1.     Mi trovi su: Homepage #4727574
    E Marotta conferma: "Questo matrimonio si farà"

    Alla Samp a lungo, e magari per lottare per lo scudetto. Ha voglia di tornare in campo Antonio Cassano. L'ultima gara l'ha giocata contro la Fiorentina a Marassi il 16 dicembre scorso. Una gara nella quale l'attaccante segnò una rete (quella del 2-2), ma si beccò anche un cartellino giallo che lo costrinse a saltare la gara tanto attesa dell'Olimpico contro la Roma. Un episodio che ha cementato il rapporto fra Cassano e i tifosi della Samp, che lo hanno sostenuto a gran voce per tutta la partita.

    "Mi vengono i brividi a ripensarci ancora adesso - racconta il giocatore -. Dopo quel giallo non toccai più palla per mezz'ora, ma tutto lo stadio mi ha inneggiato lo stesso. Davvero bellissimo". E Cassano infiamma i tifosi doriani promettendo amore alla maglia blucerchiata. "Io sono giovane e voglio rimanere qui. Dipenderà anche dalla Samp. Io credo che se mi costruiranno una squadra intorno, con altri tre o quattro buoni acquisti possiamo lottare anche per traguardi insperati".

    "Il bilancio del 2007 è abbastanza buono. A livello personale devo continuare sulla strada che avevo intrapreso prima di fermarmi per la squalifica. Senza infortuni, sono stato fermo un mese e mezzo, sarei già a quota sette-otto gol. A livello di squadra dobbiamo puntare a migliorare in trasferta".

    Poi torna sulla questione contratto. "Se rimarrò, dipende dalla Samp. Io, lo ripeto, voglio rimanere qua e per molto tempo, per costruire un progetto. Ci sono alcune problematiche da risolvere, ma credo che a tutto ci sia rimedio. Qui ho trovato l'ambiente giusto. Un ambiente che mi ha aiutato tantissimo, mi ha dato fiducia. Marotta per primo, lui è stato un raggio di sole fra tante nubi. Ha avuto fiducia in me. Io ho avuto problemi con mezzo mondo, ma qui mi hanno saputo prendere e devo dire che Marotta è davvero un grande uomo di calcio. Lo stesso presidente Garrone sa darmi i consigli giusti nei momenti più opportuni. Mi ha dato l'affetto di un padre e questo mi mancava. Mazzarri? Si è creato un grande feeling con lui. Credevo fosse un duro, invece è uno che sa chiaramente quello che vuole. Con me è stato chiaro da subito, dal primo giorno che ci siamo parlati. Mi ha dato la voglia di allenarmi che non avevo mai avuto. E' diventato una persona molto importante per me. Dal 2008 chiedo solo di stare bene fisicamente, il resto verrà da sè. Se rimango qui, ci sarà da divertirsi".

    "La Samp e Cassano potrebbero sposarsi". Lo amette anche il direttore generale blucerchiato Beppe Marotta, proprio a margine della conferenza stampa del calciatore doriano. "Questo è un fidanzamento che deve sfociare in un matrimonio - ha aggiunto Marotta -, il diritto di riscatto è alla nostra portata, poi ci sarà da valutare lo stipendio di Antonio. Siamo orgogliosi di questa esperienza con lui. Cassano è una straordinaria situazione che esula dal piano industriale della Sampdoria, ma ognuno di noi lo vuole riconfermare".
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4727576
    Originally posted by LaBiRiNtO
    Gli piacerebbe alla Samp pagargli un quarto dell'ingaggio per sempre... peccato che se lo riscattano i 4,2 netti voglio proprio vedere da dove li tirano fuori visto che non sono riusciti a trattenere neanche gente come Tonetto o Diana che guadagnano 5 volte meno :asd:


    semplice...marotta ha detto che il matrimono si farà, poi chiederà il divorzio e con gli alimenti...gli pagherà l'ingaggio:asd: :asd:


    cmq ovvio che o cassano si riduce l'ingaggio...o andrà altrove...quindi la domanda è....chi si comprerà cassano dalla samp?:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  3.     Mi trovi su: Homepage #4727577
    Originally posted by marcomix
    semplice...marotta ha detto che il matrimono si farà, poi chiederà il divorzio e con gli alimenti...gli pagherà l'ingaggio:asd: :asd:


    cmq ovvio che o cassano si riduce l'ingaggio...o andrà altrove...quindi la domanda è....chi si comprerà cassano dalla samp?:asd:
    che sia ovvio che si riduca l'ingaggio non darlo tanto per scontato... ricordati che era titolare della nazionale già nell'europeo del 2004 ed ha rinunciato ad un mondiale facendo tribuna a roma pur di guadagnare mezzo milione di più col real...

    dunque se l'ingaggio rimane quello non è che la scelta sia tanto vasta... inter, milan, giuve o una manciata di altre squadre al mondo tra cui ovviamente non c'è la samp :D
  4.     Mi trovi su: Homepage #4727578
    Originally posted by Pezzotto
    Io credo che se mi costruiranno una squadra intorno, con altri tre o quattro buoni acquisti possiamo lottare anche per traguardi insperati".


    Ronaldinho, Kakà, Cristiano Ronaldo e Buffon ? :cool:

    Questo sta ancora sotto l'effetto dell'alcool post-festeggiamenti di capodanno. :asd: :asd:

    Chiedo il permesso a Tony per poter dire "Cassano Ammazzati :cool: "
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4727580
    Cassano rimane alla Samp
    Ma con i soldi dell'Inter


    Inter e Sampdoria insieme per riportare Cassano in Italia. Definitivamente. La notizia del clamoroso accordo (già trovato, dicono) arriva dalle segrete stanze di Palazzo Durini. Moratti regalerà a Mancini uno dei suoi più grandi pupilli. Non subito, però. Ecco come.

    Prima mossa: entro il 15 giugno, come da accordi estivi, l'Inter (non la Samp, che non ne avrebbe la forza) verserà i 6 milioni di euro previsti per il riscatto dell'attaccante dal Real Madrid. Fino ad allora, il club di Garrone continuerà a pagare solo un terzo dell'ingaggio del barese (poco più di un milione); Calderon continuerà a pagare la parte restante.

    Dopo il 15 giugno, Cassano sarò formalmente un giocatore dell'Inter, ma Moratti, per lasciarlo "crescere" con calma e senza pressioni, lo terrà parcheggiato per un altro anno, gratis, in blucerchiato. Con un diritto a suo favore, però: quello di portarlo a Milano già a gennaio 2009, se Mancini glielo chiedesse.

    Il tecnico nerazzurro aveva auspicato l'acquisto dell'ex romanista già l'estate scorsa, quando, a mezzo stampa, aveva lanciato segnali chiari all'indirizzo spagnolo del barese: "Mancini è l'unico allenatore che mi ha sempre stimato - aveva risposto Cassano da Madrid - l'unico per cui giocherei a occhi chiusi".
  6.     Mi trovi su: Homepage #4727581
    Originally posted by Pezzotto
    [B]Cassano rimane alla Samp
    Ma con i soldi dell'Inter


    Inter e Sampdoria insieme per riportare Cassano in Italia. Definitivamente. La notizia del clamoroso accordo (già trovato, dicono) arriva dalle segrete stanze di Palazzo Durini. Moratti regalerà a Mancini uno dei suoi più grandi pupilli. Non subito, però. Ecco come.

    Prima mossa: entro il 15 giugno, come da accordi estivi, l'Inter (non la Samp, che non ne avrebbe la forza) verserà i 6 milioni di euro previsti per il riscatto dell'attaccante dal Real Madrid. Fino ad allora, il club di Garrone continuerà a pagare solo un terzo dell'ingaggio del barese (poco più di un milione); Calderon continuerà a pagare la parte restante.

    Dopo il 15 giugno, Cassano sarò formalmente un giocatore dell'Inter, ma Moratti, per lasciarlo "crescere" con calma e senza pressioni, lo terrà parcheggiato per un altro anno, gratis, in blucerchiato. Con un diritto a suo favore, però: quello di portarlo a Milano già a gennaio 2009, se Mancini glielo chiedesse.

    Il tecnico nerazzurro aveva auspicato l'acquisto dell'ex romanista già l'estate scorsa, quando, a mezzo stampa, aveva lanciato segnali chiari all'indirizzo spagnolo del barese: "Mancini è l'unico allenatore che mi ha sempre stimato - aveva risposto Cassano da Madrid - l'unico per cui giocherei a occhi chiusi". [/B]


    Manca la parte del piano che coinvolge la vincita di Obama alle primarie e la vendita di arsenali militari al Venezuela.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4727582
    Originally posted by Pezzotto
    [B]Cassano rimane alla Samp
    Ma con i soldi dell'Inter


    Inter e Sampdoria insieme per riportare Cassano in Italia. Definitivamente. La notizia del clamoroso accordo (già trovato, dicono) arriva dalle segrete stanze di Palazzo Durini. Moratti regalerà a Mancini uno dei suoi più grandi pupilli. Non subito, però. Ecco come.

    Prima mossa: entro il 15 giugno, come da accordi estivi, l'Inter (non la Samp, che non ne avrebbe la forza) verserà i 6 milioni di euro previsti per il riscatto dell'attaccante dal Real Madrid. Fino ad allora, il club di Garrone continuerà a pagare solo un terzo dell'ingaggio del barese (poco più di un milione); Calderon continuerà a pagare la parte restante.

    Dopo il 15 giugno, Cassano sarò formalmente un giocatore dell'Inter, ma Moratti, per lasciarlo "crescere" con calma e senza pressioni, lo terrà parcheggiato per un altro anno, gratis, in blucerchiato. Con un diritto a suo favore, però: quello di portarlo a Milano già a gennaio 2009, se Mancini glielo chiedesse.

    Il tecnico nerazzurro aveva auspicato l'acquisto dell'ex romanista già l'estate scorsa, quando, a mezzo stampa, aveva lanciato segnali chiari all'indirizzo spagnolo del barese: "Mancini è l'unico allenatore che mi ha sempre stimato - aveva risposto Cassano da Madrid - l'unico per cui giocherei a occhi chiusi". [/B]
    :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

    w tuttosport:asd: :asd:
  8.     Mi trovi su: Homepage #4727584
    Marotta: "Inter non coinvolta nell'affare Cassano"

    GENOVA - L'amministratore delegato della Sampdoria, Beppe Marotta, ha definito una fantasia le voci di un coinvolgimento dell'Inter nell'ipotesi di riscatto di Cassano dal Real Madrid. ''Sono situazioni di fantasia - ha detto Marotta - Noi adesso abbiamo il giocatore in prestito e, quando i tempi saranno maturi, valuteremo l'ipotesi del suo riscatto''.
  9. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4727585
    Originally posted by Giovanni1982
    Manca la parte del piano che coinvolge la vincita di Obama alle primarie e la vendita di arsenali militari al Venezuela. [/QUOTE]

    :asd:

    [QUOTE]Originally posted by DYD_1974
    sponsor vodafone :cool:


    :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Cassano: "Mai più al Real, voglio la Samp a lungo"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina