1.     Mi trovi su: Homepage #4731193
    - Ivan Zazzaroni, affermato giornalista ed esperto di mercato, è intervenuto in esclusiva a calciomercato.it per fare il punto sulle trattative in corso e sul campionato.

    Che mercato di riparazione è?
    E' e sarà come gli altri, mercato di squadre medio-basse e pochissimi interventi per le formazioni più importanti. Mancano però ancora due settimane e potrebbero manifestarsi esigenze improvvise. Non c'è moltissimo in giro da comprare perchè giocatori come Konko e Obodo, che erano obiettivi dell'Inter, sono stati valutati 6 mln di euro. Però qualcosa si sta muovendo: Lucarelli al Parma è una operazione. Si tratta soprattutto di rientri.

    Era prevedibile un 'flop' di Lucarelli in Ucraina?
    Non lo definirei un flop. Ha cercato qualcosa che non gli apparteneva, che non era nelle sue corde. L'ho sentito dopo un mese che era in Ucraina e avevo intuito che volesse rientrare. Lui ha un tipo di vita che non era assolutamente adattabile ai meccanismi ucraini.

    Maniche è un buon acquisto da parte dell'Inter?
    Certamente. E' un giocatore di qualità che può fare tutti i ruoli di centrocampo.
    Mi è sembrata un'operazione inteligente.

    Pato, se lo aspettava un esordio con botto e gol?
    Assolutamente. Lo conosco bene: è un giocatore di una qualità superiore e sul piano tecnico eccezionale. Ha poi colpi e professionalità. Ha delle caratteristiche che sono introvabili in altri giocatori e nello stretto è un fenomeno.

    Con il rientro di Ronaldo è quindi del tutto abbandonata la pista Ronaldinho?
    La pista Ronaldinho non è mai esistita, erano solo illusioni e divertimenti berlusconiani o di Galliani. Non c'è mai stata anche perchè non c'erano le condizioni finanziarie.

    Stesso discorso per Drogba e Eto'o? Il Milan non cercherà un grande attaccante?
    Drogba, Eto'o, Sheva sono stati cercati per due-tre anni. Non li hanno presi, hanno fatto l'operazione Pato. Magari potrebbero cercare un giocatore diverso...Fanno il nome di Amauri e anche questa potrebbe essere una soluzione.

    Amauri oggi (dalla Gazzetta dello Sport) viene accostato alla Juventus.
    Sì, ma se il Milan interviene se lo porta a casa perchè finanziaramente ha più possibilità della Juve. La Juve non ha problemi in attacco, li ha in difesa e a centrocampo e, se dovesse spendere, investirebbe in questi reparti.

    Mancini-Roma, ieri c'è stato un avvicinamento. La firma è in dirittura d'arrivo?
    Assolutamente. Le esigenze in questo momento sono simili e non esiste ora un'offerta importante per Mancini. C'è stata lo scorso anno, ma il Presidente del Lione non è stato nemmeno fatto entrare in casa. Mancini vuole più soldi e magari troveranno un accordo sulla clausola, ma adesso vuole soldi subito.

    L'inserimento della clausola potrebbe far pensare ad una strategia di Mancini per potersi poi liberare?
    No, no. La Roma ha in pugno il giocatore, ma se un club dovesse offrire 20-25 mln di euro, la società giallorossa farebbe una sciocchezza a non venderlo.

    Possiamo escludere un passaggio di Mancini in estate all'Inter?
    Sì, l'Inter non lo sta cercando.

    Parlando del campionato, una delusione e una sorpresa.
    Non dico la Lazio perchè mi è sembrata abbastanza portata a deludere...Il Milan sicuramente perchè non può permettersi di stare così lontano dalle prime per due anni consecutivi. La rivelazione assoluta invece è il Catania. Baldini sta facendo un lavoro strepitoso e, se riesce a reggere, l'Oscar è per lui.

    L'Inter potrebbe vincere quest'anno scudetto, Champions e Coppa Italia?
    Non credo. Non mi sembra ancora da Champions. A centrocampo è debole, ha una grande potenza offensiva, un'ottima difesa, però a centrocampo non è una squadra da Champions. E' un turbo diesel straordinario, ma a benzina non funziona benissimo. La doppia partita non è il massimo della vita.

    Possiamo annoverare anche il Torino tra le squadre che hanno deluso?
    No, perchè è terribilmente debole dietro e non mi ha deluso. Per adesso sta andando leggermente sotto le indicazioni dell'estate: male ma non malissimo. Ha un potenziale offensivo con pochi gol ed è una squadra abbastanza debole. Forse avrà un girone di ritorno più positivo..
    Rolando Bianchi? Loro stanno parlando di Rolando Bianchi, hanno parlato di Lucarelli e di un sacco di punte. Punte ne hanno. A me sembra mal strutturato dietro, anche se sono stati sfortunati in qualche partita. Dovrebbe intervenire più in difesa e sugli esterni che in attacco.

    Il Cagliari è spacciato?
    La scelta di Ballardini mi è sembrata azzardatissima. La squadra è molto debole e continuano a fare degli errori. Forse trovano la reazione come gli anni passati, ma mi sembra veramente messo male.

    Da esperto dei mass media, quale sarà il futuro della comunicazione: internet, radio o tv?
    Tutti e tre, ma i giovani vogliono rapidità e un'informazione non necessariamente precisa: internet ti dà questo.
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4731199
    Originally posted by Giovanni1982
    Erano mesi che aspettavo che Zazzaroni si pronunciasse. :cool:


    ed adesso che ho letto...nn vedo l'ora che si pronunci nuovamente:cool:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Esclusivo Zazzaroni:"inter, Ma Quale Champions..."

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina