1.     Mi trovi su: Homepage #4708378
    Il tecnico nerazzurro risponde alle parole del Fenomeno

    La risposta a Ronaldo. ''Io non sono nemico di Adriano, a volte le persone come Ronaldo dovrebbero essere più d'aiuto anzichè parlare di cose delle quali non sono al corrente. Gli amici veri sono quelli che ti danno contro perché stai sbagliando, non quelli che ti danno sempre ragione e che danno la colpa agli altri''. Questo il duro commento di Roberto Mancini alle parole del brasiliano del Milan che, nei giorni scorsi, aveva attribuito al tecnico nerazzurro il momento negativo vissuto da Adriano: "Il suo allenatore non gli ha permesso di giocare''. Questa la frase del Fenomeno da cui è scaturita la risposta, piccata, del tecnico nerazzurro.

    Adriano. "Ho parlato con lui prima che partisse, sa benissimo cosa ci siamo detti e sa anche quali sono le persone che gli vogliono bene. E sa cosa deve fare". Ecco come Mancini torna sulla situazione di Adriano, attualmente in Brasile per curarsi. "Ora dipende da lui, noi lo aspettiamo - dice il tecnico nerazzurro -. Quando sarà pronto tornerà in Italia, ma solo se farà bene il lavoro a San Paolo.

  Mancini: "Ronaldo stia zitto"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina