1.     Mi trovi su: Homepage #4710160
    LAS VEGAS (Stati Uniti) - L'ex stella del football americano O.J. Simpson si e' dichiarato innocente in merito alle accuse di sequestro di persona e rapina a mano armata nei confronti di due commercianti di cimeli sportivi, nel corso dell'udienza preliminare. Simpson, secondo l'accusa, avrebbe fatto irruzione in una camera d'albergo di Las Vegas e avrebbe rubato alcuni cimeli puntando una pistola, insieme ad altri due uomini, ai possessori del materiale.

    Che posto strano gli Stati Uniti. Questo ammazza la moglie e ruba cimeli in un hotel, ma è sempre libero. :rolleyes:
    [font=impact]- Spikey Hair Campione Lega Champion Pigs 2004-05 - 2006-07[/font]
    [font=impact]- Real Trieste Campione Lega TW Superliga 2004-05 - Campione Coppa del Nonno 2005-06[
  2.     Mi trovi su: Homepage #4911876
    O.J.: stavolta č davvero galera

    Simpson condannato a 15 anni per rapina

    Rapina a mano armata e sequestro di persona: sono i reati per i quali O.J.Simpson č stato considerato colpevole e condannato a una pena di 15 anni di reclusione. E' il verdetto emesso dalla Corte del Tribunale di Las Vegas, dove l'ex-fuoriclasse del football (discutibilmente assolto 13 anni fa per l'omicidio dell'ex-moglie Nicole Brown e di un amico) ha compiuto nel 2007 un'irruzione all'Hotel Palace Station per razziare alcuni trofei.

    ''Non intendevo far male a nessuno, non intendevo rubare niente, mi spiace, mi spiace''. Cosě O.J. ha accolto, quasi in lacrime, la lettura del verdetto. Rischiava anche l'ergastolo, Simpson, e tutto questo dopo aver clamorosamente scampato la condanna al processo di 13 anni fa per l'omicidio dell'ex-moglie e del suo presunto amante Ronald Goldman. L'ex fuoriclasse del football ha sempre detto di non sapere che i suoi cinque complici erano armati. "Non sono qui per punire indirettamente altri casi", ha detto il giudice Jackie Glass annunciando, prima di leggere il verdetto, che O.J. non potra' uscire su cauzione in attesa di un possibile appello. E in base alla sentenza di oggi l'ex campione non potra' tornare in liberta' prima di aver finito di scontare almeno nove anni della condanna. Negli Stati Uniti, il sequestro di persona prevede pene tra un minimo di 15 anni e l'ergastolo. Per la rapina, Simpson rischiava fino a 10 anni di carcere.

    La sentenza ha offerto una sorta di riparazione per chi era rimasto scandalizzato dall'assoluzione di 13 anni fa in uno dei casi piu' seguiti della storia giudiziaria degli Stati Uniti. ''Ronald se ne e' andato per sempre. La soddisfazione nasce dal fatto che questo mostro adesso e' dietro le sbarre'" ha commentato Fred Goldman, il padre della vittima del 1995, che ha oggi assistito alla lettura del verdetto. Simpson, i cui accusatori 13 anni fa non erano riusciti a dimostrare la colpevolezza ''oltre ogni ragionevole margine di dubbio'', era stato prosciolto, ma venne poi condannato a pagare ampi risarcimenti in sede civile.

  Football Nfl: O.J. Simpson si proclama innocente

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina