1.     Mi trovi su: Homepage #4727528
    Il capitano ospite del nostro giornale: ha affrontato i temi più appassionanti dei biancocelesti. Ma non solo: scudetto e Champions secondo i suoi pronostici

    ROMA, 7 gennaio - Luciano Zauri è stato ospite del Corriere dello Sport - Stadio e in poco meno di un'ora ha affrontato i temi più caldi della stagione biancoceleste, dal mancato passaggio del turno di Champions League alle difficoltà in campionato, dal problema del portiere ai possibili rinforzi di gennaio. «Non siamo stati fortunati, abbiamo avuto tanti infortuni che ci hanno penalizzati. La Lazio ha sofferto tantissimo, ma resterà per sempre nella nostra mente la partita contro il Real, allo stadio Olimpico. Quella notte abbiamo dato la sensazione di poter lottare contro tutte le squadre. Sì, abbiamo avuto problemi con il portiere, ci sarebbe servito ancora Peruzzi, uno che vale da solo 10 o 15 punti. Sarebbe bello farlo rientrare nella società biancoceleste perché è un uomo di valore».

    L'obiettivo, adesso, è quello di risalire in posizioni più nobili, lontano dal fondo della classifica. «La zona-Uefa potrebbe essere quella di nostra competenza, ma è inutile pensarci adesso. Dobbiamo ripartire con calma. Lo scudetto? Penso appartenga già all'Inter, difficile che la squadra di Mancini possa perderlo. I nerazzurri, come le altre italiane, andranno avanti molto anche in Champions e se la vedranno con Manchester e Barcellona per il successo finale».

    http://www.corrieredellosport.it/Notizie/Calcio/13316/Zauri%3A+Lazio%2C+ci+serviva+Peruzzi

  Zauri: Lazio, ci serviva Peruzzi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina