1.     Mi trovi su: Homepage #4721735
    Il presidente della Lega tutt'altro che... natalizio. "Basta fango su di noi".

    Calcio e calciopoli. Moggi e Moggiopoli. Le nuove intercettazioni e l'idea che Calciopoli non sia finita. E, anzi, che Calciopoli-Due sia cominciata già all'alba dei processi sportivi della primavera 2006. Quello che emerge in questi giorni, dalla Procura di Napoli, e con presidenti e dirigenti ancora a stretto contatto con Moggi, fanno andare un po' di traverso il pranzo natalizio del presidente della Lega, Matarrese.

    ''Basta fango sul calcio. Accetto i giudizi ma non i pregiudizi, smettiamola con i processi sommari!''. Più che mai battagliero, Antonio Matarrese ha preso la parola al termine del pranzo natalizio con i rappresentanti del mondo del calcio e della stampa, per gridare che il sistema non vuole più essere messo alla gogna.

    ''Noi abbiamo vinto tutto, abbiamo vinto un Campionato del Mondo quando eravamo in ginocchio'': il presidente della Lega ha sottolineato questo e gli altri recenti successi del calcio italiano, per affermare con risolutezza: ''Basta! Noi non ci inginocchiamo piu. Non possiamo aprire il giornale e leggere che c'è di nuovo Calciopoli!''.

    Ma Antonio Matarrese ne ha anche per i presidenti, o per qualcuno di loro per chi gli sta vicino: ''Diamoci una regolata, la partita di calcio non è tutto, la nostra non può essere una giungla''. ''E' vero, ci possono essere degli stupidi, degli ingenui, e anche quelli in malafede. Non ho mai escluso che ci fossero delle mele marce''. ''Bisogna pulire definitivamente il mondo del calcio. Ci sono stati grandi veleni, perché c'è qualcuno che sbaglia ancora e non ha capito che il mondo del calcio è cambiato. Non mi ero illuso che non ci fossero più mele marce, solo l'onda di ritorno. Spero che la giustizia sportiva pensi a pulire il calcio prima che diventiamo tutti sporchi".

    Da ricordare, per restare nel tema, che la scorsa settimana la Lega aveva deciso di costituirsi parte civile nel processo in corso a Napoli nei riguardi di Moggi e di una trentina di esponenti del mondo calcistico.

  Matarrese: "Calciopoli è finita, via le mele marce"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina