1.     Mi trovi su: Homepage #4706537
    Roman Abramovich ha pronto un contratto da 45mila euro al giorno per il brasiliano

    Abramovich ha le idee chiare. Da Ronaldinho vuole solo una risposta: sì. Senza tentennamenti. Prima di intavolare la trattativa col Barcellona, il boss del Chelsea è deciso ad affrontare le questioni economiche col giocatore. Mettendo sul piatto offerte alle quali non si può rinunciare.

    I conti li ha fatti il quotidiano spagnolo "Sport": 45mila euro al giorno, 315mila alla settimana. In pratica 10 milioni di euro all'anno, al netto del 38% di imposte inglesi. Cifre che proietterebbero il brasiliano al vertice della classifica dei calciatori più pagati del mondo. Tanto per rimanere in casa-blues, lo stipendio più corposo è quello che finisce settimanalmente nelle tasche del difensore John Terry: 200mila euro. Shevchenko e Ballack si "fermano" a 180mila.

    Abramovich è disposto a coprire d'oro Ronaldinho con un contratto di lunga durata. Potrebbe essere di quattro, cinque stagioni. Un accordo che blinderebbe il giocatore per sempre, senza metterlo in condizione di tentennare come sta succedendo adesso col Barcellona.

    Il suo attuale contratto con i blaugrana, in scadenza nel 2010, doveva essere rinegoziato a inizio stagione, ma nè il club, nè il manager di Ronie (il fratello Roberto de Assis) hanno spinto per un incontro risolutore. Il cattivo inizio di stagione del giocatore ha poi indirizzato la possibile trattativa verso un binario morto.

    Così il futuro di Ronaldinho sembra sempre più indirizzato, dopo 5 anni, lontano dalla Spagna. E con il Milan diventato improvvisamente freddo, i milioni di Abramovich sono in grado di cancellare ogni altro tipo di concorrenza.

  Chelsea, follie per avere Ronaldinho

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina