di stagione tra campionato e Champions League. Il costo del 22enne nazionale tedesco si aggira intorno ai 15/20 milioni di euro, con la Juventus che deve guardarsi le spalle da Liverpool, Valencia e Fiorentina.


    SCHEDA

    Nome: Mario Gomez García
    Soprannome: Super Mario
    Data e luogo di nascita: 10 luglio 1985 a Riedlingen (Germania)
    Nazionalità: Tedesca
    Altezza: 189 cm
    Peso: 80 kg
    Ruolo: attaccante
    Squadra attuale: Stoccarda
    Carriera: nello Stoccarda dal 2003 (74 presenze con 26 reti all’attivo)
    In nazionale: 3 presenze e 3 reti
    Palmares: Bundesliga 2006/2007
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4703728
    Elmander,Crouch o Gudjonsen.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Super Mario 'bros' Alla Corte Di Madama

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina