1.     Mi trovi su: Homepage #4721742
    Queste le parole dell'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani entrando al Consiglio di Lega a Milano: «Non andrà via a gennaio. Non abbiamo ricevuto proposte ma si dovrà conquistare il posto»

    MILANO, 19 dicembre - È un Galliani molto sicuro e tranquillo quello che è entrato all'interno dell'hotel Principe di Savoia di Milano dove si sta tenendo l'assemblea di Lega che ha in programma di riprendere il tema del "terzo tempo", rinviato il 13 dicembre scorso dal consiglio. L'amministratore delegato rossonero parla della situazione Ronaldo: «Ronaldo resta con noi fino al 30 giugno. Questo è sicuro. Spero che adesso, superati i problemi fisic, possa fare bene con noi e conquistarsi la riconferma. Non abbiamo ricevuto alcuna offerta dal Fenerbahce, né da nessun'altra squadra. Non ascolteremo nessuna proposta perché l'attaccante brasiliano rimarrà a Milano fino al 30 giugno. Ovvio che in questi mesi dovrà conquistarsi il posto».

    SULLA PARTENZA - «È partito per il Brasile - ha spiegato - perché non può giocare il derby. Ma tornerà il 2 gennaio per venire con noi a Dubai. E andrà avanti con noi tutta la stagione. Spero che stia bene e che alla fine si possa anche prolungare il contratto. L'anno prossimo avremo in rosa sei attaccanti: cinque ci sono già, se il sesto è Ronaldo il reparto è completo. Se non è lui, allora sarà un altro. Ronaldinho? La colletta per comprarlo è un altro gioco di Natale... Ma noi non parliamo di mercato, ora parliamo solo di obiettivi: rivincere la Champions ed entrare nelle prime quattro in campionato».

    TEMA DEL GIORNO - Per quanto riguarda l'assemblea, non si annuncia particolari novità visto che è tradizione che si facciano gli auguri di Natale e poco altro. Il consiglio presenterà la sua relazione annuale e si discuterà del bilancio consuntivo per la stagione 2006/07 e del preventivo per il 2007/08. Il consiglio di Lega sul "terzo tempo" aveva lasciato aperto il discorso, in sospeso fra due progetti, uno stile rugby e uno stile pallavolo; per parlarne sono stati invitati dalla Lega anche il presidente dell'Aia, Cesare Gussoni, il presidente dell'Aiac, Renzo Ulivieri, e il presidente dell'Aic, Sergio Campana.

  Galliani: «Ronaldo fino al 30 giugno»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina