1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4722712
    Lo spagnolo segna due gol nel 4-1 dei Reds al Portsmouth. I Gunners vincono 2-1 il derby londinese e mantengono la vetta della Premier League. Il Manchester City pareggia 1-1 in casa dell'Aston Villa con un gol di Bianchi. Il West Ham vince a Middlesborough 2-1

    MILANO, 22 dicembre 2007 - L'Arsenal vince il derby londinese con il Tottenham per 2-1, e consolida il primato in classifica in Premier League. Gli avversari del Milan in Champions League si impongono nella prima sfida odierna della 18ª giornata al termine di una gara mozzafiato, vinta in tre minuti. Il tempo trascorso tra il rigore sbagliato dall'ex interista Robbie Keane, attaccante irlandese degli Spurs - con Almunia che dimostra sul campo di meritare il posto da titolare ai danni di Lehmann, vola alla sua destra e respinge il penalty - e la rete di testa del giovane attaccante Bendtner, appena entrato, a segno di testa su angolo.

    L'ERRORE DI KEANE - È stato il gol del 2-1, quello che ha deciso una sfida bella ed intensa, che si è infiammata nella ripresa. Gunners in vantaggio con Adebayor, al decimo centro in campionato, ispirato da un tacco meraviglioso dello spagnolo Fabregas. Poi il pari di Berbatov, con una conclusione impossibile, da posizione stradefilata, su assist di Keane, ancora di tacco. Quindi il fallo di Tourè su Berbatov e il rigore. La chiave di volta della partita. Keane (per lui non era giornata, aveva già colpito una traversa) si fa ipnotizzare da Almunia. L'Arsenal di Wenger e dei giovani continua a giocar bene e soprattutto a vincere. Il Manchester United primo inseguitore, impegnato domani contro l'Everton, per mantenere il passo della capolista è costretto a vincere.

    SUPER TORRES - Il Liverpool passeggia sul Portsmouth con un eloquente 4-1. Ad aprire le danze è Yossi Benayoun al 13'; quattro minuti dopo arriva l'autorete di Distin. Ma i Reds subiscono al 12' della ripresa il gol di Mwaruwari. Occorre però fare i conti con il genio di Fernando Torres che regala una doppietta da favola: al 22' con un rasoterra angolato, e al 40' con un tiro al volo sull'assist di Gerrard. Importante il successo della squadra di Rafa Benitez, ora a una sola lunghezza dal Manchester City, bloccato sull'1-1 in casa dell'Aston Villa. Ronaldo Bianchi illude con una zampata all'11', ma Carew subito dopo ristabilisce le distanze.

    DOPPIO ANELKA - Super Bolton contro il Birmingham. Il 3-0 finale è contraddittorio, perché le reti sono state segnate tutte nel finale. Al 27' della ripresa tocca a Diouf, quindi Anleka (nuovo capocannoniere della Premier al fianco di Adebayor, 10 reti a testa) regala una doppietta: al 33' e 49'. Il West Ham espugna invece Middlesbrough vincendo all'ultimo minuto. Passano i padroni di casa con Wheater al 39', ma al 44' arriva lo splendido pareggio di Ashton con un tiro dalla distanza. Scott Parker, al 90', con una prodezza chiude il conto.

    90' FATALE - Pareggio fra Fulham e Wigan che passa 25' del secondo tempo con Bent; al 33' Dempsey scaccia la paura segnando il gol dell'1-1. Vittoria, infine, del Reading sul Sunderland; anche in questo caso con un gol allo scadere. Accade tutto nella ripresa: al 24' padroni di casa in vantaggio con Ingimarsson; al 37' pareggio su rigore grazie a Chopra. Al 90' Stephen Hunt regala un successo meritato al Reading. Domani la diciottesima giornata sarà completata da Manchester United-Everton, Newcastle United-Derby County, Blackburn Rovers-Chelsea.

  Torres lancia il Liverpool L'Arsenal batte il Tottenham

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina