1.     Mi trovi su: Homepage #4712535
    Il centravanti del Vasco da Gama si difende: «Colpa di un prodotto per i capelli». La positività dell’ex Barcellona scoperta dopo la partita con il Palmerais del 28 ottobre scorso

    RIO DE JANEIRO, 4 dicembre - Clamorosa notizia dal Brasile. Romario è stato trovato positivo a un test antidoping effettuato dopo la partita tra il suo Vasco da Gama e il Palmeiras giocata il 28 ottobre scorso. Ad annunciarlo è stato lo stesso ex centravanti del Barcellona, a detta del quale si tratterebbe solo di un equivoco. Il finasteride, il principio attivo proibito trovato nel suo organismo, sarebbe contenuto in un prodotto per capelli da lui usato per fermare la progressiva calvizie: «Sto perdendo i capelli – ha detto Romario – e ho preso questo prodotto per un po’». La giustificazione, a prima vista poco credibile, potrebbe non essere un’invenzione del giocatore, perché in effetti, il finasteride viene somministrato nelle cure per l’alopecia androgenetica negli uomini tra i 18 e i 41 anni. Che poi è proprio l’età di Romario.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4712538
    Quattro mesi di squalifica per Romario

    RIO DE JANEIRO - Romario, ex attaccante del Brasile e attualmente allenatore/giocatore del Vasco de Gama, e' stato squalificato per 120 giorni dopo essere risultato positivo alla finasteride. Il presidente del tribunale disciplinare sportivo, Rubens Approbato Machado, ha respinto la richiesta di annullamento della sanzione che e' scattata lo scorso 18 dicembre. Il campione del mondo del 1994 dovra' ora attendere un nuovo processo che potra' avere luogo tra il 24 ed il 31 gennaio prossimo, per sapere se questa sanzione sara' definitiva.

  Doping, Romario trovato positivo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina