1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4723229
    L'attaccante del Napoli fermato due turni per condotta antisportiva: domenica contro il Torino aveva "tratto in inganno il direttore di gara" procurandosi un rigore poi sbagliato da Domizzi

    MILANO, 24 dicembre 2007 - Due giornate di squalifica sono state inflitte dal giudice sportivo a Marcelo Zalayeta (Napoli), per "condotta antisportiva". Dopo l'esame della prova tv, il giudice si è convinto che, nel corso della gara con il Torino, Zalayeta abbia effettuato "una plateale caduta, compatibile soltanto con l'intento di trarre in inganno il direttore di gara", che infatti ha assegnato il rigore. È la seconda volta, nel giro di neppure due mesi, che il giudice sportivo punisce, con prova tv, Zalayeta ritenendolo responsabile di aver ingannato l'arbitro (la volta scorsa fu contro la Juventus). Quella prima squalifica era stata però annullata dalla Corte di giustizia federale.
    Gasport
  2.     Mi trovi su: Homepage #4723231
    Siccome recidivo (la prima gli era stata condonata perchè insicuri se fosse o meno un indegno simulatore...) io sarei andato giù più pesante.
    [font=impact]- Spikey Hair Campione Lega Champion Pigs 2004-05 - 2006-07[/font]
    [font=impact]- Real Trieste Campione Lega TW Superliga 2004-05 - Campione Coppa del Nonno 2005-06[
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4723233
    Originally posted by lucafiQo
    Dopo l'esame della prova tv, il giudice si è convinto che, nel corso della gara con il Torino, Zalayeta abbia effettuato "una plateale caduta, compatibile soltanto con l'intento di trarre in inganno il direttore di gara", [/QUOTE]

    Ma va a cagher va.:cool:
    [QUOTE]Originally posted by naest
    Tiago invece si salva perchè l'arbitro l'ha ammonito durante quella scazzottata a senso unico ( le ha prese solo locatelli).... W gli arbitri...


    Ecco.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4723235
    MARINO "GIUSTA SQUALIFICA ZALAYETA"

    "Credo che il gesto di Zalayeta sia stato istintivo. Credo che questa volta la squalifica sia giusta. Non c'e' niente da dire, naturalmente non faremo reclamo". Lo ha dichiarato il Direttore Generale del Napoli, Pierpaolo Marino, ai microfoni di SKY a proposito della squalifica di due giornate inflitta a Zalayeta per condotta anti-sportiva, in merito al rigore assegnato durante Napoli-Torino. "Peccato perche' avremo ulteriori danni da questa partita che, diciamo, si e' sviluppata in maniera rocambolesca. Ribadisco che mi dispiace anche per Trefoloni perche' sono episodi che la dicono lunga sulla sfortuna dell'arbitro in quella partita, perche', effettivamente, non bisogna gettare la croce addosso. Sono episodi che possono capitare. Oggettivamente, credo che il Napoli ne esca piu' danneggiato".
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4723238
    Originally posted by Torre878
    Appena due giornate?:eek:


    Se Trefolino Trefoloni non sta fuori almeno fino a febbraio lo faccio stare fuori io...per sempre.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4723239
    "Un filmato scagiona Zalayeta e la società sta valutando se presentare reclamo, ma credo che al momento le cose siano premature. Il video su internet, paragonandolo a quello relativo alla gara con la Juventus, è diverso"

    L’avvocato Mattia Grassani, esperto di diritto sportivo, intervenendo a “Radio Goal”, sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: ”Un filmato scagiona Zalayeta e la società sta valutando se presentare reclamo, ma credo che al momento le cose siano premature. Il video su internet, paragonandolo a quello relativo alla gara con la Juventus, è diverso. Con i bianconeri si vedeva una maglia strattonata ed un possibile contatto tra le gambe dei calciatori. Qui la situazione è diversa perché il punto focale è solo incentrato su un contatto tra la punta del piede destro di Zalayeta e le braccia protese del portiere del Torino, Sereni. Certo è che il tempo, stavolta, può consentirci maggiori riflessioni e serenità. Ci sono analogie ma non assoluta identità, in ogni caso, tra le due situazioni e ripeto, la società ha tutto il tempo di valutare se presentare o meno il ricorso avverso la squalifica di Marcelo Zalayeta. Al momento, comunque, la scelta è quella di non fare reclamo”.

    http://www.tuttonapoli.net/index.php?action=read&idnotizia=24162
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4723241
    Originally posted by LaBiRiNtO
    infatti è uno scandalo, si tuffa sempre, già l'avevano graziato una volta... stavolta meritava la stangata esemplare :cool:


    Grazie Moggi.Metterà a posto anche questo.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  8.     Mi trovi su: Homepage #4723242
    Originally posted by GLOBO
    Grazie Moggi.Metterà a posto anche questo.:cool:
    Oh per carità.... quando si tuffa rubando i rigori alla giuve che poi si mette a piangere e manda i dossier sui torti arbitrali ridiamo tutti di gusto... ma che sia recidivo e che sia diventato un cattivo esempio poi diventa innegabile...
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4723243
    Comunque e' inutile etichettare Zalayeta come simulatore....contro la Juve abbiamo visto che il contatto c'e' stato (Legrottaglie l'aveva trattenuto).....ora a prima vista sembrava simulazione, ma anche qui potrebbe esserci stato un contatto, anche minimo, con Sereni.

    A Zalayeta consiglierei di franare sui portieri avversari :D

    Sono assolutamente contro la simulazione, ma credo che vadano puniti solo gli episodi talmente evidenti da non avere alcun dubbio....

  Zalayeta, 2 giornate con la prova televisiva

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina