1. Alle stelle  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4714795
    VITA SU MARTE

    Depositi di silicio fanno pensare a forme batteriche
    11/12/2007

    La scoperta, come quasi tutte le più importanti nella storia della scienza, è avvenuta per caso. E’ successo infatti che la sonda Spirit, sulla superficie di Marte dal gennaio del 2004, per un difetto a una ruota abbia cominciato ad arare il terreno del Pianeta rosso. E dallo scavo è emersa una formazione che ha incuriosito gli scienziati, i quali in quell’affioramento biancastro hanno visto una formazione di silicio, prodotta probabilmente come avviene sulla Terra quando acqua bollente sorgiva o vapore entrano a contatto con rocce vulcaniche. Sempre sulla Terra, ambienti di questo tipo ospitano forme di vita batterica.

    Secondo il capo del pool scientifico della Nasa, Steve Squyres, una o l’altra ipotesi – che richiamano a fenomeni come geyser o fumarole – sono entrambe significative di una possibile abitabilità di Marte in passato. "Se si esaminano le fumarole o le sorgenti calde sulla Terra – ha dichiarato Squyres – si nota come entrambe ospitino forme di vita batterica ed entrambe siano rappresentative di un ambiente abitato in passato".

    Il problema che adesso si pone ai ricercatori è che il rover Spirit non è attrezzato per la ricerca di tracce di vita. Il robot è stato infatti progettato per le analisi geologiche, mentre analisi di tracce chimiche che possano ricondurre ad antiche forme viventi sul pianeta dovranno essere rimandate a missioni future. Una di queste vedrà in campo il Mars science laboratory, un macchinario che la Nasa lancerà nel 2009, mentre dall’Europa si sta mettendo a punto un altro rover da mandare su Marte nel prossimo decennio.

    La nuova scoperta potrebbe far riaccendere i riflettori sul Pianeta rosso, che da tempo appassiona scienziati e sognatori sull’ipotesi della sua abitabilità. Fin da quando nel secolo scorso l’astronomo Giovanni Schiaparelli credette di vedere al telescopio forme simili a canali prodotte da un’ipotetica civiltà, alla fantascienza del dopoguerra che ha ambientato nelle lande marziane cospirazioni tese a un’invasione della Terra da parte di alieni poco amichevoli.
    Admin Tomb Raider Sito uff.le TR VDG
    Le soluzioni di TR LEGEND e ANNIVERSARY sul Sito uff.le Tombraider Betatester ufficiale TR-A & Spring
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4714799
    Vediamo se nel 2009 si ottiene un risultato interessante , almeno per adesso la cosa più importante è una forma di vita batterica , e forse preistorica in passato di organismi sicuramente non superiori a molluschi , insetti e piccoli rettili , insomma datosi le dimensioni del pianeta e la gravità , forse in un lontano passato vi erano forme di vita di piccole dimensioni :D
    La leggendaria Lara Croft ora e' una leggenda eterna
    Lara Croft Global Staff
  3.     Mi trovi su: Homepage #4714800
    secondo alcune teorie n tempi antici Marte doveva essere come la terra: ricporta d'acqua con mari, fiumi, laghi e un'atmosfera che proteggeva la vita.
    tale protezione saebbe poi in seguito venuta a macncare credo a causa del campo magnetico del pianeta stesso, facendo evaporare mari fiumi e laghi e distruggendo l'atmosfera, rendendo il pianeta come lo conosciamo oggi. :)
    Membro del Quartetto Lariano! ;)
    Formato da: il sottoscritto tombraiderfan, VVER440, Cikita_Croft e la new entry YoungLara89 (gli ultimi sopravvissuti della lunga dinastia lariana! :D )

    [img]http://lnx.inuyashaportal.it/galleria/albums/userbars/
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4714801
    Originally posted by tombraiderfan
    secondo alcune teorie n tempi antici Marte doveva essere come la terra: ricporta d'acqua con mari, fiumi, laghi e un'atmosfera che proteggeva la vita.
    tale protezione saebbe poi in seguito venuta a mancare credo a causa del campo magnetico del pianeta stesso, facendo evaporare mari fiumi e laghi e distruggendo l'atmosfera, rendendo il pianeta come lo conosciamo oggi. :)

    Si ho letto la teoria molto tempo fa e sono abbastanza daccordo .
    L'atmosfera è minima anche per un fattore gravità , finora è come stare a circa 10-12 chilometri di altezza , c'è soltanto Diossido di carbonio e poco azoto , argon ossigeno , e un minimo di ghiaccio sporco nei poli , la pressione è bassissima , le temperature toccano anche i 60° gradi sotto zero , un disastro , ma non è il peggio .....peggiori condizioni si trovano su Venere :D
    Insomma terraformare Marte non è così facile :asd:
    La leggendaria Lara Croft ora e' una leggenda eterna
    Lara Croft Global Staff
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4714803
    Originally posted by tombraiderfan
    no, ma qualche buona base c'è... ;)

    Se la NASA e il governo Americano non vede profitti interessanti .....non porta avanti nessun progetto :asd:
    Mi sa che i cinesi ci arrivano prima e....addio Marte , ci piazzano le testate atomiche , quelli non guardano in faccia a nessuno per il potere :rotfl:
    Spero sia solo una mia opinione :D
    La leggendaria Lara Croft ora e' una leggenda eterna
    Lara Croft Global Staff
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4714805
    Originally posted by VVER440
    Io ritengo che i Cinesi arrivaranno su marte utilizzando solo la popolazione della Cina , ed alla cina non servirà spendere per tutti i soldi per le altre tecnologie :asd:

    Non credo che i Cinesi siano in gradi di questo, specialmente in questi anni :yy:

    Anche questo è vero , non sono molto portati in tecnologia , infatti chiedono spesso supporto a scienziati e ingegneri occidentali per le industrie , la scienza e naturalmente lo spazio .
    Che strano , eppure hanno un passato "glorioso" con i loro ex imperi......
    La leggendaria Lara Croft ora e' una leggenda eterna
    Lara Croft Global Staff

  Marte, scoperto ambiente favorevole alla vita

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina