1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4723437
    L'ultimo Gesù l'avevano avvitato alla mangiatoia, ma non era bastato a fermare i ladri. Adesso, dopo un paio di furti di statue del Bambino, i curatori di un presepe in Florida hanno deciso di ricorrere alla tecnologia: a proteggere Gesù, Maria e Giuseppe è adesso un sistema Gps. Gli abitanti di Bal Harbour, la località della Florida che ha preso l'iniziativa, sperano così di scoraggiare gli ignoti ladri di figure del presepe: se porteranno via di nuovo Gesù Bambino, stavolta rischiano una caccia all'uomo via satellite. Dina Cellini, la curatrice del presepe di Bal Harbour, ha anche piazzato una lastra di plexiglass a protezione della scena della Natività, come ulteriore misura di sicurezza. La nuova statua di Gesù è stata donata alla città da un avvocato ebreo di Cincinnati (Ohio), Jeffrey Harris, che aveva letto sui giornali la storia del furto. Una colletta tra gli abitanti della località della Florida ha coperto le spese per l'aggiornamento tecnologico delle misure di sicurezza del presepe.

    http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_37333673.html

    :cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Gps Nel Presepe Contro I Furti Di Gesu' Bambino

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina