1.     Mi trovi su: Homepage #4704934
    Il presidente dell'Assoallenatori dopo il vertice della Figc: "Domenica non si giocherà il campionato cadetto". Il ministro Melandri: "Ho chiesto la possibilità di sospendere i campionati". L'Osservatorio impone divieto di trasferta per i tifosi violenti

    Un'immagine di quello che resta degli incidenti di questa notte. Afp
    ROMA, 12 novembre 2007 - È terminato da pochi minuti il vertice in Federcalcio per decidere i provvedimenti da adottare dopo la morte del tifoso della Lazio, Gabriele Sandri, e gli episodi di violenza verificatisi nella giornata di domenica. Presenti il presidente Figc Giancarlo Abete, il vicepresidente vicario e presidente dell'Aia Cesare Gussoni, il vicepresidente federale e presidente della Lega dilettanti Carlo Tavecchio, il vicepresidente federale Demetrio Albertini, il presidente della Lega Nazionale Professionisti Antonio Matarrese, il vicepresidente della Lega di C Archimede Pitrolo, il presidente dell'Assoallenatori Renzo Ulivieri e il vicepresidente dell'Assocalciatori Leonardo Grosso. Proprio Ulivieri al termine ha detto: "Domenica non si giocherà il campionato di B".
    OSSERVATORIO - Intanto l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive al termine della lunga riunione straordinaria tenutasi dopo la morte del tifoso della Lazio ha imposto lo stop delle trasferte di massa alle tifoserie violente e che entro il primo marzo 2008 tutti gli stadi con capienza superiore ai 7.500 spettatori dovranno disporre di steward adeguatamente selezionati e formati, pena la richiesta ai Prefetti competenti di far disputare le gare in "assenza di spettatori". Inoltre l'incolumità pubblica dovrà prevalere in "assoluto", su tutti gli altri legittimi interessi e pertanto i Questori saranno tempestivamente sensibilizzati a disporre il non inizio/sospensione delle gare, ogni qualvolta si verifichino incidenti, anche lontano dallo stadio e sulle vie di trasporto.
    "DECISIONE FORTE" - A Roma, in precedenza, si è svolto anche un altro incontro, quello delle istituzioni con i vertici dello sport, alla presenza del ministro dello sport, Giovanna Melandri, del presidente del Coni, Gianni Petrucci, e di quello della federcalcio, Giancarlo Abete. Alla riunione, che si è tenuta nella sede del ministero ed è stata convocata d'urgenza, ha partecipato anche il presidente della Lega, Antonio Matarrese. Una riunione che "non si sovrappone in nulla al lavoro dell'Osservatorio che è l'organismo preposto per le questioni di ordine pubblico in materia di sport" ha precisato il ministro Giovanna Melandri, che ha definito l'appuntamento "molto importante anche perché in queste ore di lutto abbiamo condiviso la necessità di produrre gesti forti e significativi che provengano dal mondo del calcio". La Melandri ai vertici dello sport ha chiesto iniziative che siano d'esempio: "I valori del calcio sono stati colpiti due volte perché un giovane tifoso è morto e perché la violenza si è scatenata nuovamente. Ho chiesto allo sport divalutare anche la possibilità di sospendere i campionati nelle prossime settimane. Ma la decisione deve essere maturata nella riunione di oggi in Federcalcio". Il ministro ha sottolineato che il gesto "deve essere capace di esprimere cordoglio per una vita spezzata per la quale si chiede chiarezza e accertamento dei fatti ma che allo stesso tempo esprima la ferma condanna del mondo dello sport alla violenza cieca e furiosa che non onora la memoria del giovane ucciso".
    [font=impact]- Spikey Hair Campione Lega Champion Pigs 2004-05 - 2006-07[/font]
    [font=impact]- Real Trieste Campione Lega TW Superliga 2004-05 - Campione Coppa del Nonno 2005-06[
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4704935
    Non lo so se sia giusto e/o serva a qualcosa comunque meglio averlo deciso oggi che domani.:)
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4704938
    Originally posted by Torre878
    Fermi B, C1 e C2.

    Lo schifo si accumula


    Caxxo.Volevo andare a vedere Neapolis Sangiuseppese-Scafatese.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4.     Mi trovi su: Homepage #4704940
    Originally posted by deckard
    ministro Giovanna Melandri, che ha definito l'appuntamento "molto importante anche perché in queste ore di lutto abbiamo condiviso la necessità di produrre gesti forti e significativi che provengano dal mondo del calcio". La Melandri ai vertici dello sport ha chiesto iniziative che siano d'esempio: "I valori del calcio sono stati colpiti due volte perché un giovane tifoso è morto e perché la violenza si è scatenata nuovamente. Ho chiesto allo sport divalutare anche la possibilità di sospendere i campionati nelle prossime settimane. Ma la decisione deve essere maturata nella riunione di oggi in Federcalcio". Il ministro ha sottolineato che il gesto "deve essere capace di esprimere cordoglio per una vita spezzata per la quale si chiede chiarezza e accertamento dei fatti ma che allo stesso tempo esprima la ferma condanna del mondo dello sport alla violenza cieca e furiosa che non onora la memoria del giovane ucciso".
    però le partite della nazionale si disputano, eh?ma vaffan:cool:

  Ulivieri: "Stop alla B"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina