1.     Mi trovi su: Homepage #4708522
    Il presidente rossonero al galà natalizio: "Sarà un finale d'anno straordinario. Se Kakà resta? Altroché". E sul nerazzurro dice: "Noi abbiamo un ambiente straordinario, non abbiamo mai avuto crisi e malumori, non abbiamo mai perso per strada i giocatori"

    MILANO, 24 novembre 2007 - "Speriamo sia un finale d'anno straordinario". È questo l'augurio fatto al Milan da Silvio Berlusconi al galà natalizio rossonero, organizzato dalla moglie di Kakà al Palazzo del ghiaccio di Milano. Alla festa c'erano circa 650 invitati, tra i quali la squadra al completo. "Il Milan ce l'ho sempre nella testa e nel cuore", ha sottolineato il presidente del club rossonero ad una domanda sul suo eventuale disimpegno dalla squadra. Poi una battuta su Kakà. Resterà? "Altrochè", ha risposto Berlusconi. Infine Silvio Berlusconi ha negato di essere intenzionato ad acquistare Adriano dall'Inter, anche se ha detto che uno come lui "troverebbe nel Milan l'ambiente per tornare a quei vertici cui uno come lui deve ambire. Io mi sono limitato a dire: fatemi il nome di una squadra a cui non piacerebbe avere Adriano. Noi abbiamo un ambiente straordinario, non abbiamo mai avuto crisi e malumori, non abbiamo mai perso per strada i giocatori"

  Berlusconi: "Adriano? Da noi tornerebbe al top"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina