1.     Mi trovi su: Homepage #4707379
    Undici reti in dodici partite sono il biglietto da visita del nuovo attaccante amaranto

    La Reggina pronta ad abbracciare Cristhian Ricardo Stuani, l’attaccante del Danubio che ha raccolto l’ereditdi Edinson Cavani e che in Uruguay sta sfacendo sfracelli. Undici gol in dodici partite, questo dicono le statistiche al di ldell'Oceano. Anzi, per dirla meglio, gli undici gol il ragazzo di Canelones li ha segnati nelle prime otto partite del Torneo di Apertura 2007. Semplicemente scatenato: per far dimenticare Cavani (al quale, tra l’altro, somiglia pure) che, pigiovane di un anno, lo aveva costrettoad emigrare al Bella Vista dove lui ha fatto comunque il suo, segnando 16 gol in 20 gare. Ma non solo per quello: anche per prepararsi ad un arrivo in grande stile in Italia. "Lo aspettiamo a meta dicembre, quando da loro il campionato sara' finito" ha detto il presidente della Reggina Lillo Foti che un colpo lo ha gia' messo a segno andando a pescare il centrocampista islandese Emil Hallfredsson dal Lyn Oslo, dopo essere passato per il Tottenham senza lasciare traccia. E con Stuani sicandidato al bis.

    E' un attaccante molto forte, ha solo 20 anni e in prospettiva potrebbe diventare davvero importante. Chi parla Vincenzo D'Ippolito, agente Fifa pioniere in Uruguay. E' tornato da poco da un viaggio in Sudamerica in cui ha visto all'opera Stuani: "Ho fatto i complimenti a Foti quando ho saputo che lo aveva preso. A me questo ragazzo nelle movenze ricorda Van Basten: attenzione, con questo intendo dire che parliamo di un giocatore dinamico e tecnico pur essendo alto. Segna gol belli,destro ma calcia anche con il sinistro,bravo di testa,all'occorrenza sa essere opportunista. E non un mio giocatore, questo mi rende persona al di sopra di ogni sospetto quando ne parlo". D'Ippolito si sofferma anche sulla tradizione del Danubio: "Grande societa', una delle sudamericane con maggiore tradizione. Basta pensare che Ruben Sosa, Recoba e Chevanton sono tutti usciti da lì. Credo che la Reggina voglia intavolare un discorso pi ampio con il Danubio". In effetti il presidente del club uruguaiano, Arturo Del Campo, stato quattro giorni a Reggio nella scorsa settimana, ospite di Foti: i due hanno parlato anche di un altro attaccante, il colombiano Daley Mena, 22 anni, ma extracomunitario. La Reggina potrebbe prenderlo a luglio.
    Stuani ha condito questo avvio di stagione con undici gol che lo hanno gireso popolarissimo sui siti dei tifosi reggini: ha segnato al Miramar, al River Plate, al Central Espanyol e al Penarol (tre triplette per tre partite chiuse 3-1 dal Danubio) e un altro gol al Wanderers. Dopo gli impegni di campionato con Tacuaremb, Liverpool e Progreso Stuani volerin Italia e si uniral gruppo di Renzo Uliveri. "Ha fatto 11 gol? - dice Foti - A noi basta che ne faccia 10 con la maglia della Reggina da gennaio in poi" . Ha il tono scherzoso il presidente. Ma non scherza mica tanto!
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4707380
    E Noi ci cuccheremo Abel Hernandez.17 anni,4 gol in 5 partite da professionista.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Reggina, Stuani e' scatenato

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina