1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4731007
    Oggi, Repubblica on line:
    http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/cronaca/incidenti-partenze-natale/incidente-suv/incidente-suv.html
    Tre persone, padre, madre e la loro figlia di 10 anni sono morte in un incidente stradale accaduto a Grumello del Monte (Bergamo). La loro auto, una Fiat Punto, è stata investita da un suv Grande Cherokee guidato da un conducente ubriaco. A bordo della Fiat Punto c'era anche l'altra figlia della coppia, di 11 anni, che è ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

    Otto mesi fa, Repubblica on line:


    http://www.repubblica.it/2007/04/sezioni/cronaca/falcia-ragazzi/falcia-ragazzi/falcia-ragazzi.html
    E' stata una strage. Un giovane Rom alla guida di un furgone ha falciato la notte scorsa cinque ragazzi: quattro sono morti, uno è gravissimo in ospedale. La tragedia è avvenuta ad Appignano del Tronto in provincia di Ascoli Piceno. L'investitore, Marco Ahmetovic, 22 anni domani, originario di Caserta, era completamente ubriaco ed è stato arrestato.



    Notare l'inversione del soggetto e l'uso strategico delle formulazioni passive. Se il conducente ubriaco è un italiano "vero" (come rivela poi l'articolo), non è lui a uccidere, sono gli altri a morire perché la loro auto "è investita" da un'altra "guidata da" un conducente ubriaco. Una formula più indiretta no? Se invece l'investitore ubriaco è italiano di etnia rom, è lui che "falcia" cinque ragazzi.
    Notare che quattro persone uccise da un rom ubriaco sono una strage, mentre tre uccise da un italiano ubriaco sono un incidente (e non si usa nemmeno l'aggettivo "tragico"). Vedasi i nomi stessi delle pagine html: "incidente_suv" vs. "falcia_ragazzi".
    Notare come perfino marca e modello dei veicoli coinvolti nell'incidente siano infilati a far da cuscinetto tra la morte e chi l'ha perpetrata se costui è un italiano, mentre il rom ha già compiuto una strage prima ancora di apparire nell'articolo.
    Notare infine (leggere gli articoli interi per verificare di persona) che l'ubriachezza dell'italiano ci viene presentata come una questione tecnica, che giustifica ampiamente il fatto che sia indagato a piede libero per un reato colposo, mentre del rom "completamente" ubriaco, arrestato, ci viene detto che stava tutto il giorno al bar, ma (!) non sembrava una persona violenta (sottinteso: e invece...).
    Eppure il reato è lo stesso.

    Dathon, 26 dicembre 2007
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4731008
    putroppo è vero, le notizie si possono scrivere in vari modi e ci vuole poco per rivoltare la frittata.
    Questo è il giornalismo che non mi piace, quello del partito preso, quello degli stranieri tutti delinquenti e degli italiani tutti vittime.
    Bravo Massi, bellissimo thread!

    :approved: :clap: :clap:
    La prima Legge del Giornalismo: confermare i pregiudizi esistenti, piuttosto che contraddirli.
    Alexander Cockburn
    Il mio blog
  3. _________V_________  
        Mi trovi su: Homepage #4731009
    Originally posted by massituo
    Oggi, Repubblica on line:
    http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/cronaca/incidenti-partenze-natale/incidente-suv/incidente-suv.html
    Tre persone, padre, madre e la loro figlia di 10 anni sono morte in un incidente stradale accaduto a Grumello del Monte (Bergamo). La loro auto, una Fiat Punto, è stata investita da un suv Grande Cherokee guidato da un conducente ubriaco. A bordo della Fiat Punto c'era anche l'altra figlia della coppia, di 11 anni, che è ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

    Otto mesi fa, Repubblica on line:


    http://www.repubblica.it/2007/04/sezioni/cronaca/falcia-ragazzi/falcia-ragazzi/falcia-ragazzi.html
    E' stata una strage. Un giovane Rom alla guida di un furgone ha falciato la notte scorsa cinque ragazzi: quattro sono morti, uno è gravissimo in ospedale. La tragedia è avvenuta ad Appignano del Tronto in provincia di Ascoli Piceno. L'investitore, Marco Ahmetovic, 22 anni domani, originario di Caserta, era completamente ubriaco ed è stato arrestato.



    Notare l'inversione del soggetto e l'uso strategico delle formulazioni passive. Se il conducente ubriaco è un italiano "vero" (come rivela poi l'articolo), non è lui a uccidere, sono gli altri a morire perché la loro auto "è investita" da un'altra "guidata da" un conducente ubriaco. Una formula più indiretta no? Se invece l'investitore ubriaco è italiano di etnia rom, è lui che "falcia" cinque ragazzi.
    Notare che quattro persone uccise da un rom ubriaco sono una strage, mentre tre uccise da un italiano ubriaco sono un incidente (e non si usa nemmeno l'aggettivo "tragico"). Vedasi i nomi stessi delle pagine html: "incidente_suv" vs. "falcia_ragazzi".
    Notare come perfino marca e modello dei veicoli coinvolti nell'incidente siano infilati a far da cuscinetto tra la morte e chi l'ha perpetrata se costui è un italiano, mentre il rom ha già compiuto una strage prima ancora di apparire nell'articolo.
    Notare infine (leggere gli articoli interi per verificare di persona) che l'ubriachezza dell'italiano ci viene presentata come una questione tecnica, che giustifica ampiamente il fatto che sia indagato a piede libero per un reato colposo, mentre del rom "completamente" ubriaco, arrestato, ci viene detto che stava tutto il giorno al bar, ma (!) non sembrava una persona violenta (sottinteso: e invece...).
    Eppure il reato è lo stesso.

    Dathon, 26 dicembre 2007



    sempre detto il pericolo maggiore in Italia sono gli strumenti di informazione e come vengono usati....


    questi oltre (ma credo che non gliene freghi molto) a informare tendono SOPRATUTTO a FORMARE!


    formare un pensiero precostritutio che la gente senza filtro (un buon 90%) tende a sciropparsi senza reticenze!
  4.     Mi trovi su: Homepage #4731011
    Originally posted by massituo
    Oggi, Repubblica on line:
    http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/cronaca/incidenti-partenze-natale/incidente-suv/incidente-suv.html
    Tre persone, padre, madre e la loro figlia di 10 anni sono morte in un incidente stradale accaduto a Grumello del Monte (Bergamo). La loro auto, una Fiat Punto, è stata investita da un suv Grande Cherokee guidato da un conducente ubriaco. A bordo della Fiat Punto c'era anche l'altra figlia della coppia, di 11 anni, che è ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

    Otto mesi fa, Repubblica on line:


    http://www.repubblica.it/2007/04/sezioni/cronaca/falcia-ragazzi/falcia-ragazzi/falcia-ragazzi.html
    E' stata una strage. Un giovane Rom alla guida di un furgone ha falciato la notte scorsa cinque ragazzi: quattro sono morti, uno è gravissimo in ospedale. La tragedia è avvenuta ad Appignano del Tronto in provincia di Ascoli Piceno. L'investitore, Marco Ahmetovic, 22 anni domani, originario di Caserta, era completamente ubriaco ed è stato arrestato.



    Notare l'inversione del soggetto e l'uso strategico delle formulazioni passive. Se il conducente ubriaco è un italiano "vero" (come rivela poi l'articolo), non è lui a uccidere, sono gli altri a morire perché la loro auto "è investita" da un'altra "guidata da" un conducente ubriaco. Una formula più indiretta no? Se invece l'investitore ubriaco è italiano di etnia rom, è lui che "falcia" cinque ragazzi.


    very interessante ..
    e da notare che questo DOVREBBE essere uno dei giornali più equilibrati, perlomeno sull'argomento.
    Ma da quando la presunta sinistra ha pensato di scavalcare la destra sul come trattare gli extracomunitari, allora subito si sono adeguati anche i giornalisti..
  5. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4731012
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    Bravo Massimo! :approved:

    Sarebbe interessante, sulla stessa falsariga mettere a relazione due telegiornali, il metodo con cui danno le notizie, la collocazione in cui le danno, lo spazio che riservano ad esse, il classico effetto panino.....


    Mi associo ottimo lavoro massi! Purtroppo la nostra informazione fa ridere ed è faziosa ma nemmeno x favorire una parte o l'altra me semplicemente xche fa davvero schifo
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  6.     Mi trovi su: Homepage #4731013
    Originally posted by DYD_1974
    Mi associo ottimo lavoro massi! Purtroppo la nostra informazione fa ridere ed è faziosa ma nemmeno x favorire una parte o l'altra me semplicemente xche fa davvero schifo

    Esatto, non è la faziosità il problema, è il perseguire sempre lo scandalo a priori per puro ritorno economico!
    Il giornalismo italiano al momento è interamente improntato a rigirare le notizie a supporto delle linee editoriali.
    1 Superlega (Clausura 2007/08)
    1 Champions Superleague (apertura 2011/12)
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4731014
    Originally posted by wfw
    sempre detto il pericolo maggiore in Italia sono gli strumenti di informazione e come vengono usati....


    questi oltre (ma credo che non gliene freghi molto) a informare tendono SOPRATUTTO a FORMARE!


    formare un pensiero precostritutio che la gente senza filtro (un buon 90%) tende a sciropparsi senza reticenze!



    bravo dopo questo ti lascio di natale a 35;)

  Razzismo E Doppiopesismo Dei Cronisti: Due Articoli A Confronto

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina