1.     Mi trovi su: Homepage #4714565
    L'Inter tra presente e futuro. L'argentino del Boca può arrivare a gennaio

    Moratti continua a negare, ma le richieste di Mancini per il mercato di gennaio alla fine le esaudirà. Per lo meno per un centrocampista. I nomi sono quelli di Banega (Boca Juniors), Elano (Manchester City) e Menez (Monaco). Sono operazioni onerose e più logiche se proiettate a luglio 2008. Ma l'Inter sta lavorando anche per un'eventualità immediata viste le assenze di Dacourt e Vieira e i problemi di Figo e Stankovic.

    L'ultima novità è la missione a Tokyo per Banega, volante argentino degli Xeneizes, che piace da tempo. Servono 20 milioni e l'affare si può concludere subito visto che la stagione del Boca raggiunge il culmine proprio in Giappone. Menez invece (vent'anni) può essere l'investimento di luglio. Osservatori nerazzurri erano a Marsiglia qualche giorno fa per assistere alla sfida con il Monaco proprio per colui che potrebbe essere l'erede di Figo.

    Il brasiliano Elano, invece, è l'ultimo in ordine di tempo. Può giocare in più ruoli della mediana, finanche dietro a una punta sola. Eriksson lo vorrebbe blindare ma un'offerta dignitosa può far ripensare certe strategie.

    Moratti intanto si "accontenta" della sua creatura straccia record in campionato e già comodamente seduta sulla poltrona degli ottavi di finale della Champions League. ''Faccio i complimenti alla squadra, a chi è intorno alla squadra, all'allenatore e a tutto lo staff'': dopo il 4-0 al Torino e a +5 sulla Roma, è a tutto tondo la gioia del presidente, che ben poche volte nel suo passato presidenziale (fatta eccezione per lo scorso anno) ha avuto occasione di esprimersi con tanta abbondanza di elogi. La sua Inter che sbaraglia tutto e tutti gli infonde grande ottimismo, e soprattutto il presidente nerazzurro nutre tanta considerazione e fiducia verso i suoi giocatori. ''I ragazzi - ha detto Moratti - hanno il merito di fare sempre bene, e di giocare con molta determinazione e con molta serietà, che è la qualità speciale necessaria per riuscire ad arrivare al traguardo finale''.
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4714566
    Un italiano no eh?:confused: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Banega, Elano, Menez: gli obiettivi nerazzurri

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina