1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4721498
    Il procuratore Pietro Urbani racconta il momento e i progetti dell’attaccante ternano.

    L’agente di Riccardo Zampagna, Pietro Urbani, ha rilasciato delle dichiarazioni in esclusiva a Goal.com, parlando della situazione del suo assistito il quale, dopo la frattura con l’Atalanta, è in procinto di cambiare maglia.

    Dottor Urbani, a quanto pare l’avventura di Zampagna a Bergamo, si è conclusa. Cosa c’è nel futuro del bomber? “A Riccardo sono interessate tante società, non soltanto italiane. Anche dalla Spagna e dall’Inghilterra si stanno muovendo per arrivare a lui, ma la maggior parte delle offerte, ovviamente, arrivano dall’Italia, sia da club della massima serie che da club di serie B”.

    Zampagna preferirebbe restare in Italia o sarebbe tentato da un’avventura all’estero? “Riccardo preferirebbe optare per una società italiana. Dopo il grave lutto subìto poche settimane fa (la morte del padre Ettore, ndr) non vorrebbe allontanarsi dal paese anche perché le alternative non gli mancano anche se, tuttavia, ancora non sono state formulate offerte concrete”.

    Ma, qualora l’Atalanta fosse intenzionata a “perdonarlo”, Zampagna sarebbe disposto a restare? “Riccardo ha un contratto con l’Atalanta fino al 2009 e, se l’Atalanta fosse disposta a farlo tornare in campo, lui, da buon professionista, sarebbe disponibile a farlo, ma francamente dubito che ciò si verificherà. D’altronde, non ha certo deciso lui di essere messo fuori rosa”, aggiunge sorridendo Urbani.

    Insomma, la frattura con la società nerazzurra è proprio definitiva. “A quanto pare sì, anche se devo dire che l’Atalanta si sta ben comportando e la situazione è sotto controllo: credo che tutto filerà per il verso giusto”.

    A questo punto, allora, si tratta solo di scegliere e di farlo il prima possibile, al fine di evitare che il giocatore continui inutilmente a rimanere lontano dai campi: “Bravo, esattamente. Non avrebbe senso definire il trasferimento negli ultimi giorni di gennaio, bensì punteremo a concludere il tutto al più presto per vedere Riccardo nuovamente in campo”.

  Zampagna: "Pronto a rimanere a Bergamo se l'Atalanta vuole"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina