1.     Mi trovi su: Homepage #4732571
    Ranieri, è resa: "Scudetto?
    La Juve non è all'altezza"

    Il tecnico bianconero, che solo due settimane fa aveva dichiarato di sognare il trionfo in campionato, si rassegna dopo lo 0-0 con la Samp: "Se ci paragonano a Milan e Inter non ci siamo proprio. Il nostro campionato, finora, è stato strepitoso"

    TORINO, 20 gennaio 2008 - Il secondo passo falso consecutivo della Juventus induce i bianconeri a togliersi la maschera dell'aspirante rivale dell'Inter. "Non siamo all'altezza delle grandi", ammette Claudio Ranieri. Il tecnico, usando toni soft, spiega: "Complimenti alla Samp, ha fatto la sua partita. Noi abbiamo avuto le palle gol, ma bisogna sfruttarle. Certo, non si può sempre vincere, ma la nostra classifica non cambia molto. Avevo detto che si doveva tentare di lottare per lo scudetto per caricare i giocatori. Oggi - ha aggiunto il tecnico dei bianconeri - la partita mi ha ricordato quella con l'Udinese, frenesia di fare gol e rischio grosso di prenderlo. Il mercato? Qualcosa faremo sicuramente, ma dobbiamo trovare il giocatore che fa per noi. Se ci comparano con Milan e Inter, è evidente che non ci siamo. Noi abbiamo fatto un campionato strepitoso, ma non siamo all'altezza delle grandi".
    LE SCELTE - Ranieri ha poi spiegato le sue scelte, dalle esclusioni ai cambi. "Tiago? Se non ha giocato è perché ho visto altri più in condizione di lui. Del Piero? L'ho tolto perchè l'ho visto un po' provato. I rigori su Trezeguet e Marchionni? Io non li ho visti. Il tiro di Trezeguet è stato respinto dentro da Accardi? Non mi pare, penso che tutto fosse regolare".
    BUFFON TEME IL MILAN - Commenta Gigi Buffon: "Partite come queste vanno affrontate in modo guardingo, per non prendere gol e magari fare quello decisivo su una giocata da fermo. Però forse questo atteggiamento non è quello giusto. Avevo detto in tempi non sospetti che il Milan sarebbe rientrato nel giro Champions e i fatti mi hanno dato ragione, è di nuovo pericolosissimo".



    Ranieri mi sembra solo un pò abbattuto, sono daccordo nell'ammettere che la Juve non può competere con l'Inter, però questo non è certo spirito da Juventus...:cool:
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4732572
    E' un anno di assestamento.L'anno prossimo sarà più competitiva sistemando difesa e un pocos il centrocampos.:cool:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3.     Mi trovi su: Homepage #4732574
    Originally posted by GLOBO
    E' un anno di assestamento.L'anno prossimo sarà più competitiva sistemando difesa e un pocos il centrocampos.:cool:


    Infatto quello di Ranieri era più uno sfogo probabilmente. Se si conta che senza torti arbitrali avremmo una classifica completamente stravolta, questa Juve ha fatto incredibili in questo campionato...
  4.     Mi trovi su: Homepage #4732578
    Originally posted by Giovanni1982
    E' lui che non è all'altezza.



    mi è simpatico e sinceramente sin dall'inizio mi è sembrato anche competente......

    ma ad oggi, al giro di boa nel campionato, le sue scelte tecnico-tattiche sembrano ok, ma nelle scelte durante il calciomercato ha toppato alla grande...

    Per le partenze
    Aveva dato l'ok alla partenza di Legrottaglie, poi fortunatamente rientrata.
    Chiellini è stato per alcuni giorni un giocatore del Manchester City.
    Nocerino è stato richiamato alla base quando si trovava nei pressi della stazione di Prato. ( :asd: )
    Ora tutti e tre sono titolari inamovibili..... :yy:
    Ha voluto riscattare a tutti i costi Criscito ad un prezzo alto (7,5 milioni), per poi ridarlo al Genoa sei mesi più tardi, con un diritto di riscatto più basso (circa 6-7 milioni).

    Per gli arrivi
    Ha fortemente voluto Tiago, Almiron e Andrade. Se per il primo e il secondo è meglio stendere un velo pietoso, per il terzo direi che abbiamo acquistato un giocatore fisicamente non al 100 %, poichè veniva da un infortunio grave simile a quello capitato con la Roma.
    Salihamidzic e Grygera firmarono il contratto sotto la gestione Deschamps, quindi non furono una scelta sua.
    Alla fine, ci ritroviamo ad annaspare a centrocampo, dovendo far giocare al centro Salihamidzic (parzialmente fuori dalla sua zona) nonostante in panca ci fossero due centrali di ruolo.

    Penso che sia un buon allenatore che putroppo deficita quando si deve operare sul mercato.

    :rolleyes:
  5.     Mi trovi su: Homepage #4732579
    Originally posted by Vittore
    mi è simpatico e sinceramente sin dall'inizio mi è sembrato anche competente......

    ma ad oggi, al giro di boa nel campionato, le sue scelte tecnico-tattiche sembrano ok, ma nelle scelte durante il calciomercato ha toppato alla grande...

    Per le partenze
    Aveva dato l'ok alla partenza di Legrottaglie, poi fortunatamente rientrata.
    Chiellini è stato per alcuni giorni un giocatore del Manchester City.
    Nocerino è stato richiamato alla base quando si trovava nei pressi della stazione di Prato. ( :asd: )
    Ora tutti e tre sono titolari inamovibili..... :yy:
    Ha voluto riscattare a tutti i costi Criscito ad un prezzo alto (7,5 milioni), per poi ridarlo al Genoa sei mesi più tardi, con un diritto di riscatto più basso (circa 6-7 milioni).

    Per gli arrivi
    Ha fortemente voluto Tiago, Almiron e Andrade. Se per il primo e il secondo è meglio stendere un velo pietoso, per il terzo direi che abbiamo acquistato un giocatore fisicamente non al 100 %, poichè veniva da un infortunio grave simile a quello capitato con la Roma.
    Salihamidzic e Grygera firmarono il contratto sotto la gestione Deschamps, quindi non furono una scelta sua.
    Alla fine, ci ritroviamo ad annaspare a centrocampo, dovendo far giocare al centro Salihamidzic (parzialmente fuori dalla sua zona) nonostante in panca ci fossero due centrali di ruolo.

    Penso che sia un buon allenatore che putroppo deficita quando si deve operare sul mercato.

    :rolleyes:


    metti anche che ha cercato di ottenere un mix giocatori a basso costo / giocatori esperti (Tiago e Andrade a proposito) e un giocatore osannato da tutti per quello che aveva fatto con l'Empoli e che a 27 anni era ora avesse una possibilità di farsi conoscere ai più.
    Purtroppo non ha azzeccato le scelte, ma se la Juve si trova al 3° posto non può non ringraziare ranieri per il lavoro che ha fatto e che sta facendo.
    Io personalmente lo vedo come un allenatore di quelli che si trovano in mano una squadra e tentano di estrapolare il meglio da quello che ha. Per questo, per me, non ha ficcato molto il naso sul mercato.
  6.     Mi trovi su: Homepage #4732580
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    metti anche che ha cercato di ottenere un mix giocatori a basso costo / giocatori esperti (Tiago e Andrade a proposito) e un giocatore osannato da tutti per quello che aveva fatto con l'Empoli e che a 27 anni era ora avesse una possibilità di farsi conoscere ai più.
    Purtroppo non ha azzeccato le scelte, ma se la Juve si trova al 3° posto non può non ringraziare ranieri per il lavoro che ha fatto e che sta facendo.
    Io personalmente lo vedo come un allenatore di quelli che si trovano in mano una squadra e tentano di estrapolare il meglio da quello che ha. Per questo, per me, non ha ficcato molto il naso sul mercato.



    come ho detto, in campo è sicuramente un buon allenatore, ma nelle scelte di mercato ad oggi non mi sembra sia granchè...

    Analizzando, per esempio la formazione di ieri con la samp :
    JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Birindelli (83' Almiron), Legrottaglie, Grygera, Molinaro; Marchionni (74' Palladino), Zanetti, Salihamidzic, Nedved; Del Piero (46' Iaquinta), Trezeguet. A disposizione: Vanstrattan, Castiglia, Boumsong, Almiron, Tiago, Palladino, Iaquinta. All. Ranieri.

    ...di tutti i giocatori che sono scesi in campo, solo Iaquinta è stato acquistato sotto la sua gestione.....e sinceramente mi sembra un po poco, per un squadra che doveva essere rifondata quasi da zero.
  7.     Mi trovi su: Homepage #4732581
    Originally posted by Vittore
    ...di tutti i giocatori che sono scesi in campo, solo Iaquinta è stato acquistato sotto la sua gestione.....e sinceramente mi sembra un po poco, per un squadra che doveva essere rifondata quasi da zero.


    è vero, però mi chiedo anche come mai non vi stiate muovendo ancora a Gennaio. I nomi che si accostano alla Juve vi stanno scivolando come l'acqua sui vetri. Sissoko, Van Der Vaart, Mellberg...magari quelli è Ranieri che li ha chiesti....
  8.     Mi trovi su: Homepage #4732583
    Originally posted by Zanetti_Capitano
    è vero, però mi chiedo anche come mai non vi stiate muovendo ancora a Gennaio. I nomi che si accostano alla Juve vi stanno scivolando come l'acqua sui vetri. Sissoko, Van Der Vaart, Mellberg...magari quelli è Ranieri che li ha chiesti....



    la dirigenza non si sta rilevando all'altezza delle aspettative...
    dicono che non ci sono soldi, ma i conti NON tornato....

    Un anno fa, Blanc dichiarò che la metà della ricapitalizzazione della società sarebbe stata impiegata nel mercato estivo....
    La ricapitalizzazione è stata di 100 milioni (o poco più), quindi a conti fatti 50 dovevano essere spesi per rafforzare la squadra.

    La campagna acquisti è costata in tutto circa 25 milioni......quindi sarebbero dovuti rimanerne altri 25......
    .....spariti !!!!! :dunno:

    Su sissoko ho molti dubbi....
    Su mellberg non so se conviene focalizzarci su un difensore di 31 anni e su Van der vart non saprei....

    Spero che sappiamo ciò che fanno....! :sbam:
  9.     Mi trovi su: Homepage #4732584
    Originally posted by massituo
    glie l'ho detto a giovi ieri. La giuve s'è ritrovata come il milan lo scorso anno. Soldi da investire e nessuno che vendeva giocatori di un certo livello. Ha preso quello che offriva il mercato(tiago almiron), come il milan ha preso oliveira


    per me no. Se si voleva si faceva un acquisto migliore. Anche perchè, per me, dovevi reinvestirli tutti i soldi della cessione di Sheva, non spenderne metà ;)

    La Juve quest'anno ha le possibilità, perchè per me nessuno si tira indietro. Però sta tentennando perchè secondo me anche lei sa che non sono garanzie e hanno paura a spendere...

  Ranieri, è resa: "Scudetto? La Juve non è all'altezza"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina