1.     Mi trovi su: Homepage #4738049
    "Gattuso? Sarò nei suoi sogni..."
    Domenech: "Italia non è mia fissazione"

    Il ct transalpino Raymond Domenech è tornato a parlare dell'Italia ma, stranamente, in toni meno polemici del solito. "Non è una mia fissazione" ha detto a "Le Figaro" rivelando che, contrariamente a quanto gli era capitato durante i Mondiali, non è certo che la Francia arrivi alla finale degli Europei. L'unica frecciatina va a Gattuso che ha ancora risposto alle sue provocazioni: "Deve avermi nei suoi sogni...".

    Domenech non sa se i bleus riusciranno ad arrivare in finale ai prossimi Europei, in Germania due anni fa la sensazione era ben diversa. "Al Mondiale 2006 avevo la convinzione profonda che si sarebbe raggiunta la finale il 9 luglio - ha rivelato il ct a "Le Figaro"-. Non voglio associarmi all'ottimismo generale. Ciò non vuol dire che non credo in questo gruppo, ma non cadiamo nell'euforia. Circostanza che ci è costata caro nelle qualificazioni contro la Scozia, con due sconfitte". La Francia dunque per il tecnico non è la formazione favorita per la vittoria finale. "Ci sono i campioni del mondo dell'Italia e la Germania - ha proseguito-. Hanno un girone meno complicato. Per quanto riguarda i giocatori, non sono ansioso che Thuram gioca così poco nel Barcellona. Al contrario sarà pronto ed avrà fame di giocare per l'Euro. Non ha bisogno di giocare quaranta incontri con la sua esperienza e la sua maturità. Ho un accordo con lui, un contratto di fiducia".

    Non manca neppure il commento sarcastico, con tanto di augurio di infortunio ai suoi giocatori. "Auspico anche che la maggior parte dei giocatori si possa infortunare ora, che possano fermarsi un mese e che ritornino in piena forma". Tornando ai pronostici ed agli avversari nell'Europeo in Austria e Svizzera, Domenech ribadisce: "L'Italia? Non faccio una fissazione. Sono nel nostro gruppo, punto. Io mi occupo della Romania, del nostro primo incontro. Dopo ci sarà l'Olanda, quindi l'Italia. Quest'ultima partita conterà inevitabilmente". Domenech regala anche una frecciatina a Gattuso, reo di avergli risposto ("quel Domenech mi fa sempre i girare i....") dopo la gara con la Scozia. "Deve avermi nei suoi sogni - ironizza il ct francese - non entro in questa polemica. Ma desidero sottolineare un punto: Se avessi detto qualcosa su Gattuso o su un altro, i giornali italiani mi avrebbero massacrato. Non ho visto i media francesi dichiarare che Gattuso metteva olio sul fuoco. Le mie dichiarazioni hanno messo in dubbio l'onestà del calcio italiano? Lo ripeto, non sono io ad aver sospeso la Juve, non sono io ad aver comprato gli arbitri nel campionato italiano. Ma ho commesso un errore: associare tutto questo ad un incontro della nazionale senza avere le prove. Mi sono scusato e ho pagato per questo". Per una volta anche Raymond ammette di sbagliare, meglio tardi che mai.

    tgcom.it

    -------------

    Che palle che deve essere quest'uomo ! :rolleyes:
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4738051
    ma è sposato??

    mi sta venendo il dubbio che la sua compagna si sia divertita con molti italiani e lui l'ha scoperta sul fatto:asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  "Gattuso? Sarò nei suoi sogni..."

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina