1. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4726445
    I tifosi contro Ferguson
    Il tecnico del Manchester United aveva bacchettato i propri sostenitori, troppo freddi nel giorno della vittoria contro il Birmingham. Dura la risposta: "Siamo strozzati dal costo dei biglietti e non possiamo nemmeno tifare in piedi"

    LONDRA (Inghilterra), 3 gennaio 2008 - Altro che funerale. L'Old Trafford è un autentico "stato di polizia". Non accenna a placarsi la polemica fra il Manchester United e i propri tifosi e questa volta tocca proprio ai fans scagliarsi contro il "guru" Sir Alex Ferguson per i suoi velenosi commenti sulla mancanza di partecipazione del pubblico durante le partite (vedi la risicata vittoria per 1-0 sul Birmingham dell'altroieri).

    STATO DI POLIZIA - "Un sacco di gente è turbata per la poca considerazione che viene data ai tifosi di calcio al giorno d'oggi – ha tuonato sul Times Colin Hendrie, dell'Independent Manchester United Supporters Association" (imusa.org) -. Basti pensare che all’Old Trafford non si può nemmeno stare in piedi per incitare la squadra perchè se lo fai, arrivano gli stewards, ti mettono le mani dietro alla schiena e ti sbattono fuori in un minuto, sequestrandoti pure l’abbonamento. Sembra di essere in uno stato di polizia. In queste condizioni, che atmosfera può pensare di avere Ferguson?".

    RARE ECCEZIONI - Il tecnico scozzese vorrebbe rivivere le stesse sensazioni della sfida di qualificazione fra Scozia e Italia all'Hampden Park del novembre scorso o magari dello stesso Anfield (la tana del Liverpool), sebbene non è che i tifosi dello United se ne stiano sempre zitti e fermi ai loro posti, come si è visto in occasione delle gare contro la Roma e il Milan in Champions League. Ma secondo i commentatori, si è trattato di due rare eccezioni, perché all’Old Trafford si preferisce guardare che farsi sentire. Per la verità, anche l’espressione "stato di polizia" appare quantomeno forzata, visto che appena tre fan sono stati cacciati dallo stadio nelle ultime tre sfide casalinghe (il club si è riservato di decidere in merito ai loro abbonamenti), ma questa querelle fra Ferguson e i tifosi è l'innegabile segnale del crescente malumore del pubblico nei confronti della dirigenza dello United, malgrado lo stesso allenatore abbia più volte sottolineato quanto le critiche nei confronti della proprietà siano ingiuste e ingiustificate.

    CARO BIGLIETTI - Ma ai fan le argomentazioni di Sir Alex interessano poco o nulla e uno dei fattori di maggior attrito fra le parti è sicuramente il caro-prezzi, con il costo medio dei biglietti che è passato dalle 26,50 sterline (pari a 35,49 euro) della stagione 2004-05 alle 34 sterline (45,50 euro) attuali. Un aumento voluto dai Glazer nell’ambito del loro piano di ristrutturazione, dopo l’acquisto del pacchetto di maggioranza nel maggio del 2005. Un "takeover" che i fan "duri e puri" dei Red Devils hanno sempre osteggiato, tanto da dar vita al "Manchester United Supporter’s Trust" (joinmust.org), un fondo che si batte per la tutela dei tifosi dello United, strozzati dalla politica al rialzo seguita dagli americani. Ora la protesta si è spostata all’Old Trafford, che rischia così di diventare un posto da incubo, malgrado sia conosciuto come "Theatre of Dreams" (il teatro dei sogni), a causa dell’atmosfera plumbea che vi si respira. E pensare che la squadra è seconda in classifica, ad appena 2 lunghezze dalla capolista Arsenal. Fossero in zona retrocessione, cosa succederebbe?

    --------------------------------------------

    Bella li, che anche in inghilterra si muove qualcosa...... è ora che il tifoso torni a contare di più nel calcio! :o:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4726446
    Originally posted by razorbladeromance

    Bella li, che anche in inghilterra si muove qualcosa...... è ora che il tifoso torni a contare di più nel calcio! :o:


    non ti preoccupare .. il tifoso finirà per fare il tifoso a casa sua

    il processo, iniziato qualche anno fa, è irreversibile
  3.     Mi trovi su: Homepage #4726448
    Sono stato due volte all'Old Trafford. Sorvolerei sullo "stato di polizia" che mi vien da ridere. Sulla partecipazione non è quella di Anfield, che è unica, ma si incita e si grida come in altri stadi e ci si alza nei momenti salienti. Non si puo' stare in piedi non per capriccio, ma perchè altrimenti si comincia a nn vedere niente e ci si ammazza. Io mi sono alzato parecchie volte (come altri) e nessuno mi è mai venuto a romper le balle.
    Poi nn ho capito cosa centri il costo del biglietto con il fatto che non si incinta...
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4726449
    Originally posted by Giovanni1982
    Poi nn ho capito cosa centri il costo del biglietto con il fatto che non si incinta...


    ecco cosa si rischia nel ricevere biglietti in cambio di prestazioni con gli stewarts:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4726450
    Originally posted by Giovanni1982
    Io mi sono alzato parecchie volte (come altri) e nessuno mi è mai venuto a romper le balle.


    Adesso che lo hai scritto sei entrato automaticamente nel database di Scotland Yard.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Allo stadio stato di polizia

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina