1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4736731
    L'attaccante del Boca Juniors segna di testa aggrappandosi alla traversa come "Holly e Benji": battuto 2-0 il River in un'amichevole di preparazione del Torneo di Clausura che partirà il 10 febbraio


    MILANO, 28 gennaio 2008 – Ricordate i gemelli Derrick? Quelli che nel cartone animato “Holly e Benji” facevano delle acrobazie incredibili per cogliere di sorpresa gli avversari; salti sulle traverse, catapulte umane, tiri colpendo la palla in coppia. Ma erano trucchi, appunto, da cartone animato. Gli umani certe cose le possono solo immaginare, o imitare. Chissà se Martin Palermo, l’attaccante del Boca Juniors, ha mai visto “Holly e Benji”: probabile, visto l’ultimo gol che ha segnato.
    SUPERCLASICO – In Argentina siamo ancora ai preparativi per il Torneo di Clausura, che partirà il 10 febbraio. Nel weekend, in compenso, è andata in scena a Mar del Plata un’amichevole di gran lusso: il “Superclasico” tra Boca Juniors e River Plate. Partita amichevole solo sulla carta, e impreziosita da alcune storie che si intrecciavano; come, ad esempio, l’esordio di Diego Simeone sulla panchina dei “Millionarios” dopo la fortunata esperienza con l’Estudiantes. A difendere la porta del River, Juan Pablo Carrizo, che la Lazio sta ancora aspettando, forse inutilmente. Senza dimenticare che finalmente il Boca avrebbe potuto contare su Riquelme, il grande assente nella finale del Mondiale per Club contro il Milan.
    OH, ISSA – La partita è stata vinta per 2-0 dal Boca Juniors grazie ai gol, uno per tempo, di Battaglia e Palermo. Proprio la rete di quest’ultimo è stata il frutto di una giocata “alla Holly e Benji”. Punizione di Riquelme dalla trequarti sinistra, perfida e diretta all’incrocio dei pali; Carrizo ci mette i pugni e, volando in rete, respinge la palla in alto, ma non fuori. E qui “El loco”, forse memore dell’esempio dei gemelli Derrick, per anticipare il rinvio del difensore, si appende alla traversa con le braccia: movimento rapido ed efficace, zuccata verso il basso e gol. Una giocata contro il regolamento, ma sfuggita all’arbitro, che tra le proteste dei giocatori del River ha concesso il 2-0. Per fortuna che si trattava solo di un’amichevole.

    Alessandro Ruta

    http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2008/01_Gennaio/28/argentina.shtml
    http://mediacenter.gazzetta.it/MediaCenter/action/player?uuid=ff6d48d0-cd8c-11dc-bc54-0003ba99c53b

    Mitico Martin.:asd: :asd: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4736733
    Originally posted by massituo
    non può farlo da regolamento. era da annullare


    Mammina però.Era un amichevole.Non ha inficiato niente di importante.Facciamoci due risate.:asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #4736734
    cmq bel portiere Carrizo :asd: forza Lazziè :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  Palermo come un cartoon.Segna di testa aggrappandosi alla traversa come "Holly e Benj

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina